ABBONAMENTI
 
Rational
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 21 settembre 2020 | aggiornato alle 07:50 | 67858 articoli in archivio
Rational
Molino Quaglia

Niente nuovi dazi Usa
Sorride l’agroalimentare italiano

Niente nuovi dazi Usa 
Sorride l’agroalimentare italiano
Niente nuovi dazi Usa Sorride l’agroalimentare italiano
Pubblicato il 15 febbraio 2020 | 09:11

L’Amministrazione americana ha graziato i prodotti nostrani, dopo il paventato rincaro delle imposizioni doganali a seguito della revisione della lista dei soggetti a rischio. Restano quelli applicati a ottobre .

C’è finalmente una buona notizia per il settore dell’agroalimentare italiano: gli Stati Uniti non applicheranno infatti nessun dazio aggiuntivo ai prodotti d’eccellenza del Made in Italy. L’ipotesi aveva preso consistenza nelle scorse settimane dopo la notizia della revisione della lista dei prodotti soggetti a dazi che gli Usa avevano emanato lo scorso ottobre a seguito della sentenza del Wto sul caso Airbus.

L'agroalimentare italiano scampa il pericolo di nuovi dazi (Niente nuovi dazi Usa Sorride l’agroalimentare italiano)
L'agroalimentare italiano scampa il pericolo di nuovi dazi

Imposizioni doganali che avevano già abbondantemente colpito numerose eccellenze nostrane, il cui rincaro alla frontiera aveva raggiunto il 25%. Dal confronto tra i codici doganali riportati dall'ufficio del rappresentante Usa per il commercio (Ustr), nelle due liste di ottobre e odierna non risultano colpiti prodotti italiani.

«Il lavoro fatto in questi mesi – ha commentato la ministra delle Politiche agricole, Teresa Bellanova – ha dato i suoi frutti. Abbiamo scongiurato il rischio che le nostre eccellenze subissero danni irreparabili.  Nell'incontro avuto con il Segretario all'Agricoltura Usa Perdue il 30 gennaio scorso lo avevo ribadito a chiare lettere e avevo registrato condivisione e disponibilità. Oggi raccogliamo i risultati dell'impegno messo in campo e di un grande lavoro di squadra, in Italia e in Europa».

Restano tuttavia i tassi applicati ad ottobre; nel frattempo gli Usa hanno deciso di aumentare quelli sui velivoli Airbus importati dall'Europa dal 10% al 15% a partire dal 18 marzo. Ad annunciarlo, l'ufficio del rappresentante del Commercio americano, sulla base della sentenza Wto contro i sussidi pubblici europei al consorzio Airbus.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


alimenti export commercio usa stati uniti airbus dazi dazi usa amministrazione americana made in italy Teresa Bellanova

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®