Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 09 agosto 2020 | aggiornato alle 13:42| 67145 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Molino Quaglia
HOME     ALIMENTI     DOLCI e GELATO

Tre medaglie all'idromele
di un'azienda di Foligno

Tre medaglie all'idromele 
di un'azienda di Foligno
Tre medaglie all'idromele di un'azienda di Foligno
Pubblicato il 09 novembre 2009 | 17:28

L'azienda apistica di Alberto Mattoni di Foligno (Pg) ha vinto tre medaglie, tutte nella categoria “idromele tradizionale e tradizionale varietale”: medaglia d’oro per l’idromele di corbezzolo e due medaglie d’argento ex-aequo per l’idromele di tiglio e l’idromele millefiori ad Apimondia in Francia

 FOLIGNO (PG) – Mentre a Foligno è tutto pronto per l'edizione 2009 di Mielinumbria, la festa dell'apicoltura in programma a palazzo Trinci dal 20 al 22 novembre, la città festeggia il premio internazionale vinto dall'azienda apistica di Alberto Mattoni durante 'Apimondia”, l'evento più noto e prestigioso dedicato al miele. La manifestazione, che quest'anno si è svolta in Francia, ha visto primeggiare proprio l'azienda di Foligno con tre suoi prodotti. Tre medaglie, tutte nella categoria 'idromele tradizionale e tradizionale varietale”: medaglia d'oro per l'idromele di corbezzolo e due medaglie d'argento ex-aequo per l'idromele di tiglio e l'idromele millefiori. «Un en plein – ha commentato il presidente dell'Associazione dei produttori apistici dell'Umbria, Vincenzo Panettieri - che ha spiazzato produttori con tradizioni consolidate e idromeli di gran prestigio come quelli francesi, inglesi, polacchi, tedeschi, americani».

«L'idromele 'Chimere” di Alberto Mattoni ha quindi vinto il primo premio di 'Apimondia”, che 'oltre che una vera e propria fiera di tutte le novità in campo produttivo – ha spiegato Panettieri -,  rappresenta anche la passerella privilegiata della ricerca mondiale in apicoltura: studi, ricerche, sperimentazioni,  innovazioni tecniche e tecnologiche, che i migliori istituti di ricerca scientifica mettono a punto nel campo dell'apicoltura e dell'apidologia. Ma ‘Apimondia' è anche la rassegna dei migliori produttori che, attraverso stage, dimostrazioni e concorsi, propongono non solo al pubblico ma a giurie di esperti di fama internazionale i loro migliori prodotti».

E Alberto Mattoni, apicoltore da oltre trent'anni, ne ha dedicati oltre quindici allo studio dell'idromele. Studio e passione che hanno portato l'azienda di Foligno a mettere a punto e perfezionare tre diverse tipologie di prodotto: idromele di corbezzolo, aromatico, profumato, dolce, l'idromele di tiglio dal profumo delicato, che ricorda il miele di provenienza, con minore grado alcolico, e infine l'idromele millefiori, secco, dal basso tenore alcolico (circa il 9%).

«Tre anni fa – ha concluso il presidente Apau - il salto imprenditoriale e produttivo: grazie a una attenta politica di incentivazione e sviluppo dell'apicoltura locale, il Comune di Foligno, nell'ambito di un più vasto progetto territoriale a favore delle aziende agroalimentari presenti nel comprensorio, a marzo 2006 ha allestito e concesso alla Associazione dei produttori apistici umbri l'utilizzo di strutture, strumentazioni e impianti necessari alla produzione e al confezionamento dei prodotti dell'apicoltura umbra, tra questi l'idromele. Nel novembre 2006 l'idromele Chimere è stato quindi ufficialmente presentato a Mielinumbria, una fra le  manifestazioni apistiche più importanti dell'area mediterranea. In questo ambiente favorevole l'azienda Mattoni, smentendo gli scettici, ha potuto affinare le sue metodiche produttive e arrivare ad un successo lusinghiero che ricompensa la sua competenza ed evidenzia il valore dei produttori  umbri. Quella che solo tre anni fa sembrava una scommessa oggi è una realtà nel panorama delle eccellenze umbre».

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


idromele miele foligno apicoltore alberto mattoni cibo Italia a tavola tavola

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®