Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 05 aprile 2020 | aggiornato alle 18:50| 64651 articoli in archivio
Rotari
Rational
HOME     BEVANDE     ACQUA e ANALCOLICI

Progetto “Le case del sole” Norda aiuta l'infanzia in Mozambico

Progetto “Le case del sole” Norda aiuta l'infanzia in Mozambico
Progetto “Le case del sole” Norda aiuta l'infanzia in Mozambico
Pubblicato il 18 novembre 2009 | 09:53

Il sostegno di Norda a Terre des hommes Italia onlus è presentato ora anche sulle bottiglie d’acqua, proprio mentre il progetto raggiunge positivi risultati. “Le case del sole” in Mozambico sono strutture che offrono ai bambini protezione, educazione, cibo, cure mediche e sostegno psicologico

 L'aiuto all'infanzia che Norda attua tramite la Fondazione Terre des hommes Italia onlus viene comunicato al pubblico direttamente sul prodotto: sui fardelli di acqua naturale da 1,5 e 2 litri e su un'etichetta appositamente dedicata, l'immagine Norda è accompagnata dalle informazioni essenziali riguardanti il progetto 'Le case del sole” in Mozambico.

Queste strutture offrono rifugio, cibo, cure mediche, istruzione, sostegno psicologico a bambini di famiglie poverissime, orfani e bambini malati. Nel Mozambico i 2/3 della popolazione vive infatti sotto la soglia minima di povertà e i bambini sono i più esposti ai rischi sociosanitari di questa situazione.

Le case del sole si propongono come dei riferimenti protetti dove i bambini vengono accolti, ascoltati, aiutati a recuperare una loro identità e serenità, grazie anche al metodo dell'imparare giocando, con il sostegno di animatori specializzati.

 La capillare diffusione del messaggio Norda sul prodotto giunge in contemporanea alle ottime notizie sulla concreta attuazione del progetto che arrivano dal Mozambico.

Come hanno potuto rilevare i responsabili di Terre des Hommes impegnati in Mozambico, Le case del sole hanno infatti permesso di migliorare sensibilmente la qualità della vita delle popolazioni locali, con proposte di interesse sociale, educativo e ricreativo, finalizzate a contrastare il degrado e i rischi, soprattutto per i ragazzi, di entrare nella spirale della criminalità e della prostituzione. Sono state più di 22mila le persone (bambini, donne e giovani) che fino ad oggi hanno partecipato alle attività dei centri.

Una bella soddisfazione per il Gruppo Norda, realtà tutta italiana di proprietà della famiglia Pessina e fra le principali società nel settore acque minerali, che con il progetto Le case del sole conferma il suo impegno in materia di responsabilità sociale. Un impegno particolarmente sensibile ai temi che riguardano la salute e il benessere dell'infanzia, alla quale Norda guarda sempre con attenzione: Norda è infatti un'acqua con caratteristiche ideali per l'alimentazione dei neonati, delle mamme che allattano e dei bambini, come attesta lo stesso ministero della Salute.


Articoli correlati:
Norda: solidarietà e ambiente, il miglior modo di festeggiare il 40°
Norda contribuisce a finanziare un progetto solidale in Mozambico

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


norda Mozambico solidarietà acqua minerale cibo Italia a tavola

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®