Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 26 maggio 2024  | aggiornato alle 07:31 | 105409 articoli pubblicati

Roero
Salomon FoodWorld
Salomon FoodWorld

Giorgio Calabrese è il "re" dell'olio Vince il premio Extravergine 2009

Giorgio Calabrese è il vincitore di Extravergine 2009, premio indetto dal Comune di San Quirico d’Orcia (Si), in occasione della Festa dell’olio. Medico nutrizionista, oltre ad un contributo di immenso valore scientifico come docente universitario e ricercatore, è grande comunicatore dell’olio

 
04 dicembre 2009 | 12:25

Giorgio Calabrese è il "re" dell'olio Vince il premio Extravergine 2009

Giorgio Calabrese è il vincitore di Extravergine 2009, premio indetto dal Comune di San Quirico d’Orcia (Si), in occasione della Festa dell’olio. Medico nutrizionista, oltre ad un contributo di immenso valore scientifico come docente universitario e ricercatore, è grande comunicatore dell’olio

04 dicembre 2009 | 12:25
 

Giorgio CalabreseSAN QUIRICIO D'ORCIA (SI) - è Giorgio Calabrese (nella foto) il vincitore di Extravergine 2009, il premio indetto dal Comune di San Quirico d'Orcia, in occasione della Festa dell'olio in programma da sabato 5 a martedì 8 dicembre 2009.

Il riconoscimento vuole premiare una personalità nazionale che nel corso della sua attività professionale abbia saputo promuovere la conoscenza di uno dei prodotti di punta della terra e del made in Italy agroalimentare, l'olio extravergine di oliva, che rappresenta il prodotto d'eccellenza del territorio della Valdorcia e dell'intera Toscana. La scelta per questa prima edizione del premio è quindi andata 'al medico nutrizionista Giorgio Calabrese – si legge nella motivazione – che ha saputo in molti anni di onorata carriera scientifica promuovere una corretta e sana alimentazione nei confronti del cittadino-consumatore, anche attraverso la sua presenza costante e qualificata nei programmi tv nazionali. Calabrese, docente universitario e fra i nomi della medicina più noti d'Italia, rappresenta un portabandiera della comunicazione di massa della dieta mediterranea e del corretto consumo di un alimento base dell'alimentazione quotidiana”.

La premiazione avverrà sabato 5 dicembre (ore 18.30) nel salone Alessandro Magno di Palazzo Chigi Zondadari. Calabrese riceverà il premio, una scultura in ferro battuto realizzata dall'artista locale Biagiotti, dal sindaco di San Quirico d'Orcia Roberto Rappuoli.

Chi è Giorgio Calabrese

Medico nutrizionista, si è laureato in medicina nel 1977 all'Università degli Studi di Catania, diviene specializzato in scienza dell'alimentazione nel 1987 all'Università di Pavia. è professore universitario presso numerose università italiane e straniere, tra cui l'Università Cattolica del Sacro Cuore e la Boston University.

è stato, fino all'estate 2008, membro dell'Autorità europea per la sicurezza alimentare in rappresentanza del governo italiano, nonché componente di diverse commissioni scientifiche presso il ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali e presso il ministero della Salute. Fa anche parte dell'European commission of health dell'Unione europea e della Fondazione Italia Usa. è anche medico dietologo della Juventus. è vicepresidente dell'Istituto nazionale di ricerca per gli alimenti e la nutrizione, organo del ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali.

Giornalista pubblicista, la sua notorietà è dovuta anche, oltre che alle pubblicazioni e collaborazioni con quotidiani e riviste, alla partecipazione come dietologo in molte popolari trasmissioni televisive della Rai, tra queste Lineablu - Vivere il mare, Porta a Porta, Unomattina, In famiglia, Medicina 33, Tg2 Salute. E nei giorni scorsi Giorgio Calabrese è stato nominato con un voto plebiscitario, come nuovo presidente Onav, Organizzazione nazionale assaggiatori di vino.


Per info e prenotazioni della Festa dell'olio (per degustazioni e trekking dell'olio):
Ufficio turistico San Quirico d'Orcia
Tel 0577 897211/0577 899724
ufficioturistico@comunesanquirico.it


Articolo correlato:
A San Quirico d'Orciaal via la festa dell'olio buono

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       



Onesti Group

Longarone Fiere
Consorzio Tutela Aceto Balsamico Tradizionale di Modena
Valverde