Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 10 dicembre 2019 | aggiornato alle 18:15| 62494 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Rotari
HOME     BEVANDE     TENDENZE e MERCATO

Anag Bergamo sui passi di Garibaldi
alla scoperta dei tesori di Sicilia

Anag Bergamo sui passi di Garibaldi 
alla scoperta dei tesori di Sicilia
Anag Bergamo sui passi di Garibaldi alla scoperta dei tesori di Sicilia
Pubblicato il 22 gennaio 2010 | 10:54

Dal 13 al 16 maggio l'Anag di Bergamo organizza un viaggio per ripercorrere la spedizione dei Mille, che dalla città lombarda partirono alla volta di Marsala guidati da Garibaldi. Il programma fra Trapani, Marsala e dintorni è ricchissimo e l’ospitalità siciliana meraviglierà i partecipanti

La Chiesa Madre di MarsalaBergamo è nota nel mondo poiché il maggior numero di Garibaldini che presero parte alla famosa spedizione con lo sbarco a Marsala (Tp) erano proprio bergamaschi. Non per niente è nota nel mondo come la 'Città dei Mille” e così c'è scritto sui cartelli all'ingresso di questa perla lombarda. Il presidente dell'Anag Bergamo Aldo Carminati ha quindi pensato di imitare Garibaldi e lanciare a tutti i soci lombardi (Milano, Varese, Brescia, Mantova, Pavia, eccetera) l'invito a partecipare nella prossima primavera a una gita a Marsala con partenza dall'aeroporto di Orio al Serio (Bg) giovedì 13 maggio sera e ritorno, sempre in aereo, domenica 16.

Il programma fra Trapani, Marsala e dintorni è ricchissimo e l'ospitalità siciliana meraviglierà quei fortunati che decideranno entro il 15 marzo di prenotare questo viaggio favoloso. Oltre a quel tesoro di Erice (Tp), ricca di stradine e palazzi splendidi che ci ospiterà in un Hotel panoramico da mozzafiato, visiteremo un splendido museo di Mozia (Tp) con la statua in marmo (senza testa) di un giovane con uno splendido peplo. Potremo ammirare il golfo di Castellammare del Golfo (Tp) da San Vito lo Capo (Tp) per poi recarci al tempio di Segesta che resterà a tutti impresso nella memoria per la sua maestosità; visiteremo le enormi saline e le antiche torri che le dominano e vedremo se faremo in tempo di fare un salto a Monreale.

Sin qui i programmi turistici. Ma la maggior cura e la maggiore attenzione saranno riservate alle visite a distillerie, cantine e ai Bagli più famosi; saranno escursioni didattiche che organizzerà, presso le più note distillerie e i più famosi produttori di Marsala, l'amico Diego Maggio, presidente dei Paladini dei vini di Sicilia, che, affiancato da Claudio Bianchi, nostro abituale sponsor e che inaugurerà proprio all'inizio di maggio i nuovi impianti della sua distilleria, ci accompagnerà svelandoci tutti i segreti di quei vini e distillati che solo il sole di Sicilia può regalare.

Saremo ospiti di baroni e noti produttori, e anche per questo, pur avendo guide e autobus a nostra disposizione per i 3 giorni intensi di emozioni, la spesa della 'novella spedizione dei Mille” (anche se noi 'eredi” saremo molto meno numerosi) sarà assai ridotta e si aggirerà intorno ai 400 euro circa a testa. Il programma preciso è in gestazione, ma è necessario che gli interessati contattino Aldo Carminati (tel 333 6467102 - aldo.carminati@cdaeweb.it) o il sottoscritto Lucio Piombi (tel 035 219300 - studiolegale@piombilucio.it o studiopiombi@gmail.com) entro e non oltre fine febbraio/inizio marzo, onde permetterci la prenotazione aerea Orio-Birgi.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


distillati anag associazione nazionale formazione alambicco distillazione grappa fai da te cibo Italia a tavola tavola

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).