Allegrini
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 15 luglio 2020 | aggiornato alle 04:07| 66723 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
HOME     TURISMO     TERRITORIO

La bandiera blu sventola sui mari italiani Il migliore è quello della Liguria

La bandiera blu sventola sui mari italiani Il migliore è quello della Liguria
La bandiera blu sventola sui mari italiani Il migliore è quello della Liguria
Pubblicato il 12 maggio 2010 | 09:43

Nella classifica delle spiagge più belle ed ecosostenibili d'Italia in testa la Liguria con 17 segnalazioni, seguita da Marche, Toscana e Abruzzo. Ultime Molise e Basilicata con una. Due bandiere anche per i laghi del Piemonte. Tra le spiagge migliori Jesolo (Ve), Celle Ligure e Varazze (Sv)

Bandiere blu 2010: ovvero, educazione ambientale, qualità dei servizi sulle spiagge purché siano "eco-sostenibili", sicurezza e accessibilità, aree verdi e piste ciclabili, comunicazione e informazione con la costituzione di almeno un "punto Blu". E, ovviamente, anche mare pulito. Sono questi i principali parametri che guidano il riconoscimento del vessillo blu - assegnato dalla Federazione per l'educazione ambientale (Fee) ieri, 11 maggio, a Roma - che sventolerà nei 117 comuni vincitori durante la bella stagione ormai alle porte.



Per l'assegnazione della Bandiera Blu e pertanto delle località dove in cui il mare si vive a "cinque stelle", i fattori che, nella scala dei valori, hanno un peso maggiore nel punteggio finale sono l'educazione ambientale, la raccolta differenziata e la qualità dei servizi sulle spiagge. Per prima cosa deve essere previsto un ampio spazio ai corsi di educazione ambientale pensando soprattutto a scuole, giovani e turisti, oltre che ai residenti.

E, infatti, su un totale di 149 auto-candidature, la mancanza di tali iniziative è stato il motivo di esclusione dalla gara per il maggior numero di comuni pari a 20 su 32, insieme a una raccolta differenziata sotto la soglia del 10% (4 comuni). E proprio alla differenziata e alla corretta gestione dei rifiuti pericolosi guarda con estrema attenzione la giuria. Naturalmente, parte consistente del punteggio viene attribuita anche dai servizi: accessibilità (abbattimento delle barriere architettoniche), personale per salvataggio, sicurezza. Inoltre, si guarda alla presenza di strutture alberghiere, di servizi d'utilità pubblica sanitaria e alla certificazione ambientale. Per arrivare poi alle acque di balneazione che quest'anno introduce anche una novità con la possibilità di un ampliamento dei comuni partecipanti e all' efficienza dei depuratori.

Liguria 17 località: Camporosso, Bordighera (Imperia), Loano, Finale Ligure, Noli, Spotorno, Bergeggi, Savona, Albissola Marina, Albissola Superiore, Celle Ligure, Varazze (Savona), Chiavari, Lavagna, Moneglia (Genova), Lerici, Ameglia - Fiumaretta (Lerici) 



Marche 16: Gabicce Mare, Pesaro, Fano, Mondolfo (Pesaro-Urbino), Senigallia, Ancona Portonovo, Sirolo, Numana (Ancona), Porto Recanati, Potenza Picena - Porto, Civitanova Marche (Macerata), Porto Sant'Elpidio, Porto San Giorgio, Cupra Marittima, Grottammare, San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno)



Toscana 16: Forte dei Marmi, Pietrasanta, Camaiore, Viareggio (Lucca), Pisa - Marina di Pisa - Tirrenia - Calambrone, Livorno - Antignano e Quercianella, Castiglioncello e Vada di Rosignano Marittimo, Cecina, Marina di Bibbona, Castagneto Carducci, San Vincenzo, Riotorto - Piombino - Parco naturale della Sterpaia (Livorno), Follonica, Castiglione della Pescaia, Marina e Principina di Grosseto, Monte Argentario (Grosseto)

Abruzzo 13: Martinsicuro, Alba Adriatica, Tortoreto Lido, Giulianova, Roseto degli Abruzzi, Pineto, Silvi Marina (Teramo), Ortona, San Vito Chietino, Rocca San Giovanni, Fossacesia, Vasto, San Salvo (Chieti)

Campania 12: Massa Lubrense (Napoli), Positano, Agropoli, Castellabate, Montecorice - Agnone e Capitello, Pollica - Acciaroli Pioppi, Casal Velino, Ascea, Pisciotta, Centola - Palinuro, Vibonati - Villammare, Sapri (Salerno)

Puglia 8: Rodi Garganico (Foggia); Polignano a Mare (Bari), Ostuni - Marina di Ostuni (Brindisi), Castellaneta, Ginosa - Marina di Ginosa (Taranto), Castro Marina, Melendugno, Salve (Lecce)

Emilia Romagna 8: Comacchio-Lidi Comacchiesi (Ferrara), Lidi Ravennati, Cervia (Ravenna), Cesenatico, San Mauro Pascoli - San Mauro Mare (Forlì-Cesena), Bellaria Igea Marina, Rimini, Cattolica (Rimini)

Veneto 6: San Michele al Tagliamento - Bibione, Caorle, Eraclea - Eraclea mare, Jesolo, Cavallino Treporti, Venezia - Lido di Venezia (Venezia)

Lazio 5: Anzio (Roma), Sabaudia, San Felice Circeo, Sperlonga, Gaeta (Latina)

Sicilia 4: Fiumefreddo di Sicilia - Marina di Cottone (Catania), Pozzallo, Ragusa - Marina di Ragusa (Ragusa), Menfi (Agrigento)

Calabria 4: Cariati - Marina di Cariati (Cosenza), Cirò Marina - Punta Alice (Crotone), Roccella Jonica, Marina di Gioiosa Jonica (Reggio Calabria)

Friuli Venezia Giulia 2: Grado (Udine), Lignano Sabbiadoro (Gorizia)

Sardegna 2: Santa Teresa di Gallura - Rena Bianca, La Maddalena - Punta Tegge Spalmatore (Olbia-Tempio)

Piemonte 2: (per i laghi): Cannero Riviera (Verbania), Cannobio (Verbania)

Molise Termoli 1: (Campobasso)

Basilicata 1: Maratea (Potenza)

LE 15 SPIAGGE MIGLIORI
Jesolo (Ve), Celle Ligure e Varazze (Sv), Moneglia (Ge), e Lerici. Poi Cesenatico (Fc), Cecina, Bibbona, Castagneto Carducci (Li), Castiglione della Pescaia (Gr), Potenza Picena e Civitanova Marche (Mc), Porto San Giorgio e San Benedetto del Tronto (Ap), Pollica (Sa).

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


bandiera blu mare vacanze turismo cibo Italia a tavola

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®