Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 14 luglio 2020 | aggiornato alle 12:24| 66707 articoli in archivio
Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI

Il Codice del turismo fa un passo avanti Soddisfazione del ministro Brambilla

Il Codice del turismo fa un passo avanti Soddisfazione del ministro Brambilla
Il Codice del turismo fa un passo avanti Soddisfazione del ministro Brambilla
Pubblicato il 04 marzo 2011 | 09:55

Il Codice sta completando il suo iter parlamentare. Il decreto recante il “Codice della normativa statale in tema di ordinamento e mercato del turismo” risponde a un’esigenza di semplificazione e riordino della legislazione in materia, che turisti e operatori del settore attendevano da tempo

Michela Vittoria BrambillaIl ministro del Turismo, on. Michela Vittoria Brambilla (nella foto), ha svolto la seconda parte della sua audizione sulle linee d'azione del ministero davanti alla commissione Attività produttive della Camera, rispondendo alle domande poste dai commissari nella seduta del 24 febbraio scorso. Tema principale dell'audizione è stato il Codice del Turismo, che sta completando il suo iter parlamentare.

 Il decreto legislativo recante il 'Codice della normativa statale in tema di ordinamento e mercato del turismo” risponde a un'esigenza di semplificazione e riordino della legislazione in materia, che turisti ed operatori del mercato del turismo attendevano da tempo.

Persegue diversi obiettivi concorrenti, tra i quali quelli di offrire nuove e adeguate forme di tutela ai turisti consumatori; garantire una regolazione del mercato turistico in linea con le legislazioni europee; favorire la modernizzazione dell'erogazione dell'offerta turistica attraverso l'adeguamento della disciplina vigente alle migliori tecnologie informatiche, di sicurezza, di tutela ambientale; prevedere incentivi e sostegni mirati per le piccole e medie imprese turistiche; adottare strumenti di semplificazione e di riduzione degli adempimenti a carico degli operatori del settore.

«Esercitando la delega - ricorda il Ministro - abbiamo realizzato un incisivo riordino che si traduce in una vera e propria riforma del settore, con l'obiettivo di tutelare il turista, aiutare le imprese, stimolare la riqualificazione dell'offerta turistica nell'ottica di una maggiore competitività del sistema Italia nel suo complesso».

Durante l'audizione, l'on. Brambilla ha risposto anche all'interrogazione presentata dall'on. Elisa Marchioni concernente  alcune consulenze affidate dal ministero del Turismo e relative notizie prive di fondamento, pubblicate da alcuni quotidiani. Ad un atto ispettivo del medesimo tenore era già stata data risposta nell'altro ramo del Parlamento, nelle scorse settimane.


Articolo correlato:
Tutela del turista, sostegno alle imprese La Brambilla vara il Codice del turismo

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


brambilla turismo codice cibo

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®