Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 30 luglio 2021 | aggiornato alle 16:26 | 76886 articoli in archivio

Italiani a casa per la crisi E a Lampedusa nemmeno gratis

Secondo un sondaggio di Confesercenti-Swg, il 30% degli italiani resta a casa per colpa della crisi o per paura del terrosrismo. Un italiano su tre (il 29%) rifiuterebbe anche una vacanza gratis a Lampedusa. L'emergenza immigrazione sembra, dunque, pesare sulla stagione turistica dell'isola

27 giugno 2011 | 10:25

Italiani a casa per la crisi E a Lampedusa nemmeno gratis

Secondo un sondaggio di Confesercenti-Swg, il 30% degli italiani resta a casa per colpa della crisi o per paura del terrosrismo. Un italiano su tre (il 29%) rifiuterebbe anche una vacanza gratis a Lampedusa. L'emergenza immigrazione sembra, dunque, pesare sulla stagione turistica dell'isola

27 giugno 2011 | 10:25

Una vacanza gratis a Lampedusa? ''No grazie''. Lo dicono quasi un italiano su tre (29%) e questo nonostante la crisi che porterà 3 italiani su 10 a restare a casa (nel 2010 erano 2 su 10). Secondo un sondaggio Confesercenti-Swg sulle tendenze dell'estate 2011, l'emergenza immigrazione sembra pesare sulla stagione turistica dell'isola anche se quasi un italiano su due (49%) a Lampedusa gratis ci andrebbe senza problemi, e il 22% ci andrebbe con qualche preoccupazione.



Il sondaggio non riferisce in quanti ci andrebbero pagando. Stretti dalla crisi economica e dai timori terrorismo, gli italiani che vanno in vacanza continuano ad assottigliarsi. Se nel 2010 erano 39 milioni quest'anno saranno 33,5.

Questi resteranno fuori casa in media 12 giorni e spenderanno 823 euro, 233 euro in meno rispetto al 2008. Il 52% resterà in Italia, il 17% sceglierà un Paese dell'Europa mediterranea, il 10% visiterà il nord Europa e il 3% volerà negli Usa.

Fra i Paesi dell'Europa mediterranea la Grecia fa un balzo nelle preferenze di 9 punti, passando da 13 al 22%, avvicinandosi alla Spagna che resta la meta preferita dal 25%. Fra le regioni italiane la più gettonata è la Sicilia, seguita da Puglia e Toscana. Il mare continua a essere il luogo preferito con un 48% di affezionati, seguono città d'arte e montagna.


Fonte: Ansa

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali