ABBONAMENTI
 
Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 30 novembre 2020 | aggiornato alle 05:45| 69919 articoli in archivio
Rotari
Molino Quaglia
HOME     VINO     CANTINE e CONSORZI

Erbaluce di Caluso Docg
Vendemmia di ottima qualità

Erbaluce di Caluso Docg Vendemmia di ottima qualità
Erbaluce di Caluso Docg Vendemmia di ottima qualità
Pubblicato il 15 settembre 2011 | 18:26

È iniziata la raccolta delle uve destinate a dare l’Erbaluce di Caluso Docg. La qualità sarà ottima ma i danni della grandinata di luglio si ripercuoteranno sullo standard di quantità. Poi sarà la volta della raccolta delle uve a bacca rossa destinate a dare le denominazioni Carema e Canavese

Il 2011 sarà un'ottima annata per l'Erbaluce di Caluso Docg. A dichiararlo è il Consorzio per la tutela e valorizzazione del Caluso, Carema e Canavese. Grazie all'andamento climatico favorevole, registrato negli ultimi dieci giorni, con buone escursioni termiche tra giorno e notte, ora le uve Erbaluce stanno raggiungendo la piena maturazione ed il giusto sviluppo degli aromi.

Nei vigneti della denominazione c'è, quindi, un gran fermento. Dopo la raccolta delle uve per il passito e lo spumante, conclusasi nei giorni scorsi, è ora la volta della produzione destinata a dare l'Erbaluce di Caluso docg nella tradizionale versione di vino fermo.  La vendemmia, avviata a inizio settimana a Caluso, partirà tra qualche giorno in tutti i comuni della denominazione.

«La qualità si presenta ottima e l'andamento climatico di questi ultimi dieci giorni ha fatto superare le preoccupazioni dovute al grande caldo che ha caratterizzato la fine di agosto - afferma il presidente del Consorzio Sergio Tronzano -. Lo stato sanitario delle uve è ottimo e l'acidità si mantiene buona. Il Consorzio grazie alla realizzazione delle curve di maturazione in tempo reale, analisi di laboratorio che permettono di fotografare il contenuto in acidi e zuccheri,  è in grado di suggerire alle Aziende il momento ideale della raccolta».

I presupposti sono quindi buoni anche se le aziende dovranno ora lavorare bene in cantina per ottenere un prodotto di alta qualità.  Non manca tuttavia qualche ombra. «Dal  punto di vista quantitativo si registrerà un calo produttivo del 20%, dovuto alla tragica grandinata di  inizio luglio, che ha colpito pesantemente alcune aree con una perdita del 100% della produzione - conclude il presidente -. Nei primi giorni del mese di luglio, infatti, il maltempo ha devastato i vigneti di San Giorgio Canavese ma ha coinvolto anche i territori limitrofi di Mazzè e Mercenasco. I danni sono tanto ingenti e si ripercuoteranno anche sulla produzione del prossimo anno».

L'Erbaluce di Caluso dà il via alla raccolta delle uve destinate a produrre le tre denominazioni protette dal Consorzio. Tra una settimana sarà la volta della raccolta delle uve a bacca rossa destinate a dare le denominazioni Carema e Canavese.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


erbaluce vino Caluso Docg vendemmia Italia a Tavola Enonews consorzio

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®