Allegrini
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 05 luglio 2020 | aggiornato alle 15:47| 66553 articoli in archivio
HOME     SALUTE     STILE DI VITA

Junk food, alcol e fumo E il rischio di cancro cresce

Junk food, alcol e fumo E il rischio di cancro cresce
Junk food, alcol e fumo E il rischio di cancro cresce
Primo Piano del 09 dicembre 2011 | 11:12

Secondo uno studio britannico, limitare fattori di rischio come fumare, essere sovrappeso, fare poca attività fisica, bere alcol, mangiare cibi con troppo sale e non avere figli potrebbe aiutare a dimezzare i casi di cancro. Uno stile di vita sano ridurrebbe di un quarto l'incidenza della malattia

Uno stile di vita e un'alimentazione sana, in particolar modo basata sulla Dieta mediterranea, sono elementi imprescindibili per mantenere un'ottima salute e per prevenire gravi malattie, come il cancro. A conferma dell'importanza di questi principi basilari per la nostra vita, i dati di un'ultima ricerca: quasi la metà dei tumori nel Regno Unito, circa il 40%, è causata da uno stile di vita malsano. A sostenerlo è uno studio pubblicato sul British Journal of Cancer dai ricercatori del Cancer Research britannico guidati da Max Parkin, secondo cui limitare al minimo fattori di rischio come fumare, essere sovrappeso, fare poca attività fisica, bere alcol, mangiare cibi con troppo sale e non avere figli potrebbe aiutare a dimezzare i casi di cancro. In particolare il fumo risulta essere il fattore di rischio più importante poiché provoca, da solo, quasi 1 tumore su 5. «Guardando i dati emerge che circa il 40% di tutti i tumori sono causati da fattori che hanno per lo più il potere di cambiare», spiega Parkin.



Dallo studio emerge che l'alcol è responsabile del 6,4% dei tumori al seno e di quasi 1 tumore al fegato su 10. Tre casi di cancro allo stomaco su 4 potrebbero essere evitati non fumando, mangiando meno salato e consumando quantità maggiori di frutta e verdura. L'obesità, poi, risulta legata a più del 5% dei casi di cancro, di cui un terzo tumori dell'utero, mentre la mancanza dell'allattamento al seno è connessa al 3% dei tumori al seno e al 17% dei tumori ovarici. «Non ci aspettavamo di scoprire che mangiare frutta e verdura si sarebbe rivelato così importante per la protezione degli uomini contro il cancro - spiega Parkin -, e tra le donne non ci aspettavamo che l'essere in sovrappeso avesse un'influenza maggiore del consumo di alcol».

Eliminare i fattori che predispongono all'insorgenza dei tumori potrebbe anche aiutare, spiega Harpal Kumar, direttore generale del Cancer Research britannico, a ridurre il rischio di sviluppare altre patologie come le malattie cardiache, i problemi respiratori e le patologie renali. In particolare per quanto riguarda i tumori, spiega Kumar, la maggior parte delle persone ignora che con uno stile di vita sano potrebbero essere evitati un quarto dei casi di cancro al seno e la metà dei tumori colorettali.


Articoli correlati:
In aumento l'obesità infantile Solo l'1% dei bambi mangia sano
Crolla il consumo di frutta In aumento gli obesi in Italia
Zuccheri e rischi per la salute Le relazioni pericolose...

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


cancro obesi fumo alcol frutta verdura Italia a Tavola salute Alimentazione diete

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®