Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 12 dicembre 2019 | aggiornato alle 00:11| 62518 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Rotari

Sicurezza alimentare, nasce il Conef
Pool di esperti per la salute delle piante

Sicurezza alimentare, nasce il Conef Pool di esperti per la salute delle piante
Sicurezza alimentare, nasce il Conef Pool di esperti per la salute delle piante
Pubblicato il 27 gennaio 2012 | 16:01

Il Conef (Coordinamento nazionale emergenze fitosanitarie) è il nuovo braccio tecnico del Conaf. Una rete di esperti lavorerà per combattere i principali parassiti: cancro batterico del kiwi, punteruolo rosso delle palme, diabrotica del mais e le altre emergenze saranno monitorate in modo costante

Andrea SistiIl cancro batterico dell'actinidia che sta sterminando i kiwi italiani, il punteruolo rosso che devasta le palme delle nostre città, la diabrotica del mais, ma anche il cinipide del castagno, la 'tristezza” degli agrumi e molte altre emergenze fitosanitarie sono da oggi sotto l'occhio vigile di un pool di esperti - dottori agronomi e dottori forestali - per combatterli su tutto il territorio nazionale attraverso un monitoraggio costante e continuativo. è stato recentemente presentato a Roma, dal Consiglio dell'ordine nazionale dei dottori agronomi e dei dottori forestali (Conaf), in occasione della due giorni di conferenza delle Federazioni regionali e assemblea degli Ordini provinciali: si chiama Conef, Coordinamento nazionale emergenze fitosanitarie, e sarà un vero e proprio braccio operativo del Conaf. Sono già una cinquantina i professionisti esperti che quotidianamente operano nel campo della difesa delle piante, da patogeni e parassiti, che si sono messi a disposizione della rete nazionale.

«I nostri professionisti, tutti di comprovata esperienza in questo settore - sottolinea Andrea Sisti (nella foto sopra), presidente Conaf - si mettono a completa disposizione degli enti pubblici (e dei servizi fitosanitari locali), quindi dei cittadini, per contribuire in modo sostanziale alla risoluzione di vere e proprie calamità per l'agricoltura e l'ambiente del nostro Paese».

Sul web oltre ad una carta nazionale con elenco e info sui dottori agronomi e dottori forestali inseriti nella rete Conef; sarà sempre attivo e aggiornato un Sistema informativo territoriale che attraverso una cartografia informerà della presenza e diffusione in tempo reale delle emergenze fitosanitarie. «Attraverso il Sistema informativo territoriale - spiega Cosimo Damiano Coretti, co-responsabile del Coordinamento nazionale delle emergenze fitosanitarie - abbiamo a disposizione uno strumento di monitoraggio e valutazione della diffusione territoriale delle situazioni di emergenza».

Lo scambio di esperienze e conoscenze tra i componenti del Coordinamento, i Servizi fitosanitari e gli altri attori coinvolti nella difesa fitoiatrica risulta un elemento imprescindibile per formulare proposte agli enti preposti sulle problematiche inerenti alla difesa integrata: «La rete Conef - specifica Enrico Antignati, co-responsabile Conef - offre così, in modo interamente gratuito per il pubblico, la collaborazione ai Servizi fitosanitari, gli enti pubblici e privati di ricerca in campo fitoiatrico per la progettazione, applicazione, analisi e valutazione di protocolli sperimentali volti a testare l'efficacia delle diverse procedure terapeutiche».

Operativamente il web (www.conaf.it) sarà la prima sala operativa del pool di esperti alla lotta di patogeni e parassiti; e, quindi, saranno attivati e organizzati corsi, eventi, convegni sulle principali emergenze. Dal mese di febbraio prenderà il via il programma di appuntamenti, nel Lazio, dedicato al cancro batterico dell'actinidia che sta flagellando le coltivazioni di kiwi in questa regione e nelle regioni vocate (come Piemonte, Calabria, Campania, Puglia e Basilicata). Successivamente summit sul cinipide del castagno. Sul portale web sarà attivo un forum specialistico (per ciascuna delle emergenze fitosanitarie) con un moderatore che smisterà le segnalazioni e le richieste degli esperti. Ma soprattutto, sarà fondamentale il lavoro che i professionisti dislocati su tutto il territorio nazionale faranno a supporto delle amministrazione pubbliche.


Conaf - Consiglio dell'ordine nazionale dei dottori agronomi e dottori forestali
via Po, 22 - 00198 Roma
Tel 06 8540174


Articoli correlati:
Il Mediterraneo agricolo fondamentale nel rilancio economico e sociale
Sicurezza alimentare e verde urbano Gli obiettivi degli agronomi
Agricoltura, etica e Mediterraneo Gli agronomi progettano il futuro
Agronomi e forestali chiedono centralità per la professione
Andrea Sisti è il nuovo presidente dell'Ordine degli agronomi e forestali
Castagne italiane in pericolo Raccolto dimezzato a causa di un insetto
Il Ministero in aiuto di kiwi e palme Decreti contro parassiti e batteri
Avanza il batterio dei kiwi In Lombardia "sentinelle" nei campi
Si diffonde il batterio dei kiwi Dal Lazio chiedono lo stato di crisi
Allarme per i kiwi del Lazio Un batterio sta uccidendo le piante

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


conaf conef agronomi forestali dottori sicurezza alimentare emergenze fitosanitarie salute piante batteri parassiti

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).