Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 09 aprile 2020 | aggiornato alle 07:10| 64734 articoli in archivio
HOME     TURISMO     TERRITORIO
di Piera Genta
Piera Genta
Piera Genta
di Piera Genta

I sentieri del Biellese
tra natura ed enogastronomia

I sentieri del Biellese tra natura ed enogastronomia
I sentieri del Biellese tra natura ed enogastronomia
Pubblicato il 16 luglio 2012 | 16:50

Nella nuova Carta dei sentieri escursionistici della provincia di Biella saranno presto inclusi itinerari di ogni genere per raggiungere a piedi, a cavallo o in mountain bike i luoghi di maggior fascino e valore naturalistico. Senza dimenticare le specialità gastronomiche del territorio

La provincia di Biella grazie al Programma di sviluppo rurale della Regione Piemonte sta realizzando la Carta dei sentieri escursionistici per promuovere il territorio e svilupparne le molteplici potenzialità. Questi itinerari accessibili a tutti hanno come punto di forza la Grande traversata del Biellese, un lungo itinerario ad anello che costituisce la dorsale della rete del territorio articolato in circa 2mila km di percorsi su dislivelli da 300 a 1.500 metri.

A piedi, a cavallo o in mountain bike si possono raggiungere i santuari di Oropa e il Giardino Botanico, Graglia e San Giovanni d'Andorno percorrendo l'Alta via della Fede; e poi la Riserva naturale della Bessa, l'altipiano delle Baragge o l'Oasi di Zegna con ben 25 itinerari naturalistici; oppure dedicarsi alla visita dei borghi, dal ricetto di Candelo, a Masserano con il Palazzo dei Principi e le sue decorazioni alla frazione Bonda di Mezzana Mortigliengo con i dipinti eseguiti dagli artisti sui muri delle case, una vera e propria galleria d'arte all'aperto.

Non solo natura ma anche numerosi musei, quello della Passione a Sordevolo, dell'Arte Organaria ad Occhieppo, a Mortigliengo il museo laboratorio dove è possibile seguire la preparazione dell'olio di noci. Le proposte di intervento previste riguardano soprattutto lavori di ripristino e messa in sicurezza dei percorsi con segnaletica e creazione di aree di sosta. Tutto questo e altre informazioni topografiche utili all'orientamento sono contenute nella Carta dei sentieri articolata in 5 fogli con testi in italiano e inglese.

Ma anche Biella, il capoluogo, offre spunti piacevoli come una passeggiata nel borgo medioevale del Piazzo raggiungibile con la funicolare con la visita a Palazzo Lamarmora e al suo giardino da cui si gode la vista della città ed una sosta al Caffè del Teatro che dal 1865 propone i canestrelli e il pan di Biella, specialità dolciaria al cioccolato, nata per far ricordare i sapori e la Madonna Nera d'Oropa ai soldati impegnati nella guerra d'Africa. Il territorio è anche zona di produzione di vini di pregio come il Bramaterra, Lessona e Coste della Sesia; ottimo il riso della Baraggia Dop i formaggi come il tipico Maccagno.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


biella piemonte turismo escursioni territorio enogastronomia Italia a Tavola turismo territorio

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®