Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 10 aprile 2020 | aggiornato alle 09:34| 64772 articoli in archivio
HOME     TURISMO     TERRITORIO

Fine estate in Alta Badia
Vivere la montagna a 360 gradi

Fine estate in Alta Badia Vivere la montagna a 360 gradi
Fine estate in Alta Badia Vivere la montagna a 360 gradi
Pubblicato il 24 agosto 2012 | 10:14

Allettanti offerte e iniziative aspettano gli ospiti che vogliono godersi una vacanza all’insegna di sport e relax in Alta Badia/Alto Adige, nel cuore delle Dolomiti: dal volo in tandem alle passeggiate in bicicletta, al relax ascoltando le favole ladine, fino ai golosi piaceri della tavola

Foto: Freddy PlaninschekLa montagna a settembre è tutta da scoprire. I colori dei prati falciati e dei boschi cambiano, acquistando i colori vivi dell'autunno. Le Dolomiti alla sera si tingono di rosso: è chiamato Enrosadira il fenomeno naturale, che tinge le montagne più belle al mondo - come sono state proclamate da Le Corbusier - di colore rosso fuoco al calare del sole. E l'Alta Badia si prepara ad ospitare tutti quei turisti, che vogliono passare una settimana all'insegna di sport, relax e della buona cucina.

Fino al 23 settembre, è possibile, grazie al Mountain Pass Alta Badia, usufruire di tutti gli impianti di risalita, aperti durante i mesi estivi, per raggiungere comodamente i 2000m di altitudine. Arrivati in quota, le più svariate attività e proposte attendono gli amanti della montagna, ma soprattutto della tranquillità e del silenzio che la circonda nel periodo di fine estate. Perché dunque non provare i piatti di 'In vetta con gusto”, creati da 8 chef gourmet per altrettanti rifugi dell'Alta Badia, aperti fino alla chiusura degli impianti? Oppure si possono noleggiare le biciclette elettriche posizionate al Piz La Villa, al Col Alto, al Piz Sorega e al Pralongià, per andare alla scoperta dell'altipiano sulle due ruote. Oltre all'E-Bike Sharing, l'altipiano offre quattro zone Movimënt, dedicate alle più svariate attività fisiche, quali lo Speedhiking, la corsa in montagna o la Slackline, il Fun climbing, una parete di arrampicata, il Trickski, gli attrezzi fitness con vista sulle Dolomiti, oppure ancora, i percorsi Kneipp. Inoltre, tra le novità va citata la possibilità di noleggiare degli MP3, con i quali si può ascoltare le leggende ladine, magari seduti su una delle nuove sedie a sdraio di design, progettate da un architetto altoatesino e costruite rigorosamente in legno da artigianati locali.

Per gli amanti dell'adrenalina, invece, sussiste la possibilità di prenotare un volo in tandem, che può essere riservato presso il Centro Volo Alta Badia www.cvl-altabadia.com. La località ha il suo fascino senza dubbio anche dall'alto. Un'alternativa al parapendio può essere data dal Freeride Bike al Gardenaccia, due tracciati per il downhill in mountain bike. I percorsi sono facilmente raggiungibili, grazie all'impianto Gardenaccia.

La bici, sia da corsa che mountain bike, rappresenta sicuramente una delle attività più amate e ricercate dai numerosi turisti. Anche a settembre la scuola di bici Dolomite Biking www.dolomitebiking.com propone numerose gite guidate su alcuni dei sentieri più affascinanti dell'Alta Badia.

è aperto fino a fine ottobre anche il Golf Club Alta Badia, con il campo da golf 'Tranrüs” a 9 buche-72 PAR, il campo più alto d'Italia. www.golfaltabadia.it.

ORIENTEERING: UNA VACANZA A TUTTO SPORT
Sono numerose le iniziative proposte in Alta Badia per il periodo di fine stagione. Tra queste spiccano le gare di Orienteering, il cosiddetto 'sport dei boschi”, in programma per il weekend dal 14 al 16 settembre 2012. L'Orienteering è una disciplina sportiva che si pratica utilizzando una carta topografica, realizzata appositamente per questo sport, con segni convenzionali unificati in tutto il mondo. è una prova contro il tempo, in cui  il concorrente, con l'ausilio di una carta topografica particolareggiata e della bussola, deve raggiungere nel minor tempo possibile il traguardo, transitando per una serie di punti di controllo. Raggiunto il punto di controllo si dovrà registrare il passaggio sul proprio testimone di gara.

Vince chi impiega il tempo minore; in questo sport non vince sempre il più veloce, ma colui che è in grado di orientarsi più rapidamente e di fare le scelte di percorso migliori. Si può praticare come sport agonistico, oppure semplicemente a livello escursionistico amatoriale, da soli o in compagnia, al solo scopo di stare all'aria aperta e immersi nella natura. Le iscrizioni sono aperte da tre settimane prima della gara, fino al giorno stesso delle competizioni. Per info e/o iscrizioni: www.altabadiaorienteering.com

SELLARONDA TRAIL RUNNING
Parte da Colfosco in Alta Badia la seconda edizione del Sellaronda Trail Running, la gara di corsa in montagna, prevista per il 15 settembre, inserita nel Salomon Trail Tour Italia 2012. La gara si svolge attorno al Gruppo del Sella, percorrendo unicamente strade forestali e sentieri di montagna. Il tragitto di 53,9 km ha un dislivello in salita di circa 3.487mt e passa per i paesi di Arabba, Canazei, Selva in Val Gardena, affrontando i passi Pordoi e Sella e transitando sul 'Bec de Roces” nei pressi del Passo Campolongo e sulla 'Dantercepies” nei pressi del Passo Gardena, per tornare poi a Colfosco.

ALTA BADIA FA RIMA CON ECOLOGIA
Il fine settimana Eco-Dolomites dal 21 al 23 settembre 2012 mira alla presentazione di motori elettrici e ibridi, per valutare il loro comportamento sulle strade di montagna. L' evento punta a sensibilizzare nuovamente verso un futuro turistico ecosostenibile nel campo della mobilità. La giornata di sabato 22 settembre è dedicata esclusivamente ai veicoli a motore, tra i quali il curioso personal transporter Segway, le moto e le macchine elettriche, senza dimenticare gli autobus e i veicoli da lavoro, anch'essi completamente elettrici. Il focus della giornata di domenica 23 settembre sarà invece il mondo della bici in occasione del Sellaronda Bike Day. Durante questa giornata, i passi verranno chiusi e tutti potranno sbizzarrirsi pedalando intorno ai quattro passi dolomitici senza incontrare alcun tipo di veicolo a motore. Quest'importante iniziativa ecosostenibile ha come obiettivo la salvaguardia dei territori di forte attrazione turistica e dei parchi naturali altoatesini, in particolare quello del Fanes-Sennes-Braies e quello del Puez-Odle, entrambi conosciuti a livello mondiale poiché Patrimonio Naturale dell'Umanità Unesco.


Per informazioni:
Consorzio turistico Alta Badia
Tel 0471 836176-847037
info@altabadia.org

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


alta badia montagna settembre autunno sport Italia a Tavola turismo territorio

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®