Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 27 maggio 2024  | aggiornato alle 17:03 | 105430 articoli pubblicati

Roero
Salomon FoodWorld
Roero

La scuola del gusto in cammino dalla cantina D'Uva

Un pomeriggio interessante in una cantina che onora, con i suoi ottimi vini e la sua disponibilità a partecipare alle iniziative, l'enologia molisana. Degustazioni di Kantharos (Trebbiano e Malvasia) e Tintilia Doc

di Pasquale Di Lena
 
18 gennaio 2013 | 16:07

La scuola del gusto in cammino dalla cantina D'Uva

Un pomeriggio interessante in una cantina che onora, con i suoi ottimi vini e la sua disponibilità a partecipare alle iniziative, l'enologia molisana. Degustazioni di Kantharos (Trebbiano e Malvasia) e Tintilia Doc

di Pasquale Di Lena
18 gennaio 2013 | 16:07
 

La "Scuola del Gusto", ideata e coordinata da Sebastiano Di Maria con la collaborazione dell'Istituto tecnico agrario "San Pardo" di Larino insieme con l'associazione "ex allievi", ieri in cammino, in cantina e a tavola ai "Dolci Grappoli", l'agriturismo della Cantina D'Uva di Larino, a degustare due interessanti vini, il Kantharos, un bianco a base di Trebbiano e Malvasia; la Tintilia,  la doc che dà immagine al Molise.

L'adesione come sponsor dell'Atm, con la messa a disposizione dei pullman per le visite aziendali e 100 copie del libro "Molise, il piacere di una scoperta", dà l'idea dell'interesse per la "Scuola del Gusto" che, personalmente, ho salutato come un elemento di forte cambiamento soprattutto nel campo della comunicazione e della cultura enogastronomica.

L'Atm si aggiunge alle cinque cantine (Cipressi di San  Felice del Molise, Angelo D'uva vignaiolo in Larino, Borgo di Colloredo e Di Majo Norante di Campomarino e Terresacre di Montenero di Bisaccia), che hanno aderito sin dall'inizio al progetto.

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       



Electrolux
Senna

Molino Pasini