Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 14 dicembre 2019 | aggiornato alle 09:52| 62563 articoli in archivio
HOME     TURISMO     LIBRI

Sciare low cost - La tua settimana bianca
con pochi euro

Sciare low cost - La tua settimana bianca
con pochi euro
Sciare low cost - La tua settimana bianca con pochi euro
Pubblicato il 06 febbraio 2013 | 17:15

Sciare ai tempi della crisi? Un lusso, non c’è che dire. Specie se si tiene famiglia. Ogni anno aumentano gli skipass (1/2 euro di ritocco sul giornaliero), gli hotel (+3%), la benzina e pure l’autostrada. Non è un caso che nell’ultimo inverno, complice la penuria di fiocchi e le cinghie tirate, la gente si sia un po’ allontanata dalle piste a beneficio di attività più low-cost: sci di fondo, scialpinismo, racchette da neve.

Il comparto del “sistema neve” – che pure movimenta quasi 10 miliardi di euro, l’11% del mercato del turismo italiano – ne ha risentito, subendo contrazioni a doppia cifra un po’ in tutti i campi: dall’ospitalità all’attrezzatura. Ma paradossalmente proprio la crisi ha dato una scossa a tutto il settore. Per cercare di attirare clienti, gli operatori si sono finalmente decisi a proporre offerte e promozioni per tutte le tasche. E non solo offerte riservate al terzo figlio maschio o ai giorni feriali di aprile, come in passato. Occasioni concrete, pensate per attirare la gente e cercare di uscire dal tunnel dopo anni di (poco lungimirante) inasprimento dei prezzi.

Insomma, sciare risparmiando si può. Il segreto? Industriarsi e cercare l’offerta giusta. Su Internet sono nati siti ad hoc (il più cliccato è scigratis.it) che riportano gli sconti più interessanti suddivisi per tipologia o per località. Anche le settimane bianche, complici le promozioni, non sono più un miraggio. E dopo anni di più economici weekend mordi-e-fuggi, sono tornate di moda: in alcuni casi le occasioni last-minute consentono di risparmiare fino al 75% sul prezzo di listino.

Max Cassani Il primo paio di sci gliel’hanno regalato a 5 anni. E siccome, nonostante gli sforzi, non è diventato Bode Miller, si è dovuto rassegnare a fare il giornalista. Milanese, 43 anni, da 15 lavora a La Stampa, dove scrive di Società e Spettacoli, oltre che di sci. Fautore e primo sostenitore del movimento “slow ski”, intende la neve in maniera gaudente e sostenibile. Anche nei costi. Per questo l’inverno scorso ha fondato scigratis.it, il primo sito di sconti e offerte per lo sci e le vacanze sui monti. Oggi, con oltre 100mila visite al mese, è diventato il portale di riferimento per chi vuole sciare low-cost e vivere la montagna risparmiando.

Fonte www.linkiesta.it

Titolo: Sciare gratis
Autore: Max Cassani
Editore: E-book edito dal Linkiesta e Scigratis.it
Prezzo: 0,99 euro/cent

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


sciare gratis Max Cassani settimana libro e-book montagna

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).