Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 27 maggio 2022 | aggiornato alle 08:04 | 84976 articoli in archivio

Davide Comaschi è il vincitore del World Chocolate Master 2013

Davide Comaschi ha sbaragliato la concorrenza, composta da 19 professionisti, al World Chocolate Master di Parigi, meritandosi il primo posto. La sua Piéce Artistica (un gioco d'incastri di cioccolato) il pezzo forte

 
31 ottobre 2013 | 17:06

Davide Comaschi è il vincitore del World Chocolate Master 2013

Davide Comaschi ha sbaragliato la concorrenza, composta da 19 professionisti, al World Chocolate Master di Parigi, meritandosi il primo posto. La sua Piéce Artistica (un gioco d'incastri di cioccolato) il pezzo forte

31 ottobre 2013 | 17:06
 

Davide ComaschiDavide Comaschi (nella foto), uno dei più giovani membri di Accademia maestri pasticceri italiani, dopo mesi di duro allenamento è arrivato primo tra 19 professionisti di fama mondiale al campionato mondiale di cioccolateria di Parigi, World Chocolate Master 2013. Creatività, precisione e professionalità lo hanno portato a vincere. Tutte le sue creazioni hanno lasciato giudici e pubblico senza fiato.

Le praline a immersione, le praline stampate, il dessert al piatto e la torta al cioccolato hanno letteralmente ammaliato pubblico, commentatori e giuria. Ma il pezzo forte è stato la sua Piéce Artistica: frutto di un complesso gioco d'incastri, ha stupito l'intera platea e tutti i giurati. Anche il piccolo pezzo artistico da esposizione "The architect of the World" ha lasciato tutti senza parole per la complessità della struttura.

È la prima volta che l'Italia conquista il gradino più alto del podio. Per non farsi mancare nulla Davide si è mantenuto sul podio anche nel Social Media Award, arrivando terzo grazie ai 12.326 voti online ricevuti. E come se non bastasse ha ricevuto anche il prestigioso premio stampa.

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali