Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 27 settembre 2021 | aggiornato alle 11:20 | 78163 articoli in archivio

In partenza il Tour dei Vini d’Abruzzo Giornalisti alla scoperta delle cantine

Avrà inizio il 20 novembre il Tour dei Vini d’Abruzzo, e fino al 24 novembre alcuni giornalisti enogastronomici della regione visiteranno le cantine di 4 province della zona, per scoprire le eccellenze enoiche abruzzesi

di Giovanni Angelucci
19 novembre 2013 | 12:46

In partenza il Tour dei Vini d’Abruzzo Giornalisti alla scoperta delle cantine

Avrà inizio il 20 novembre il Tour dei Vini d’Abruzzo, e fino al 24 novembre alcuni giornalisti enogastronomici della regione visiteranno le cantine di 4 province della zona, per scoprire le eccellenze enoiche abruzzesi

di Giovanni Angelucci
19 novembre 2013 | 12:46

Si è tenuta a Pescara la conferenza stampa di presentazione del Tour dei Vini d’Abruzzo. Evento di rilevanza internazionale che porterà, tra il 20 e il 24 novembre, alcuni tra i più importanti giornalisti enogastronomici (non solo italiani) in Abruzzo, per conoscere i vini e le cantine abruzzesi delle quattro provincie. Il tour del “gotha del giornalismo” non vuole promuovere e incentivare solo le eccellenze enoiche abruzzesi, ma comunicare un’intera regione capace di esprimere se stessa attraverso profumi e sapori.

Alla conferenza stampa hanno partecipato: l'assessore regionale alle Politiche agricole Mauro Febbo, il Presidente Camera di Commercio Iaa di Pescara Daniele Becci, il presidente Camera di Commercio di Chieti Silvio Di Lorenzo, il presidente del Consorzio di tutela dei Vini d'Abruzzo Tonino Verna, il presidente del Consorzio di tutela Ortona Doc Francesco Falcone e il vice presidente del Consorzio Colline Teramane Enrico Cerulli Irelli. Idea comune e condivisa ha riguardato lo stato di salute del comparto agroalimentare abruzzese, specialmente del vino.

La mattinata è stata anche l’occasione per presentare la cerimonia di premiazione del Words of Wine, il premio giornalistico internazionale dedicato ai vini d’Abruzzo. La cerimonia sarà un vero e proprio evento mediatico che ospiterà i nomi più prestigiosi del internazionale del giornalismo, dell’enogastronomia e della comunicazione.

A condurre sarà Gioacchino Bonsignore (giornalista Tg5, Rubrica Gusto) insieme a Franco Maria Ricci, presidente Associazione mondiale sommelier. Il Premio Words of Wine nasce per incentivare la promozione e la valorizzazione dell’immagine dell’Abruzzo enoico, attraverso l’attività di comunicazione mediatica.

Se oggi le etichette abruzzesi fanno il giro del mondo è merito di quei produttori che hanno vinto la loro scommessa elevando il proprio Montepulciano a vino prestigioso, non più considerato come vino da taglio condannato sugli scaffali più bassi dei super mercati.

Alle spalle di un Montepulciano mai così forte tanto impegno da parte chi il vino lo fa sporcandosi le mani ma mai la coscienza. L’agricoltura ha bisogno di un aiuto concreto ma troppo spesso gli eventi ad essa collegati continuano a rimanere la passerella per i politici. Speriamo che non sia l’ennesimo. Viva il Montepulciano d’Abruzzo.

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali