Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 14 agosto 2020 | aggiornato alle 02:20| 67215 articoli in archivio
Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
HOME     ALIMENTI     DOLCI e GELATO
di Armanda Capeder
Armanda Capeder
Armanda Capeder
di Armanda Capeder

La Novarese Zuccheri lancia "Stevida",
il dolcificante 100% di origine naturale

La Novarese Zuccheri lancia
La Novarese Zuccheri lancia "Stevida", il dolcificante 100% di origine naturale
Pubblicato il 18 dicembre 2013 | 14:06

La Novarese Zuccheri lancia in Italia il dolcificante “Stevida” estratto dalle foglie di una pianticella del centro America, dal potere dolcificante 200 volte superiore a quello del comune zucchero, ma privo di calorie

È ancora poco conosciuta, ma a livello scientifico se ne sta parlando con interesse per il potere dolcificante delle sue foglie, che supera di oltre 200 volte quello del saccarosio, con il vantaggio di non produrre calorie: per questo il dolcificante estratto a freddo dalle foglie essiccate della Stevia, senza solventi chimici, è ideale per chi soffre di patologie intolleranti dello zucchero, e per le diete dimagranti.

La Stevia è una piccola pianta nota da millenni presso le popolazioni del Cile e del Sudamerica. La lavorazione, certificata, è avvenuta fino a ora in Cile con garanzia del 98% di purezza e di rigore nella selezione degli ingredienti, allo scopo di ricavare la dolcezza naturale e gli aromi delle foglie e dei frutti.



Il dolcificante ottenuto è ottimo anche in sostituzione dello zucchero nella preparazione dei dolci, poiché non muta proprietà con il calore, al quale resiste fino a 200°. Inoltre, anche il volume è lo stesso con parità di potere dolcificante, a differenza dei prodotti sintetici che generano squilibrio nel rapporto con gli altri ingredienti, alterando inoltre il sapore naturale.

Solo dal 2011 l’estratto di Stevia ha ottenuto l’approvazione della Commissione europea per la sicurezza alimentare, con la garanzia di assenza di glutine, allergeni, lattosio e sodio, che rende questo straordinario dolcificante adatto anche ai celiaci, agli intolleranti al lattosio e agli ipertesi.

Nei tempi recenti il dolcificante estratto da Stevia era reperibile, contenuto in bustine, solo in qualche supermercato e in alcune erboristerie e negozi di specialità alimentari, finché la “Novarese Zuccheri”, giovane azienda di Casalbeltrame (No), di proprietà della famiglia Costa, ha iniziato a portare in Italia un’ampia offerta di prodotti a base di Stevia, in grado di liberare la naturale voglia di dolcezza dal rimorso di danneggiare la salute.
 
«Presenti sul mercato da 70 anni come zuccherificio - ci ha detto il titolare e direttore commerciale della “Novarese Zuccheri” Franco Costa - pronti a recepire le richieste di un nuovo mercato attento alle esigenze di alimentazione sana, e al rischio di obesità in continuo aumento anche nel nostro Paese, accresciuta tra l’altro dall’eccessivo consumo di zuccheri, abbiamo voluto aggiungere alla normale attività un settore importante per il proprio valore dietetico, e dopo studi accurati iniziati circa 20 anni fa ci siamo dedicati alla produzione di “Stevida”, il nostro dolcificante 100% di origine naturale, facilmente solubile, di valore glicemico pari a zero e quindi privo di calorie, che presentiamo allo stato puro o come aggiunta a una vasta gamma di referenze, il tutto, vale la pena di aggiungere, esente da danni all’apparato dentale al quale lo zucchero fin qui utilizzato produce carie e costante deterioramento».

«Intanto - prosegue Costa - continuiamo a sperimentare ulteriori proposte, se come speriamo i consumatori apprezzeranno le nostre offerte, benché necessariamente con un prezzo leggermente più elevato, ma confidiamo che il diffondersi dei consumi permetterà di ribassarlo adeguandolo al resto».

“Stevida”, il sostituto totalmente naturale dello zucchero di barbabietole e di canna, è estratto dalle foglie della Stevia per dolcificare in modo naturale, senza problemi e senza penalizzare chi non vuole privarsi del piacere della dolcezza, ed è presentato in confezioni di 250 gr da utilizzare in cucina per ogni tipo di preparazione.

Inoltre sono proposte dalla “Novarese Zuccheri”altre specialità a base di “Stevida”: panna cotta, budini al cioccolato e alla vaniglia da allestire a caldo in pochi istanti, seguendo le semplici istruzioni annesse alla confezione; in questo caso, a causa delle necessarie aggiunte di latte o di panna non è possibile dichiarare “zero calorie”, ma si specifica sulla confezione che nei confronti di preparati simili le calorie prodotte sono inferiori a percentuali variabili da 36,5% a 46%.

Ci sono poi preparati istantanei per Caffè al Ginseng, che richiede solo aggiunta di acqua calda, o per cioccolata densa (basta unire latte caldo), e non mancano confetture di frutta nostrana di vari tipi, ovviamente dolcificate con “Stevida”. Il tutto è presente da breve tempo nella miglior Gdo.

Concludendo, nuove abitudini alimentari si stanno aprendo per merito di un’industria italiana che ha precorso i tempi; altre seguiranno l’esempio, e sarà in totale vantaggio per correggere almeno alcune delle numerose abitudini alimentari errate, con giovamento per la salute e il benessere generale.


Novarese Zuccheri
via Circonvallazione 1 - 28060 Casalbeltrame (No)
Tel 0321 838989  
f.costa@novaresezuccheri.191.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Novarese Zuccheri Stevida dolcificante Franco Costa

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®