Ros Forniture Alberghiere
Rotari
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 11 dicembre 2019 | aggiornato alle 10:29| 62500 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Rotari
HOME     BEVANDE     TENDENZE e MERCATO

Campari si beve Averna e Braulio
Forte la presenza in Europa centrale

Campari si beve Averna e Braulio 
Forte la presenza in Europa centrale
Campari si beve Averna e Braulio Forte la presenza in Europa centrale
Primo Piano del 15 aprile 2014 | 10:05

Campari ha acquisito il 100% di Fratelli Averna e consolida la presenza in Europa centrale. L'azienda siciliana comprende anche Braulio, Limoncetta e Frattina; 103,75 milioni di euro il controvalore dell'operazione. Smentite dunque le voci che indicavano la Berlucchi come l'obiettivo delle strategie commerciali del gruppo



Un altro importante passo avanti nelle strategie commerciali del Gruppo Campari, che ha annunciato l'acquisizione del 100% di Fratelli Averna - la storica azienda siciliana titolare dei marchi Braulio, Limoncetta e Frattina - e rafforza così la sua posizione in Europa centrale, in particolar modo in Germania. 103,7 milioni di euro, il valore riconosciuto da Campari alla Fratelli Averna.

Trovano dunque conferma le voci che circolavano da tempo in merito ad una possibile acquisizione da parte della famiglia Garavoglia, che però erroneamente avevano indicato Berlucchi nelle mire del Gruppo Campari. Notizia, quest'ultima, mai confermata.

La società di Sesto San Giovanni (Mi) acquisisce così il secondo amaro più venduto in Italia, con una quota di mercato del 15%, riconoscendo alla Fratelli Averna un valore multiplo di 9,2 volte il margine operativo lordo. Con un'operazione del valore di 103,75 milioni di euro, crescono le potenzialità di crescita di Campari anche negli Stati Uniti, che rappresentano un mercato sempre più interessato al consumo di amari e liquori italiani.

Campari Wines, la realtà che all’interno del Gruppo Campari si occupa del settore vinicolo, per il consumatore finale ma soprattutto per l’Horeca, comprende oggi quattro aziende vitivinicole di proprietà (Sella&Mosca, Teruzzi&Puthod, Enrico Serafino e Lamargue) e nove in distribuzione esclusiva (Fazi Battaglia, Volpe Pasini, Le Fracce, Icario, Kupelwieser, Urciuolo, Capraia, Mouton Cadet e Villa Massa), oltre ai marchi Riccadonna, Mondoro (per il mercato italiano) e Zedda Piras, leader di mercato nella categoria Mirto di Sardegna.

Nella classifica di fatturato 2013 delle aziende vinicole italiane, Campari è risultata all’8° posto con 149,2 milioni di euro (+7,4%), di cui 114,3 di export (76,6%), e 39,3 milioni di bottiglie.

Bob Kunze-Concewitz«Con l’acquisizione di gruppo Averna - dichiara Bob Kunze-Concewitz (nella foto), chief executive officer di Campari - continuiamo a migliorare il nostro portafoglio di prodotti premium e ci confermiamo Gruppo di riferimento per quanto riguarda l’offerta di liquori e amari italiani nel mondo. Acquisiamo un portafoglio di marche contraddistinte da elevata qualità, profittabilità e forte generazione di cassa».

Sebbene sia tropoo presto per definire l'impatto economico che l'acquisizione avrà sul mercato, Equita, società di consulenza finanziaria, prevede un ritorno economico del 2% circa in termini di creazione di valore.

Oltre ad Averna, il gruppo Campari acquisisce Braulio, un amaro prodotto da un’antica ricetta a base di erbe alpine, Limoncetta di Sorrento, liquore dolce naturale ottenuto dalla scorza di limone di Sorrento, e Grappa Frattina, marca leader nella categoria di riferimento.


Campari

via Sacchetti 20 - 20099 Sesto San Giovanni (Mi)
Tel 02 62251 - Fax 02 6225312
Info.AreaCommerciale@campari.com
www.camparigroup.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Campari Averna Braulio Bob Kunze Concewitz

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).