TuttoFood
Rotari
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
giovedì 25 aprile 2019 | aggiornato alle 20:15| 58644 articoli in archivio
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI
di Lucio Tordini
di Lucio Tordini

Basta con le classifiche di TripAdvisor!
Machu Picchu meglio di San Pietro?

Primo Piano del 17 giugno 2014 | 17:35

Di graduatorie basate unicamente sui giudizi personali di un numero limitato di turisti (ovvero solo coloro che utilizzano TripAdvisor per condividere le proprie esperienze di viaggio) si può fare decisamente a meno. Tanto più se non viene nemmeno indicato quanti sono gli utenti che hanno valutato e le loro nazionalità

Secondo TripAdvisor, il noto sito di turismo da anni al centro di polemiche legate all’anonimato, alle false recensioni e ai ricatti, c’è più gente che visita e apprezza il Machu Picchu in Perù o la Grande Moschea Sheikh Zayed negli Emirati Arabi piuttosto che la Basilica di San Pietro a Roma. È solo uno dei dati bizzarri che emergono dalle classifiche da poco diffuse dal portale, che vorrebbero mostrare le “top 10” dei luoghi d’interesse turistico più apprezzati nel mondo, in Europa e in Italia. Il tutto, ovviamente, senza indicare almeno quanti sarebbero i votanti di queste classifiche e di che nazionalità sono.



Ma di graduatorie basate unicamente sui giudizi (pur sempre personali) di un numero assolutamente limitato di turisti (ovvero solo coloro che hanno accesso a internet e utilizzano TripAdvisor per condividere le proprie esperienze di viaggio) si può fare decisamente a meno. Non solo. TripAdvisor arriva addirittura a “premiare” tutti i luoghi storici e i parchi inclusi nelle fantomatiche “top 10”: si tratta dei Travelers Choice™ Attractions 2014.

«I viaggiatori di TripAdvisor ci hanno aiutato ad identificare alcune delle migliori attrazioni in tutto il mondo», ha dichiarato Valentina Quattro, portavoce di TripAdvisor per l’Italia. «I parchi e i luoghi d’interesse premiati rappresentano un ottimo punto di partenza per compilare la propria lista di cose da vedere nel mondo. Ottime notizie per l’Italia, che ospita il quinto luogo storico più apprezzato al mondo: la Basilica di San Pietro».

Questa la top 10 a livello mondiale secondo TripAdvisor:
1. Machu Picchu, Perù
2. Grande Moschea Sheikh Zayed, Emirati Arabi Uniti
3. Taj Mahal, India
4. Grande Moschea di Cordova, Spagna
5. Basilica di San Pietro, Città del Vaticano
6. Angkor Wat, Giordania
7. Bayon Temple, Cambogia
8. Chiesa del Salvatore sul Sangue Versato, Russia
9. Gettysburg National Military Park, Stati Uniti
10. Mura Antiche della Città di Dubrovnik, Croazia

Indubbiamente si tratta di luoghi che, come si suol dire, “valgono il viaggio”, ma che non possono essere messi sullo stesso piano per quanto riguarda il numero di visite giornaliere o la notoruetà a livello mondiale.

Analogo discorso si può fare per la classifica europea:
1. Grande Moschea di Cordova, Spagna
2. Basilica di San Pietro, Città del Vaticano
3. Chiesa del Salvatore sul Sangue Versato, Russia
4. Mura Antiche della Città di Dubrovnik, Croazia
5. Antica città d Efeso, Turchia
6. Alhambra, Spagna
7. Cattedrale di Siena, Siena, Italia
8. Duomo di Milano, Milano, Italia
9. Sagrada Familia, Spagna
10. Colosseo, Roma, Italia

...e per quella italiana:
1. Basilica di San Pietro, Città del Vaticano
2. Cattedrale di Siena, Siena
3. Duomo di Milano, Milano
4. Colosseo, Roma
5. Basilica di San Francesco, Assisi
6. Sassi di Matera, Matera
7. Piazza del Campo, Siena
8. Pantheon, Roma
9. Piazzale Michelangelo, Firenze
10. Basilica di San Miniato al Monte, Firenze

Solo un'osservazione: che il Colosseo sia meno gettonato o noto del Duomo di Milano, della cattedrale di Siena o del Pantheon di Roma, francamente ci sembra una corbelleria che da sola destituisce di fondamento ogni attendibilità di queste classifiche. Lo stesso si potrebbe dire delle classifiche dei parchi più apprezzati nel mondo, in Europa e in Italia. Ma lasciamo ai lettori ogni giudizio.

Ecco le classifiche dei parchi:

Mondo
1. Stanley Park, Canada
2. Garden of the Gods, USA
3. Central Park, USA
4. Millennium Park, USA
5. High Line, USA
6. Kings Park & Botanic Garden, Australia
7. Parco Guell, Spagna
8. Parco Ibirapuera, Brasile
9. Parco del Ritiro, Spagna
10. Giardini del Lussemburgo, Francia

Europa
1. Parco Guell, Spagna
2. Parco del Ritiro, Spagna
3. Giardini del Lussemburgo, Francia
4. Giardino inglese, Germania
5. Parco di Montjuic. Spagna
6. Parco Vigeland, Norvegia
7. Prato di Santo Stefano, Irlanda
8. Vondelpark, Olanda
9. St. James's Park, Regno Unito
10. Castle Hill, Francia

Italia
1. Parco del Valentino, Torino
2. Giardini della Villa Comunale, Taormina
3. Parco di Monza, Monza
4. Colle del Gianicolo, Roma
5. Villa Doria Pamphilj, Roma
6. Parco Virgiliano, Napoli
7. Giardino Bellini, Catania
8. Parco Sempione, Milano
9. Il Parco Secolare degli Asburgo, Levico Terme
10. Parco Savello - Giardino degli Aranci, Roma

Se già le graduatorie di TripAdvisor dei “migliori” ristoranti non possono essere credibili per le modalità che il portale utilizza (ricordiamo infatti che il sito non ha ancora adottato un efficace sistema di verifica dell’attendibilità delle recensioni online...), crediamo ora che ancor meno lo siano quelle dei luoghi d’interesse e dei parchi.

Tanto più che l'assenza di numeri sui votanti effettivi apre la porta al dubbio che, come si tende a orientare le scelte dei turisti per alberghi e ristoranti, anche per i siti ci siano all'opera agenzie pagate dalle aziende di turismo, da quella di Machu Picchu a quella degli Emirati Arabi...

TripAdvisor recensione online falsa recensione anonimato turismo viaggio commento parco luogo storico San Pietro Colosseo Machu Picchu Parco del Valentino

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

26/06/2014 10:18:15
2) TripAdvisor confonde le acque e non chiarisce come si è formato quel sondaggio, altro che mancanza di obiettività nel criticare
Accusarci di non essere obiettivi è legittimo, ma forse suona un po' strano che noi lo si possa essere solo perchè mettiamo in rilievo le distorsioni e le strumentalizzazioni di una struttura come TripAdvisor che della mancanza di controllo e attendibilità si fa addirittura vanto.
Ribadiamo quanto abbiamo scritto e senza alcun timore.
Da anni denunciamo l'inconsistenza dei servizi legati al turismo italiano e l'incapacità delle istituzioni di fare sistema. Ma questo non signfica che l'Italia non sia conosciuta o non sia unametà per molti nel mondo.
Siamo arrivati al ridicolo che il ministro dei Beni culturali si accorge solo adesso, di fronte alla vergogna delle manifestazioni dei custudi di Pompei, che quello dei musei è un servizio pubblico che può essere soggetto a precettazione. Ciò nonostante Pompei è forse la località turistica più visitata in Italia e fra le prime nel mondo, ma "stranamente" per TripAdvisor non esiste. Possibile che nessuno dei suoi milioni di utenti l'abbia segnalata?
E comunque, per concludere, TripAdvisor non ha ancora comunicato come è stato effettuatto il sondaggio, quanti sono stati i votanti, di dove erano, quali erano i siti proposti a sondaggio...
Prima di parlare di mancanza di obiettività forse sarebbe meglio sapere di cosa si sta parlando.
redazione

26/06/2014 10:14:21
1) Adesso dovete cominciare a essere obbiettivi davvero
Sento di non poter sempre stare a leggere le vostre castronerie basate su dei giudizi "di pancia" e mai su delle valutazioni obiettive. Chiedetevi come mai non siamo nei primi posti? Non insinuate sempre il dubbio nei lettori che ci siano dei complotti contro l'Italia del turismo. Siamo alla canna del gas solo ed unicamente per colpa nostra e non per colpa di fantomatiche "agenzie di Machu Picchu", ma gli avete mai visti i messicani che vi fanno salire in quota?
Ma dai... Poi pensate che forse nell'era delle informazioni il fatto di avere dati su come viene percepito NEL MONDO il turismo italiano e le sue attrazioni (e importantissimo questi dati sono gratis) forse potrebbero aiutare tutti. Sui vostri giudizi riguardo alle classifiche dei ristoranti, da ristoratore non mi esprimo più in quanto siete ciechi e senza competenze specifiche per potersi confrontare, ma ditemi preferireste davvero un amico di un amico che va in giro a dire che da voi si mangia male (senza venirlo a sapere) o uno sconosciuto con un nick name magari, che lo scrive pubblicamente e vi permette di migliorare? Fate i giornalisti senza prendere posizioni di parte che non costruiscono niente. Grazie
Paolo Chiari


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


Sky
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548