Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 20 luglio 2024  | aggiornato alle 03:44 | 106587 articoli pubblicati

Bufala Campana
Bufala Campana

Nei piatti di Luigi Pomata Sardegna fra tradizione e fantasia

Nei suoi ristoranti di Cagliari e Carloforte (Ca), Luigi Pomata propone una cucina legata ai prodotti del territorio, ma ricca di estro. È stato il primo a proporre il sushi a Cagliari, che lui chiama però “susci”

 
02 settembre 2014 | 17:49

Nei piatti di Luigi Pomata Sardegna fra tradizione e fantasia

Nei suoi ristoranti di Cagliari e Carloforte (Ca), Luigi Pomata propone una cucina legata ai prodotti del territorio, ma ricca di estro. È stato il primo a proporre il sushi a Cagliari, che lui chiama però “susci”

02 settembre 2014 | 17:49
 

L'amore per la Sardegna lo trasmette attraverso i suoi piatti, ricchi di tradizione, ma capaci di stupire con un pizzico di estro; così Luigi Pomata (nella foto) soddisfa la numerosa clientela e si divide, in estate, tra i suoi ristoranti “Da Nicolo” di Carloforte (Ca) e “Luigi Pomata” a Cagliari. Il primo legato alla tradizione familiare, perché prende il nome del padre di Luigi, e perché richiama i sapori della tradizione carlofortina, spesso rivisitati in chiave moderna; il secondo più cittadino, ampio e votato ad una cucina sempre rispettosa del territorio, ma innovativa. L'unico stellato del capoluogo sardo.

Luigi Pomata

«Il mio legame con Carloforte - dichiara Luigi Pomata - è solido; ci sono nato e cresciuto, e dopo diverse esperienze all'estero, che mi hanno portato ad acquisire la consapevolezza e l'esperienza che oggi mi caratterizzano, ci sono ritornato. Il ristorante di Carloforte regala molte soddisfazioni, soprattutto in estate, mentre quello di Cagliari oltre alle grandi soddisfazioni garantisce numeri importanti, anche in inverno».

I menu che Luigi Pomata propone variano sempre in base alle stagioni, ma il protagonista assoluto è senza dubbio il pesce, e non potrebbe essere altrimenti, date le risorse preziose che un territorio come la Sardegna sa regalare. «La mia aspirazione più grande - continua Luigi - è portare avanti la tradizione, la materia prima di qualità, e soprattutto coinvolgere i giovani nel mio lavoro, che sono delle preziose risorse».

Il ristorante di Cagliari, che porta il suo nome, è il primo che, oltre alla cucina regionale rivisitata con ingredienti del territorio, ha proposto il “susci” a Cagliari. “Susci” volutamente scritto senza la “h” perché, come sostiene Luigi il sushi appartiene all'arte culinaria giapponese, che è millenaria, mentre lui propone un prodotto fatto secondo la propria ricerca e conoscenza.

«Se dovessi scegliere un ingrediente su tutti - conclude Luigi - direi il tonno, nello specifico il tonno di Carloforte, che va salvaguardato, perché è simbolo della sopravvivenza di una cultura, quella carlofortina. Nei periodi passati di carestia il tonno rosso ha salvato molte persone dalla fame, perciò deve essere tutelato e non sfruttato come avviene in molte città».


Ristorante Luigi Pomata
Viale Regina Margherita 14 - Cagliari (Ca)
Tel 070 672058 - Fax 070 672058
www.luigipomata.com
info@luigipomata.com

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       



Molino Dallagiovanna
Martini Frozen

Electrolux
Mulino Caputo
Agugiaro e Figna Le 5 Stagioni