Ros Forniture Alberghiere
Rotari
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
venerdì 22 marzo 2019 | aggiornato alle 14:09 | 58116 articoli in archivio
HOME     SALUTE     MEDICINA

Genitori in ansia per i figli celiaci?
Il gluten free approda nelle scuole

Primo Piano del 27 settembre 2014 | 11:04

Considerato l'aumento delle diagnosi di celiachia in giovane età, le mense scolastiche si sono attrezzate per garantire la presenza di piatti privi di glutine, senza che i bambini intolleranti si sentano discriminati. In occasione delle feste di compleanno, per evitare distinzioni tra i bambini, sarebbe bello che tutti mangiassero senza glutine


Sappiamo che la celiachia ormai è diffusa e sempre di più si arriva ad una diagnosi in età precoce. In questi casi spesso, per i genitori, diventa un problema lasciare i bambini in mensa. Ricordiamo che il pasto senza glutine, per legge, deve essere opzionabile tra le mense scolastiche, dall’asilo all’università. A questo proposito intervistiamo Francesco Orizio (nella foto), responsabile qualità Acli Bresciane Ristorazione.



I genitori dei bambini celiaci, spesso, non vogliono lasciare i propri figli in mensa sia per questione di sicurezza del cibo, sia per la differenza del pasto glutinoso e non. Come sopperite a questo problema?
Prima di tutto ricordiamo ai genitori che il momento della mensa è un momento educativo fondamentale nella vita del bambino, che sia celiaco o no. Poi per i bambini celiaci o allergici abbiamo delle garanzie che rispettiamo in tutto e per tutto. Inoltre, la nostra esperienza, ci ha permesso di fornire tutti i pasti senza glutine senza alcun problema di differenza; se un giorno i bambini mangiano pizza, anche il bambino celiaco o allergico mangerà pizza senza glutine. In questo modo non si sentirà “diverso” dagli altri.

Francesco OrizioIn cucina ci si può sbagliare? Come fate ad essere sicuri che quel piatto è per il bambino celiaco se preparate 20mila pasti alla settimana?
I pasti senza glutine vengono cucinati quando l’ambiente è sanificato. In questo modo riusciamo a fornire il servizio anche alle persone allergiche. Per essere sicuri di riconoscere e trattare con le dovute attenzioni il piatto senza glutine, abbiamo i piatti di colore diverso: in questo modo sia le addette alla cucina che alla mensa sanno esattamente a chi andrà il piatto.

Per il bambino non è traumatico avere un piatto di colore diverso rispetto agli altri?
In realtà no, perché sa di essere un bambino speciale che deve seguire un’alimentazione speciale. E anche le nostre addette alla mensa sono molto brave in questo.

Qual è il problema che ha riscontrato maggiormente frequentando le scuole?
Spesso il problema del senza glutine a scuola si pone nel momento in cui un bambino compie gli anni. Prima di tutto voglio ricordare alle mamme che è illegale portare una torta a scuola, salvo che non sia confezionata e con etichetta visibile. Tornando al problema della festa di compleanno, spesso non si pensa al bambino celiaco che, inevitabilmente si sentirà messo da parte. A volte basta poco: ormai i prodotti senza glutine si trovano sugli scaffali dei supermercati. Per evitare distinzioni tra i bambini sarebbe bello che tutti mangiassero senza glutine in occasione della festa. Per i bambini potrebbe diventare un’esperienza di condivisione.

gluten free intolleranze alimentari mensa Francesco Orizio


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Sky
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548