Allegrini
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 02 luglio 2020 | aggiornato alle 18:55| 66524 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Rational
HOME     LOCALI     TENDENZE e MERCATO
di Claudio Zeni
Claudio Zeni
Claudio Zeni
di Claudio Zeni

Achille Di Carlo e Nicolino Grigio
sono i due nuovi soci italiani dell'Ehma

Achille Di Carlo e Nicolino Grigio 
sono i due nuovi soci italiani dell'Ehma
Achille Di Carlo e Nicolino Grigio sono i due nuovi soci italiani dell'Ehma
Pubblicato il 15 gennaio 2015 | 18:18

In occasione dell'ultimo “management council” di Londra, l'European hotel managers association (Ehma), ha ammesso nove nuovi direttori. Tra questi ci sono i due italiani Achille Di Carlo e Nicolino Grigio

Un club esclusivo, una meta ambita da ogni professionista dell'accoglienza, a cui si può accedere solamente previa presentazione di almeno due membri e dopo un'esperienza consolidata alla guida di strutture esclusive e di assoluta qualità. Entrare a far parte dell'Ehma - European hotel managers association vuol dire tutto ciò e anche di più: grazie alle numerose occasioni di incontro con i colleghi, la membership ha infatti anche un grande valore umano e professionale, caratterizzata com'è da preziosi momenti in cui è possibile condividere impressioni, arricchire il proprio bagaglio personale e formarsi in contesti altamente qualificati.



Come ogni anno perciò, l'appuntamento con le nuove nomine è un avvenimento particolarmente atteso dai molti direttori che desiderano entrare nell'associazione europea dedicata ai general manager dei più prestigiosi hotel del Vecchio continente. Nel 2014, in particolare, l'ufficializzazione dei neo-soci Ehma è avvenuta durante il Management Council di Londra, per l'occasione ospitato presso l'Hyatt Regency London - The Churchill diretto da Michael Gray.

Achille Di CarloNove sono stati quindi i nuovi direttori accolti nel club Ehma, di cui due italiani: Achille Di Carlo (nella foto a sinistra), oggi alla guida del Borgo San Felice di Castelnuovo Berardenga (Si), già in passato executive assistant manager e resident manager degli Hotel Bernini Bristol ed Eden di Roma; nonché Nicolino Grigio (nella foto a destra), attualmente al timone dell'Hotel Splendide Royal Roma, dopo essere stato per una decina di anni tra i general manager della Baglioni Hotels. Le altre nomine hanno quindi riguardato il croato Ivica Krizmanic, dell'Hotel Esplanade di Zagabria, il cipriota Christos Papamiltiadous dell'Elysium Hotel di Pafo, l'estone Kaido Ojaperv, dell'Hotel Palace di Tallin, il tedesco Gilles Felgen, del Sofitel Hamburg, e i francesi Christophe Laure, dell'Intercontinental Paris Le Grand, Christophe Mercier, dell'Hotel W Paris Opera, ed Emmanuel Richardet,del Westin Paris Vendome.

Nicolino GrigioCon la duplice new entry si rafforza quindi ulteriormente la leadership della rappresentanza italiana all'interno di Ehma, da anni la più numerosa dell'associazione che oggi vanta un totale di 432 membri, provenienti da ben 29 nazioni differenti. Dato che, per motivi di equilibrio interno, lo statuto Ehma non permette a nessun paese di contare su una presenza superiore al 20% del totale dei soci, entrare a farne parte, per i manager italiani, è quindi un traguardo, se possibile, ancora più prestigioso e ambito che altrove.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Ehma Londra Achille Di Carlo Nicolino Grigio

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Orobica Pesca
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®