Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 08 aprile 2020 | aggiornato alle 13:49| 64720 articoli in archivio
HOME     BIRRA    
di Andrea Lupini
Andrea Lupini
Andrea Lupini
di Andrea Lupini

Charles Quint Rouge di Haacht
Gusto unico per veri intenditori

Charles Quint Rouge di Haacht 
Gusto unico per veri intenditori
Charles Quint Rouge di Haacht Gusto unico per veri intenditori
Pubblicato il 20 gennaio 2015 | 12:26

Le “birre dell’imperatore”, Charles Quint Blonde e Charles Quint Rouge, sono prodotte da Haacht e distribuite da 4R. La Rouge regala un caleidoscopio di sensazioni: equilibratissima, articolata e persistente

Il 24 febbraio 1500, a Gand, cittadina del Ducato delle Fiandre in Belgio, nasce Carlo V, ultimo imperatore del Sacro Romano Impero ad essere incoronato dalla Chiesa. Il mito legato al mondo della birra vuole incarnare in questa figura l’idolo da seguire. Egli amava la vita ed aveva un insaziabile appetito. Era in grado di mangiare due o tre pasti di seguito e chiaramente adorava la buona birra. I cronisti del tempo affermano che ogni pasto era accompagnato da 3 o 4 litri di birra gelata.



Le leggende poi dicono tutto: nel Olen ha bevuto la sua birra in un boccale realizzato appositamente con tre maniglie e poi in Walcourt ne volle addirittura quattro (in questo modo era facile non mancare il bersaglio!). Sempre la leggenda narra che, per consentire all’imperatore di godersi il sorgere e il tramontare del sole, furono create due birre: la Golden (bionda), come la luce di prima mattina, e la Rouge (rossa ambrata), come i caldi colori della sera.

In suo onore oggi vengono prodotte in Belgio da Haacht diverse birre, importate e distribuite in Italia dalla 4R di Torre de’ Roveri (Bg). La più famose sono la “Charles Quint Blonde” e la “Charles Quint Rouge”. Sono birre ad alta fermentazione e di stile Ale. Le birre ad alta fermentazione sono birre speciali che seguono antiche ricette tradizionali minimamente riviste, tramandate di generazione in generazione dai mastri birrai. Di solito sono più alcoliche e luppolate delle altre e sono l’eccezione che confermano la regola che la birra va consumata in breve tempo.

La Charles Quint Rouge è una birra da veri intenditori! Gli occhi possono ammirare la sua schiuma color nocciola e il suo aspetto luminoso, che inducono subito a respirarne l’essenza. Al naso è ricchissima e i suoi profumi si esprimono finemente. Un caleidoscopio di sensazioni fa riconoscere la frutta rossa matura e quella sotto spirito, note di confettura e scorza d’arancia, sfumature di fico secco e dattero: un tutt’uno con note di malto tostato, di liquirizia, di caramello e di miele di castagno. Il gusto è di frutta matura, rincorsa dall’aroma del luppolo. Questa birra è notevole: equilibratissima, articolata e persistente.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Charles Quint Rouge Haacht 4R birra

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®