ABBONAMENTI
 
Castel Firmian
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 19 settembre 2020 | aggiornato alle 20:25 | 67855 articoli in archivio
Castel Firmian
Molino Quaglia
di Roberto Vitali
Roberto Vitali
Roberto Vitali
di Roberto Vitali

Il Bobadilla di Dalmine si rinnova
Arredi ancora più eleganti e moderni

Il Bobadilla di Dalmine si rinnova 
Arredi ancora più eleganti e moderni
Il Bobadilla di Dalmine si rinnova Arredi ancora più eleganti e moderni
Pubblicato il 03 febbraio 2015 | 10:24

Il Bobadilla di Dalmine (Bg), celebra 43 anni di successi e rinnova il look a partire dagli arredi fino ad una nuova disposizione interna, inoltre la zona ristorante mette a disposizione un “Percorso degustazione”

Il Bobadilla Feeeling Club di Dalmine, “Boba” per i clienti più affezionati, è un locale che da 43 anni mantiene uno stile ricercato, attento ai dettagli e alla cura del servizio. Un locale che nel corso degli anni ha mantenuto un look al passo con i tempi, proponendo serate a tema adatte ad una clientela sia giovane che adulta. Nata nel 1972 per iniziativa di Benvenuto Maffioletti, è stata da subito una discoteca elegante, innovativa e rivoluzionaria rispetto alle mode del tempo.

da sinistra: Omar Maffioletti, Francesco Gotti e Walter Maffioletti

Dal “Boba” sono passati numerosi artisti live e cabaret: Gino Paoli, Ornella Vanoni, Claudio Villa, Enrico Montesano, Lucio Dalla, Adriano Celentano, Renato Pozzetto, Valter Chiari, Teo Teocoli e tanti altri. Gli anni Ottanta sono il decennio dei concerti jazz che danno ancora più lustro e importanza al locale. Il Bobadilla non solo discoteca, ma anche punto di incontro per ascoltare dell’ottima musica jazz, con artisti di fama mondiale. Negli anni Ottanta viene introdotta la ristorazione: un’idea molto importante che ha permesso al Bobadilla di ampliare l’offerta, diventando forse il primo locale in Italia ad unire la cucina al divertimento.

Negli anni Novanta, con la ristrutturazione su progetto dell’architetto Ico Parisi, il Bobadilla acquisisce un’importanza architettonica e amplia i propri spazi con l’aggiunta di una nuova sala ristorante. Non è finita. Nel 2014 una nuova radicale ristrutturazione ha reso ancor più elegante e confortevole sia la zona ristorante che quella della discoteca vera e propria (anche se una distinzione netta non esiste, convivendo i due utilizzi senza problemi). Inoltre, viene data una nuova impostazione al settore ristorazione, introducendo, insieme al menu alla carta, un “percorso degustazione” di quattro portate al prezzo di 40 euro vini compresi.



«Abbiamo fatto negli ultimi mesi - afferma Omar Maffioletti (nella foto, a sinistra), uno dei due figli del fondatore Benvenuto - dei lavori di rinnovamento dell’arredo e nella disposizione interna dei divani. La storica consolle Dj, che per anni è stata una delle caratteristiche principali del Bobadilla, non è più interrata ma in posizione rialzata e visibile a tutti. Abbiamo spostato e rifatto le zone divani nell’area discoteca, in modo da garantire più spazi ed avere un’immagine più importante e moderna. Rifatte le pareti in 3D in gesso, in stile moderno ed elegante nello stesso tempo; nella zona alta del locale nuovi tavoli telescopici permettono l’utilizzo per la cena o per il dopo cena, scegliendo l’altezza più comoda; nell’area discoteca abbiamo introdotto nuovi video per le proiezioni; rifatto il banco bar che ora si presenta più moderno, importante e di colore più vivace».

La zona ristorante strutturalmente è rimasta uguale ma sono stati cambiati i tavoli, le sedie, i pavimenti e i divani per dare un’immagine più fresca e giovanile, fornendo anche la possibilità di una doppia mise en place, con o senza tovagliato.

«Per quanto riguarda la carta ristorante - aggiunge Francesco Gotti (nella foto, al centro), chef del locale e dei catering, un cuoco di razza, che ha rappresentato la cucina italiana in diversi confronti internazionali - oltre alla proposta completa di sei scelte per ogni portata, abbiamo pensato di introdurre una carta ridotta denominata “Percorso degustazione” composta da tre scelte per ogni portata e proposta ad un prezzo di euro 40,00 comprensivo di vini, minerali, caffè. Per il resto la cucina è sempre la mia, curata nella presentazione, con piatti di carne, pesce e verdure, attenta ai gusti, alla stagionalità dei prodotti e alla materia prima. Non mancano anche proposte per persone celiache contrassegnate dal simbolo CE: Bobadilla ha aderito al progetto dell’Associazione Italiana Celiachia. La carta dei vini, premiata come la migliore di tutte le discoteche d'Italia, propone numerose etichette di qualità».



L’organizzazione dei servizi di catering del Bobadilla è affidata a Walter Maffioletti (nella foto, a destra), fratello gemello di Omar. Il Bobadilla, oltre che su prenotazione, apre il venerdì, sabato e domenica, sempre di sera. Resta aperto fino alle 4.00 del mattino il venerdì e sabato con la proposta della cena o solo discoteca; la domenica funziona invece la formula aperitivo- cena a buffet con le isole gastronomiche a tema, fino all’una del mattino. Il tutto con tanta buona musica e ballo.


Bobadilla Feeling Club
Via Pascolo 34 - 24044 Dalmine (Bg)
Tel 035 561575 - Fax 035 561713
www.bobadilla.it
club@bobadilla.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Bobadilla discoteca ristorante Omar Maffioletti Walter Maffioletti Francesco Gotti menu

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®