Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 11 luglio 2020 | aggiornato alle 08:55| 66663 articoli in archivio
Allegrini
Molino Quaglia
HOME     SALUTE     STILE DI VITA

Gambe, schiena e ginocchia a rischio
con tacchi alti e scarpe scomode

Gambe, schiena e ginocchia a rischio 
con tacchi alti e scarpe scomode
Gambe, schiena e ginocchia a rischio con tacchi alti e scarpe scomode
Pubblicato il 15 febbraio 2015 | 15:01

Non ci sono controindicazioni se si sceglie di indossare i tacchi per un'occasione, le scarpe scomode diventano invece un problema, con gravi effetti su circolazione e articolazioni, se indossate quotidianamente

Uno studio della California Stanford University conferma che indossare troppo spesso i tacchi alti è rischioso per gambe, schiena e ginocchia, rischiando inoltre di soffrire di osteoartrite e invecchiamento precoce delle articolazioni. Il tacco a partire dai 10 cm, se indossato abitualmente, potrebbe seriamente compromettere la salute di schiena, piedi, ginocchia, e provocare danni al sistema circolatorio nei soggetti con familiarità o predisposizione.



Le ginocchia nel tempo possono manifestare cambiamenti simili a quelli indotti dal peso degli anni con il progredire dell’osteoartrite. Quindi si dovrebbe rinunciare al tacco? In realtà secondo gli esperti anche le calzature troppo “piatte” sono dannose per la postura e quindi per schiena e articolazioni.

Paolo Spada, chirurgo vascolare dell’unità operativa di Chirurgia vascolare II in Humanitas, consiglia di scegliere le scarpe con attenzione, senza necessariamente rinunciare al tacco alto, mentre Leonardo Maradei, responsabile di ortopedia del Piede e chirurgia mininvasiva di Humanitas, approfondisce la relazione tra problemi posturali e scarpe alte. Riportiamo per intero i loro consigli, tratti per intero da Humanitasalute.it.
 

La calzatura comoda è quella migliore
«Come regola generale - spiega Paolo Spada - la calzatura comoda è quella migliore. Paradossalmente se una donna si sentisse molto comoda con un paio di scarpe con un tacco dodici, non avrebbe probabilmente nessun tipo di ripercussione circolatoria - che è uno degli effetti indesiderati più comuni. Per cui le donne che non avvertono scomodità nel passeggiare con i tacchi alti non risentono probabilmente di alcun tipo di effetto negativo almeno sulla circolazione, viceversa là dove ci si sente impacciati e scomodi e si avverte fatica a camminare, o dolori alle gambe, è molto probabile che le articolazioni e il nostro sistema venoso ne risentano».

«Ma in ogni caso - aggiunge Paolo Spada - continuo a pensare che non ci siano controindicazioni se una donna indossa i tacchi per una serata o sporadicamente, ma mi sentirei di sconsigliarne l’uso per il lavoro, poiché indossarli per un tempo prolungato metterebbe decisamente sotto sforzo l’intero sistema circolatorio, là dove di fondo esiste già una problematica, la schiena - e a quanto è emerso anche le ginocchia».

«Inoltre - aggiunge Leonardo Maradei - i tacchi alti modificano la postura con ripercussioni sulla colonna e conseguente mal di schiena. Sono di gran moda, ma non sono funzionali perché costringono il peso corporeo in avanti, sbilanciando la funzione stabilizzante del piede nella ripartizione del peso e sovraccaricando le ginocchia e tutta la colonna vertebrale. La scarpa ideale è quella che riprende la forma naturale del piede con un leggero rialzo dietro (un tacco di 3-5 centimetri al massimo, che non sia a stiletto). Per questo anche le ballerine rasoterra non sono consigliate, ma i tacchi per qualche ora al giorno si possono indossare senza grosse ripercussioni».

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


scarpa tacco alto circolazione gambe schiena ginocchia

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®