ABBONAMENTI
 
Ros Forniture Alberghiere
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 02 dicembre 2020 | aggiornato alle 17:00| 70029 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Molino Quaglia

Speciale Vinitaly: la Toscana vinicola
in campo con 36 fra Docg e Doc

Speciale Vinitaly: la Toscana vinicola
in campo con 36 fra Docg e Doc
Speciale Vinitaly: la Toscana vinicola in campo con 36 fra Docg e Doc
Pubblicato il 31 marzo 2009 | 16:00

Il 2009 è cominciato per la Toscana del vino con la sfida del mercato. Un po' come per tutte le altre denominazioni italiane, anche le grandi Docg toscane hanno infatti riportato dati col segno meno per il 2008, in particolare per quanto riguarda il mercato internazionale. Complici la congiuntura economica non favorevole da un lato, gli 'scandali” (in parte rientrati) dell'estate scorsa dall'altro, secondo i dati Istat l'export nel primo semestre 2008 ha segnato -1,9% in valore, cifra in netta controtendenza sia con l'andamento nazionale (+6,5%) che con quello delle regioni enologicamente più importanti del Bel Paese come Veneto (+6,1%) e Piemonte (+17,3%). Nel periodo gennaio/agosto 2008 l'export ha segnato un eclatante -4,2% in valore e -9,2% in quantità. Allarmante anche l'andamento dell'esportazioni di vini bianchi toscani, prodotti peraltro riconducibili a una ristretta quota di mercato: -8,5% in valore e -20,8% in quantità.

 Secondo l'Irpet (Istituto regionale di programmazione economica toscana), il primo responsabile di questa flessione sarebbe il mercato americano, che assorbe il 35% dell'export e che, tra gennaio e agosto, ha penalizzato i rossi toscani, segnando -7,3% in valore e -3,5% in quantità. Perdita di quote di mercato però anche in Germania (storico mercato), dove nei primi otto mesi del 2008 si è registrato un calo del 9,7%, confermando un trend negativo che perdura ormai da cinque anni. Segnali di logoramento riconducibili non solo a fattori economici, ma forse a una fase di 'stanca” del sistema vino toscano nel suo complesso. Insomma il +5,6% nell'export dei vini toscani, registrato nel 2007, sembra 'annullato” dall'andamento dei primi otto mesi del 2008, che hanno riportato la situazione sui valori del 2006. Uno scenario che agli effetti del rafforzamento dell'euro sul dollaro, aggiunge anche quelli recenti della crisi finanziaria internazionale e che potrebbe delineare un nuovo assetto, in cui i vini toscani sarebbero destinati a perdere importanti quote di mercato a favore di Paesi terzi e di alcune fra le stesse regioni italiane.

è anche per questo che la Regione Toscana ha promosso anche per il 2009 numerosi eventi promozionali all'estero, dagli States alla Cina, con l'obiettivo di rendere presenti i prodotti toscani nelle vetrine dei mercati più importanti del mondo. La Toscana si presenta comunque come una delle regioni a maggiore vocazione vitivinicola, con 36 tra Doc e Docg (l'ultima quella del Morellino di Scansano). In base all'ultimo aggiornamento risultano presenti oltre 25mila aziende con vigneti, di cui oltre la metà con vigneti iscritti ad albi o elenchi. Le superfici vitate ammontano a 60.800 ettari, di cui il 91% iscritte ad albi. Siena e Firenze sono le province più importanti in termini di superfici (rispettivamente 33 e 28% della Toscana) e dove è più elevata la percentuale di superfici iscritte ad albi (97 e 96%). Grosseto, sul cui territorio si sta registrando forse il più elevato dinamismo in termini di investimenti vitivinicoli negli ultimi anni, copre oggi il 14% della superficie vitata toscana.

Dati aggiornati a febbraio 2009

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


talia a Tavola alimenti food bevande caffè birra distillati vino salute diete ristorazione aziende attrezzature ristoranti pizzerie bar enoteche hotel SPA agriturismi appuntamenti fiere turismo circoli libri stampa ricette oroscopo enogastronomia territorio ospitalità  horeca

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®