Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 15 agosto 2020 | aggiornato alle 07:05| 67230 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Molino Quaglia
HOME     PROFESSIONI     PIZZAIOLI

I pizzaioli vogliono le scuse del Tg1

I pizzaioli vogliono le scuse del Tg1
I pizzaioli vogliono le scuse del Tg1
Pubblicato il 17 marzo 2009 | 02:31
Comunicato stampa Anpir
A seguito del gran vociferare e del subbuglio innescato dalla testata giornalistica del Tg1, e dalle prese di posizione del giornalista Alberto Lupini, ritengo doveroso intervenire nel merito ed in qualità di Presidente nazionale dei Pizzaioli e ristoratori A.N.Pi.R.
è indubbio che il Tg1 ha come prospettiva, quella di dirigere in qualsiasi modo ed a qualsiasi prezzo, l'attenzione del pubblico, verso il proprio programma, specialmente tentando di accaparrarsi quella fetta di mercato di tele consumatori, che approvvigionano la propria mente, proprio nelle ore serali con il TG delle 20. Si tenga presente che noi pizzaioli addetti ai lavori, conosciamo il progetto della pizza con il distributore automatico, da almeno 3 anni e che sinceramente non ci impensierisce più di tanto, proprio perché vige la regola che il locale lo fa chi ci stà dentro.
 La pizza automatica è un prodotto che và benissimo per chi non ha savoir fare, nel saper scegliere il prodotto caratteristico e fatto realmente a mano. Non necessariamente la mano dell'uomo realizza un prodotto migliore, ma anche in questo caso il prodotto migliore è legato al servizio ed il servizio legato alla formazione professionale.
Che il Tg1 non abbia preso le difese della categoria è implicito nel suo desiderio di affermazione in un mercato dove ci si schiera sempre con chi apparentemente sembra il più forte. Ma noi siamo di una categoria che sa difendere bene le proprie aziende, anche contrastando l'avvento delle 'pizze di latta” perché di latta ed acciaio trattasi i fabbricatori automatico.
Sinceramente quello che invece stizzisce la categoria, è che la Rai nella fattispecie del Tg1,appoggia l'idea portando le telecamere nelle Pizzerie italiane per mettere in difficoltà la categoria e farla apparire impreparata. Perché non ha chiesto il parere ai rappresentanti delle associazioni sindacali?
Noi in qualità di associazioni sindacali dei pizzaioli e ristoratori, riteniamo opportuno e doveroso un servizio della Rai a tutela della nostra categoria che attutisca il dissenso sociale.
Per questo motivo è stato aperto un Social Blog su Facebook GLI ITALIANI CONTRO LE PIZZE DI LATTA

Emilio Giacometti
presidente A.N.Pi.R. (Associazione nazionale piazzaioli e ristoratori)

                                                                                                           

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


talia a Tavola alimenti food bevande caffè birra distillati vino salute diete ristorazione aziende attrezzature ristoranti pizzerie bar enoteche hotel SPA agriturismi appuntamenti fiere turismo circoli libri stampa ricette oroscopo enogastronomia territorio ospitalità  horeca

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®