Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 11 dicembre 2019 | aggiornato alle 18:55| 62517 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Rotari
HOME     VINO     TENDENZE e MERCATO

Vinitaly, con l'occhio alla crisi
si apre fra speranze la 43a edizione

Vinitaly, con l'occhio alla crisi 
si apre fra speranze la 43a edizione
Vinitaly, con l'occhio alla crisi si apre fra speranze la 43a edizione
Pubblicato il 01 aprile 2009 | 19:25

Inaugurazione con il ministro per le Politiche agricole Luca Zaia. Al Gala dell'anticipazione della fiera concerto del pianista Ludovico Einaudi al Teatro Filarmonico di Verona. Attesa per tastare il polso di un settore cruciale per l'agricoltura del Paese e per il Made in Italy a Tavola

 Con 91  mila metri quadrati di superficie espositiva netta e più di 4.200 espositori, molti dei quali stranieri provenienti da quattro continenti, inizia la 43^ edizione di Vinitaly, il più importante Salone internazionale dei vini e distillati. Attesi 150mila operatori, dei quali circa un terzo provenienti da un centinaio di Paesi. In contemporanea si svolgono anche Sol, Agrifood Club ed Enolitech: una sinergia tra le principali manifestazioni di settore che si sta dimostrando vincente per la promozione a 360° del migliore made in Italy enogastronomico e delle più innovative tecnologie di produzione.

«L'edizione 2009 conferma l'interesse dei buyer per Vinitaly, con un aumento del 50% delle pre-registrazioni dall'estero, ma anche del 20% degli operatori specializzati italiani – afferma Luigi Castelletti, presidente di Veronafiere -. Per ottenere questo risultato l'organizzazione di Vinitaly ha realizzato forti azioni di marketing mirato e potenziato i tradizionali canali per favorire gli incontri b2b, quali il matching online e il Buyer's club, che permettono agli operatori esteri di preparare in anticipo la scaletta degli appuntamenti».

Già prevista la presenza di forti delegazioni provenienti da molti Paesi europei a noi più vicini (Svizzera, Regno Unito, Francia, Austria, Germania, Belgio, Spagna, Portogallo, Danimarca, Svezia, Ungheria, Polonia, Bulgaria), ma anche da India, Australia, Sud Africa, Israele, Turchia, Usa, Canada, Russia, Lituania, Estonia, Repubblica Ceca, Cina, Giappone, Singapore, Malesia, oltre che dall'America Latina. A inaugurare Vinitaly sarà il ministro per le Politiche agricole Luca Zaia. Presenti il presidente della Regione Veneto Giancarlo Galan, il sindaco di Verona Flavio Tosi, il presidente della Provincia di Verona Elio Mosele, oltre al presidente di Veronafiere Castelletti.

Attesi durante i cinque giorni della manifestazione il sottosegretario alle Politiche agricole Antonio Buonfiglio, la sottosegretaria al Lavoro, salute e politiche sociali Francesca Martini, il sottosegretario allo Sviluppo economico Adolfo Urso, il sottosegretari al Ministero dell'interno Michelino Davico, il sottosegretario al Ministero dell'economia e finanza Alberto Giorgetti, il presidente della Commissione agricoltura della Camera Paolo Russo, il presidente della Commissione agricoltura del Senato Paolo Scarpa Bonazza Buora e il presidente della  Commissione industria commercio turismo del Senato Cesare Cursi.

Al Gala di Vinitaly al Teatro Filarmonico, che anticipa l'apertua, concerto del pianista Ludovico Einaudi, in collaborazione con la Regione Friuli-Venezia che presenta 'Benvenuto Friulano”.

Ricca di contenuti la prima giornata di Vinitaly, con la presentazione dello scenario di mercato a cura del Centro Studi Vinitaly – Veronafiere sul tema 'La Crescita continua” (giovedì 2 aprile, ore 15.15 Sala Stampa, 2° Piano Pala Expo), frutto dell'elaborazione delle  indagini di mercato: Il vino nei locali italiani di qualità (Unicab-Axiter); Vino, il mercato che verrà (Università Federico II – Edizioni L'Informatore Agrario); Il mercato del vino nella GDO (IRI Infoscan); Gli italiani e il vino (Bocconi Trovato & Partners). Con gli USA, si apre anche il ciclo di focus di Vinitaly sui più interessanti mercati esteri. A seguire Russia, Cina, Giappone, India e Singapore e Paesi Scandinavi.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


talia a Tavola alimenti food bevande caffè birra distillati vino salute diete ristorazione aziende attrezzature ristoranti pizzerie bar enoteche hotel SPA agriturismi appuntamenti fiere turismo circoli libri stampa ricette oroscopo enogastronomia territorio ospitalità  horeca

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).