Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 04 aprile 2020 | aggiornato alle 17:59| 64622 articoli in archivio
Rotari
Rational
HOME     TURISMO     TERRITORIO

Terremoto, la Coldiretti apre un campo
Distribuiti agli sfollati Grana, mele e riso

Terremoto, la Coldiretti apre un campo 
Distribuiti agli sfollati Grana, mele e riso
Terremoto, la Coldiretti apre un campo Distribuiti agli sfollati Grana, mele e riso
Pubblicato il 07 aprile 2009 | 15:18

La Coldiretti si mobilita ed attiva un campo di accoglienza improntato sulla distribuzione di mele, latte, formaggio, riso e frutta conservata. Attivato un servizio di controllo e assistenza delle aziende agricole colpite dal sisma

Mele dal Trentino, latte e formaggio Grana dalla Lombardia, conserve di pomodoro dalla Toscana, riso da Vercelli, pasta dalle Marche, frutta conservata dall'Emilia Romagna, ma anche roulotte dal Veneto e molti altri prodotti, secondo le specificità delle agricolture locali, sono stati raccolti attraverso le iniziative di solidarietà della Coldiretti che ha allestito un 'campo base” presso la sede dell'Associazione Regionale Allevatori (ARA) dove verranno collocate alcune tende e raccolte le offerte delle strutture territoriali, in accordo con la Protezione Civile.

 L' unità di crisi della Coldiretti sta coordinando le iniziative di solidarietà che si sono messe in moto in tutte le sedi della maggiore organizzazione agricola italiana con la spedizione di prodotti di prima necessità. A tal fine è stata aperta la casella di posta elettronica sisma.abruzzo@coldiretti.it dove possono essere veicolate le informazioni in merito alle offerte di aiuto alle persone ed alle aziende colpite dal disastroso sisma.

Nelle zone colpite dal sisma è in corso da parte della Coldiretti la verifica dei danni subiti dalle imprese agricole per affrontare anche le emergenze legate, in particolare, alla gestione e all'alimentazione del bestiame anche attraverso la rete di collaborazione tra le imprese agricole del territorio. Una postazione ambulante della Coldiretti (camper adibito ad ufficio) sta visitando le aziende agricole nelle zone del sisma per far fronte alle prime esigenze.

Ci auguriamo che non si superino i cento milioni di euro tra le perdite dovute alla mancata consegna dei prodotti ed i danni diretti provocati nelle campagne alla viabilità rurale, alle case e alle strutture agricole come i magazzini, i fienili e le stalle con la perdita di animali. è quanto afferma Antonio Biso responsabile dell'unità di crisi istituita dalla Coldiretti che sta monitorando la situazione nelle campagne e coordinando gli aiuti della maggiore organizzazione degli imprenditori agricoli diretti alle zone colpite dal sisma.

Lavoriamo per verificare costantemente la situazione nelle campagne dove - ha sottolineato il responsabile dell'unità di crisi della Coldiretti - si segnalano purtroppo gravissimi danni ad animali, abitazioni e c'è molta preoccupazione per le tante aziende ancora da verificare perché completamente isolate. Occorre infatti garantire una alimentazione adeguata degli animali negli allevamenti mentre le difficili condizioni della viabilità interna - spiega Biso - rendono impossibile in molte zone la consegna dei prodotti alimentari deperibili e ne risente anche Centrale del Latte dell'Aquila che non ricevendo adeguate forniture di latte non riesce a distribuirlo alla popolazione colpita dalla calamità. Ci stiamo muovendo con tempestività per affrontare - precisa Biso - l'emergenza in costante contatto con la protezione civile alla quale abbiamo dato la disponibilità per gli alloggi negli agriturismi non danneggiati dal sisma.

C'è inoltre anche il problema della minore produttività con molti animali che sono andati dispersi mentre gli altri spaventati stanno riducendo la produzione di latte e uova mentre si teme un aumento dei casi di aborto che si è verificato in circostanze simili.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


talia a Tavola alimenti food bevande caffè birra distillati vino salute diete ristorazione aziende attrezzature ristoranti pizzerie bar enoteche hotel SPA agriturismi appuntamenti fiere turismo circoli libri stampa ricette oroscopo enogastronomia territorio ospitalità  horeca

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®