Feudo Arancio
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 28 febbraio 2020 | aggiornato alle 06:38| 63704 articoli in archivio
Feudo Arancio
Pentole Agnelli
HOME     PROFESSIONI     CUOCHI

Pino Capozzi, si sposa a 85 anni
ma non abbandona la cucina

Pino Capozzi, si sposa a 85 anni 
ma non abbandona la cucina
Pino Capozzi, si sposa a 85 anni ma non abbandona la cucina
Pubblicato il 28 aprile 2009 | 20:00

Confermando il detto che l'amore con ha età, il noto ristoratore e albergatore di Bergamo si è sposato con Stella Silipo di 38 anni. Già primo presidente della Uir nazionale è oggi presidente emerito dei ristoratori Ascom Bg. Fra i divulgatori della Cucina italiana in tv con Veronelli e Buonassisi

Pino Capozzi e Stella SilipoNel duomo di Bergamo Pino Capozzi (nella foto con la moglie Stella Silipo), 85 anni, giornalista pubblicista, noto ristoratore e manager del settore alberghiero, presidente benemerito del Gruppo ristoratori Ascom, e Stella Silipo, 38 anni si sono sposati confermando il detto che l'amore non conosce età, suggellando nei fatti un amore sbocciato vent'anni fa. Il ricevimento degli invitati si è svolto al ristorante Gourmet di Bergamo Alta, dove hanno cucinato alcuni ristoratori amici dello sposo, in particolare i cuochi di La Caprese di Mozzo, Cadei di Villongo, Del Moro-Cappello d'Oro di Bergamo e lo stesso Gourmet.

Pino Capozzi, noto personaggio del mondo imprenditoriale alberghiero oltre che della gastronomia, si occupa ancora in prima persona delle aziende di famiglia (oltre all'Agnello d'Oro, albergo-ristorante nel cuore di Bergamo Alta, l'hotel Città dei Mille in Bergamo bassa e il Guglielmotel all'uscita autostradale di Capriate sulla A4 tra Bergamo e Milano). Capozzi, ricordiamo, è stato presidente nazionale dell'Unione italiana ristoranti ed ha ottenuto numerosissimi riconoscimenti, in Italia e all'estero, come esponente autorevole della cucina e dell'imprenditoria italiana. Anni fa partecipò a trasmissioni televisive con Gino Veronelli, Vincenzo Buonassisi, Alberto Lupo e Ave Ninchi. Ha scritto un libro di ricette sui risotti ed è appunto considerato il 're dei risotti”.

Al matrimonio sono intervenuti anche giornalisti e ristoratori spagnoli, della zona di Gandia e Valencia, dove Pino Capozzi si reca ogni anno a rappresentare la cucina italiana per una manifestazione dedicata al piatto locale, la 'fideuà”, una paella con spaghetti corti in sostituzione del riso. A Pino e Stella gli auguri della redazione di Italia a Tavola.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


talia a Tavola alimenti food bevande caffè birra distillati vino salute diete ristorazione aziende attrezzature ristoranti pizzerie bar enoteche hotel SPA agriturismi appuntamenti fiere turismo circoli libri stampa ricette oroscopo enogastronomia territorio ospitalità  horeca

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®