Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 01 marzo 2024  | aggiornato alle 14:51 | 103547 articoli pubblicati

Authentico, la app contro i falsi Un algoritmo riconosce il Made in Italy

Authentico è una startup che permette agli utenti di riconoscere i prodotti enogastronomici nati in Italia, contribuendo anche alla diffusione e alla conoscenza delle aziende di qualità. L’idea nasce a Napoli da tre professionisti: Pino Coletti, Giancarlo Panico e Gennaro Cirillo.

di Giovanni Romito
21 aprile 2018 | 09:31
Authentico, la app contro i falsi 
Un algoritmo riconosce il Made in Italy
Authentico, la app contro i falsi 
Un algoritmo riconosce il Made in Italy

Authentico, la app contro i falsi Un algoritmo riconosce il Made in Italy

Authentico è una startup che permette agli utenti di riconoscere i prodotti enogastronomici nati in Italia, contribuendo anche alla diffusione e alla conoscenza delle aziende di qualità. L’idea nasce a Napoli da tre professionisti: Pino Coletti, Giancarlo Panico e Gennaro Cirillo.

di Giovanni Romito
21 aprile 2018 | 09:31
 

Authentico è una startup che permette agli utenti di riconoscere i prodotti enogastronomici nati in Italia, contribuendo anche alla diffusione e alla conoscenza delle aziende di qualità. L’idea nasce a Napoli da tre professionisti: Pino Coletti, Giancarlo Panico e Gennaro Cirillo.

L’idea di base appare come il classico “uovo di Colombo”, un algoritmo che permette di interpretare i codici a barre e restituire delle informazioni, la più importante delle quali è se un prodotto è “Made in Italy” o no. I prodotti agroalimentari italiani ormai vantano una sempre più vasta richiesta dall’estero e questo ormai da luogo a contraffazioni, ma anche a imitazioni che giocano sull’assonanza del nome e sugli elementi grafici che richiamano all’italianità.

(Authentico, la app contro i falsi Un algoritmo riconosce il made in Italy)

Grazie a questa app gli utenti potranno capire in tempo reale se il prodotto che hanno di fronte è nato all’interno dei confini del Belpaese e avvisare i produttori italiani quando si trovano di fronte a un cosiddetto tarocco, ovvero un falso in pieno stile “italian sounding”, come il parmesan, la zottarella, il caccio cavallo. Grazie alle segnalazioni degli utenti ha già collezionato un database di oltre mille referenze farlocche.

Alla base della tecnologia vi è Il codice a barre GS1, nato nel 1973 da un’idea di alcuni manager americani che volevano semplificare produzione e commercio, questo ha una struttura numerica unica ovunque nel mondo e ne consegue dunque una lettura altrettanto inequivocabile. Altre app che si sono prefissate la stessa missione di Authentico, introducevano un elemento di rottura nel normale processo di produzione e commercializzazione delle aziende, obbligando ad applicare bollini o ulteriori codici ai prodotti, per essere letti. Authentico invece ha giocato la propria carta vincente nella possibilità di non chiedere alcuna azione ai produttori, proprio perché si basa sulla lettura dei codici a barre di cui tutti i prodotti sono dotati.
 
Per gli utenti finali Authentico è gratuito e permette di attivare profili da cui effettuare ricerche dei prodotti, dei punti vendita e piccoli archivi personali dei tarocchi trovati e dei prodotti autentici. Il tutto è ovviamente geolocalizzato per rispondere alle esigenze degli utilizzatori in mobilità. Le aziende invece possono acquisire profili Premium attraverso i quali interagire con i consumatori indicando nuovi prodotti, punti vendita ed eventi promozionali.

Authentico inoltre si pone come uno strumento di marketing strategico, aiutando le aziende italiane a vendere di più all’estero, a diffondere e valorizzare i loro prodotti, e identificare con precisione il loro target con cui instaurare un dialogo. L’app è stata scaricata in tutto il mondo e dunque raccoglie utenti alla ricerca di autentici prodotti italiani da ogni angolo del globo. Ciò permette di analizzare le ricerche e mettere a disposizione delle aziende un database fondamentale per la ricerca di nuovi mercati e bacini di utenza.

Infine Authentico raccoglie una breve guida di ristoranti e pizzerie italiane nel mondo, dove si adottano solo ed esclusivamente prodotti italiani. Il modello di business al momento sembra vincente ed ha già attratto l’interesse di investitori e l’attenzione del mondo tecnologico.

Per informazioni: www.authentico-ita.org

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       



Roner
Horeca Expoforum

Tipicità
Ristorexpo
Giordana Talamona