ABBONAMENTI
 
Castel Firmian
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 23 settembre 2020 | aggiornato alle 05:14 | 67901 articoli in archivio
Castel Firmian
Ros Forniture Alberghiere
HOME     SPIRITS    

Belvedere Vodka limited edition
Laolu Senbajo ridisegna la bottiglia

Belvedere Vodka limited edition 
Laolu Senbajo ridisegna la bottiglia
Belvedere Vodka limited edition Laolu Senbajo ridisegna la bottiglia
Pubblicato il 02 ottobre 2018 | 10:55

L’eclettico artista, musicista e attivista Laolu Senbajo ha dato prova della sua creatività personalizzando la Belvedere Vodka limited edition interpretandone la sua complessità e il suo carattere.

L’artista fonde alla perfezione le sue origini nigeriane Yoruba con quelle polacche di Belvedere Vodka dando vita a un’opera d’arte. I suoi disegni hanno lo scopo di rivelare la bellezza interiore del suo soggetto, focalizzandosi sugli elementi di bellezza che caratterizzano Belvedere Vodka uniti ai suoi ingredienti acqua e segale.

Laolu Senbajo (Belvedere Vodka limited edition Laolu Senbajo ridisegna la bottiglia)
Laolu Senbajo

La bottiglia diventa la sua tela, fedele al suo mantra “Everything is my Canvas”, vestendosi di varie forme che ricreano gli antichi simboli e motivi nigeriani. I triangoli raffigurati sulla limited edition sono simbolo della trinità religiosa e di un’idea di stabilità. Per l’ottavo anno consecutivo Belvedere Vodka sostiene (Red) nella raccolta fondi internazionale a supporto del Global Fund per la lotta all’Hiv/Aids, avviata da Bono e Bobby Shriver nel 2006.

Laolu Senbanjo, ex avvocato per i diritti umani in Africa con attenzione alla battaglia delle donne contro l’Aids ha sposato la causa con estremo entusiasmo. «Se le mie creazioni possono anche in piccola parte aiutare a migliorare le persone colpite, allora non posso chiedere di più», dichiara Laolu.

Belvedere Vodka limited edition disegnata da Laolu Senbanjo è stata svelata in anteprima in occasione di un party al Whitney Museum of American Art di New York, che ha visto icone fashion come Martha Hunt, Helena Christensen, Jeneil Williams e Nolan Funk prestarsi alla performance live di body painting di Laolu, sulle note dei The Misshapes.

(Belvedere Vodka limited edition Laolu Senbajo ridisegna la bottiglia)

Laolu Senbajo ci parli della sua ispirazione dietro al nuovo design Belvedere Vodka limited edition
I miei disegni hanno lo scopo di rivelare la bellezza interiore del mio soggetto, così quando ho iniziato ad ideare questa creazione mi sono focalizzato nel disegnare gli elementi di bellezza che caratterizzano Belvedere Vodka, utilizzando la mia estetica. Voglio che coloro che acquistano la Belvedere Vodka limited edition che ho realizzato possano sperimentare i pregiati ingredienti di Belvedere, acqua e segale, e vedere come si fondono per produrre dimensione e gusto attraverso la fluidità del mio design. Ho puntato ad utilizzare le migliori componenti dalla mia cultura nigeriana Yoruba alle radici di Belvedere Vodka unendole attraverso il design.

Come si è sviluppata la partnership con Belvedere Vodka?
Onestamente devo ringraziare il New York Times, perché il team Belvedere Vodka dopo aver letto il servizio scritto su di me, si è immediatamente messo in contatto per un incontro. La filosofia di rivelare l’anima interiore dei miei soggetti era perfettamente in sintonia con la loro missione di arricchimento della vita attraverso l’inaspettata bellezza. Inoltre, il fatto che parte del ricavato di questa bottiglia supporterà l’organizzazione (Red), era perfettamente in linea con il mio passato da avvocato per i diritti umani in Nigeria dove prima di diventare un artista ero focalizzato sui diritti delle donne, specialmente sulle atrocità dell’Aids.

Ha un processo specifico di design quando si parla di progetti passati o presenti?
Lavoro solo con brand che mi piacciono e con cui ho un legame. Il progetto Belvedere Vodka sembrava avere un senso perché non è solo una luxury vodka, ma è anche la bottiglia che è totalmente in sintonia con i miei valori. Quando creo, parto anche da quelle che sono le fondamenta della storia. Con questa bottiglia si parte da acqua e segale. Trovo una naturale connessione tra la mia arte e questi comuni interessi. Se si guarda in molte mie opere si vedrà che l’acqua è un elemento costante.

(Belvedere Vodka limited edition Laolu Senbajo ridisegna la bottiglia)

Solitamente in quanto tempo prende forma un nuovo design?
Onestamente, dipende. A volte in poco tempo, mentre altre ci vuole più tempo per entrare nell’arte e nell’ispirazione.
 
Come ha incorporato il suo mantra, "Everything is my canvas", in questa bottiglia speciale?
Ho applicato il mio design a tutto, a partire dalle partnership di moda, performance o istallazioni e ora alla nuova bottiglia limited-edition. Quando trovo un nuovo progetto, cerco di svelare la bellezza interiore di ogni soggetto, e scomponendolo tutto può essere la mia tela. Con ogni nuovo soggetto, il mio mantra può solo che rafforzarsi.
 
È conosciuto per utilizzare le sue radici nigeriane, può dirci alcuni elementi che ha utilizzato?
Come custode della cultura Yoruba, provo a disegnare partendo dal carboncino le varie forme che ricreano gli antichi simboli e motivi nigeriani. I triangoli che dipingo e che compongono queste creazioni sono simbolo di una trinità religiosa: il Padre, il Figlio, lo Spirito Santo e l’idea di stabilità. Per me questi simboli creano dei complessi design ricchi di storia e con questi sono in grado di creare tele partendo da qualsiasi cosa. Posso raccontare la mia storia insieme a chiunque io stia lavorando.
 
Considerando che l’eredità culturale è molto importante per lei e Belvedere Vodka, come ha deciso di incorporare l’origine polacca che contraddistingue il brand?
Belvedere Vodka ha lo stesso vanto per propria eredità polacca che io ho per la mia nigeriana ed è per questo che credo sia nata così velocemente la nostra collaborazione su questo progetto. In questo design ho voluto deliberatamente dimostrare la dedizione che Belvedere Vodka ha sull’autenticità e la qualità del prodotto, così mi sono focalizzato sugli ingredienti. Il design del prodotto presenta linee fluide dai contorni taglienti, rappresentando così l’acqua e la segale che lavorano insieme producendo dimensione e gusto. Utilizzando questi ideali che richiamano all’eredità polacca sento che le persone realmente la percepiranno.

(Belvedere Vodka limited edition Laolu Senbajo ridisegna la bottiglia)

Ha lavorato con diversi partner di un certo calibro; ci direbbe qual è il suo preferito?
Beyoncè, ovviamente! Quella telefonata mi ha cambiato la vita. Quando mi ha telefonato, ho pensato che qualcuno mi stesse prendendo in giro. Non riuscivo a crederci. L’universo mi ha inviato la mia più grande benedizione con quella telefonata. Nel video “Sorry” vedere il mio lavoro prendere vita, muoversi e danzare assieme ad un uno degli artisti più importanti della nostra generazione è stato di grande ispirazione. Un importante aspetto della cultura Yoruba, l’“Ori” che significa “Testa” o “Essenza” si dice che se picchiettato possa far spostare le montagne. Bene, nella mia collaborazione con Beyoncé mi sono sentito come se ne avessi spostate milioni.
 
Cosa La emoziona di più nel vedere questi progetti prendere vita?
Realizzarlo. Il fatto di essere parte di qualcosa venduto a livello globale è sorprendente già in sè, ma essere in grado di ideare e realizzare una creazione, condividerla e spiegarla alle persone che mi hanno ispirato, è totalmente un nuovo livello di entusiasmo.

Come ex avvocato per i diritti civili focalizzato sulle atrocità dell’Aids, quanto è significativo che questa bottiglia limited edition sia a sostegno per la campagna?
Avendo costruito una carriera lavorativa con persone discriminate e oppresse, vedi nuovo lato dell’umanità. È qualcosa che non ti abbandona mai e quando si tratta di assistere agli effetti di una malattia debilitante come l’Hiv/ Aids, non è difficile voler far parte di questo sforzo e combatterlo. Se le mie creazioni possono far parte, anche se in piccolo, nel migliorare le persone colpite, allora non posso chiedere di più.

Per informazioni: www.belvederevodka.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


distillato spirits iat italiaatavola Laolu Senbajo artista Belvedere Vodka vodka bottiglia design

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®