Ros Forniture Alberghiere
Feudo Arancio
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 21 ottobre 2019 | aggiornato alle 04:52| 61545 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     BEVANDE     SPIRITS

BrancaMilano, il nuovo drink
della movida meneghina

BrancaMilano, il nuovo drink 
della movida meneghina
BrancaMilano, il nuovo drink della movida meneghina
Pubblicato il 12 aprile 2019 | 09:50

Un drink dedicato a Milano da una delle aziende meneghine più conosciute in Italia e nel mondo. BrancaMilano è il nome che la distilleria ha dato al cocktail pensato per la sua città. La ricetta consegnata al sindaco.

Il cocktail è stato presentato nei giorni scorsi a Palazzo Marino, dove Niccolò Branca, presidente di Fratelli Branca Distillerie, ha consegnato nelle mani di Giuseppe Sala la pergamena celebrativa e la ricetta ufficiale.

(BrancaMilano, il nuovo drinkdella movida meneghina)
Niccolò Branca e Giuseppe Sala

Il progetto consolida il profondo legame di Branca con la città, rimasto immutato attraverso i secoli (l’azienda è stata fondata nel 1845). BrancaMilano è stato pensato proprio come un omaggio al luogo dove la storia imprenditoriale di Branca ha le sue radici, rafforzando così la sinergia con il territorio, la sua tradizione e la capacità di proiettarsi nel futuro. «La Branca ha profonde radici a Milano - ha commentato Niccolò Branca, Presidente di Fratelli Branca Distillerie - ed è proiettata con successo a livello internazionale perché ha sempre esportato con i propri prodotti il saper fare di Milano e dell’Italia. Lavoriamo con erbe e radici che raggiungono la nostra sede di via Resegone da quattro continenti, qui si incontrano dando vita ai nostri prodotti e attraverso essi ritornano nel mondo. Insieme abbiamo costruito ed attraversato già tre secoli, uniti dalla passione e dal coraggio, dall’intraprendenza, condividendo l’energia di questa città che dimostra ogni giorno di sapersi rinnovare ed innovare e di essere di ispirazione e protagonista al fianco delle altre grandi realtà internazionali».

(BrancaMilano, il nuovo drinkdella movida meneghina)
BrancaMilano, il drink dedicato al capoluogo lombardo

La scelta di dedicare un cocktail alla città, ha fatto sapere il presidente dell’azienda, fa parte di un percorso che Branca ha portato avanti nel corso della sua storia con importanti progetti: il restauro della Torre Branca, la Collezione Branca nella struttura industriale di via Resegone aperta alle visite del pubblico, il restyling artistico della ciminiera della fabbrica.

«La Fratelli Branca Distillerie, in quasi due secoli di storia – ha dichiarato il sindaco di Milano, Giuseppe Sala – ha contribuito a far conoscere il nome di Milano nel mondo attraverso il proprio brand, sinonimo di qualità e di successo, testimonianza della più autentica tradizione ambrosiana del saper fare. Ciò è stato possibile grazie alle radici solide di questa azienda e alla sua capacità di orientare le tendenze in un settore molto competitivo, usando creatività e concretezza. Con questo nuovo cocktail, tutto dedicato a Milano, festeggeremo i traguardi raggiunti da questa azienda e della nostra città. Grazie di cuore per questo omaggio strepitoso nel segno dell’amore per la nostra grande Milano».

BrancaMilano è realizzato con un cuore composto dei tre prodotti icona dell’azienda: 1,5 cl Fernet-Branca, 6 cl Antica Formula e 1,5 cl Stravecchio Branca.  Presentato nel corso della Design Week, il nuovo drink si candida così a diventare l’aperitivo milanese per eccellenza.

Per informazioni: www.brancadistillerie.com

distillato spirits drink aperitivo milano fratelli branca branca fernet giuseppe sala alcolici barman bartender niccolo branca

RESTA SEMPRE AGGIORNATO! Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp - Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram - Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).