Rotari
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 31 marzo 2020 | aggiornato alle 17:35| 64483 articoli in archivio
Rotari
Rational
HOME     BIRRA    
di Giovanni Angelucci
Giovanni Angelucci
Giovanni Angelucci
di Giovanni Angelucci

Cinque ragazzi e il sogno di fare birra
Eternal City Brewing parte da Roma

Cinque ragazzi e il sogno di fare birra 
Eternal City Brewing parte da Roma
Cinque ragazzi e il sogno di fare birra Eternal City Brewing parte da Roma
Pubblicato il 04 aprile 2017 | 09:44

All'inizio utilizzavano gli impianti di altri birrifici, adesso hanno aperto il loro, fanno la propria birra e hanno già vinto qualche concorso. Si chiama Eternal City Brewing, a Roma, e produce 6mila bottiglie l'anno

È ormai noto l’interesse per il mondo delle birre artigianali, quelle italiane prodotte da circa un migliaio di birrifici sparsi su tutto lo stivale hanno suscitato la curiosità di tanti e stanno avendo buoni successi anche all’estero. In molti nascono ma non altrettanti sopravvivono o riescono nel tempo a mantenere la qualità costante richiesta, e spesso non sono poche le difficoltà da superare quando si decide di produrre birra in un mondo già inflazionato, specialmente agli inizi in cui si muovono i primi “passi produttivi”.

Cinque ragazzi e il sogno di fare birra Eternal City Brewing parte da Roma

Vero è, però, che bisogna pur iniziare e in questo settore accade che si inizi producendo come beer firm, cioè utilizzando l’impianto di un altro birrificio. Fu così anche per i cinque ragazzi che qualche anno fa iniziarono nella periferia di Roma mettendo a punto sogni e ricette creati durante le bevute nei locali birrari capitolini che in quanto ad ispirazione non deludono mai.

Tappe bruciate ed ecco che oggi esiste l’Eternal City Brewing, il birrificio artigianale che realizza il sogno del quintetto composto da Maurizio, Giacomo, Enzo, Simone e Alessandro. Siamo nella campagna compresa tra la Portuense e la Pisana, dove ad oggi i neo birrai sono arrivati a produrre ben 6mila bottiglie mensili e 700 ettolitri all'anno. Il birrificio è dunque loro a tutti gli effetti, ce l’hanno fatta, e sono soddisfatti. Certo è che soltanto nel raggio del lungo tempo si capirà come sta lavorando il gruppo caparbio, indipendente ed autonomo dal 2015.

Le ricette sono affidate al mastro birraio Maurizio Graziani e le idee sono chiare e nitide. «Il nostro obiettivo fin dall’inizio è stato sempre quello di essere riconosciuti come il birrificio di Roma, riprendendo la tradizione Usa un po' campanilistica che vuole che gli americani si riconoscano nel birrificio della loro città», dice Giacomo Mondini.

Ci pensano già le etichette che raccontano la storia della città ma non perdono tempo i ragazzi: ad oggi Urbe, Lupa, Tiber e Bulla sono le loro creature già in favore della critica durante alcuni recenti concorsi. American e India Pale Ale, cenni alla tradizione birraria belga e tante idee in cantiere. Al momento va più che bene così visto che l’Ecb è già un nome, almeno a Roma dove il locale di mescita è aperto dal lunedì al venerdì dalle dieci a mezzanotte per bere una buona birra e fare due chiacchiere con i nuovi ragazzi della birra romana.

Per informazioni: www.eternalcitybrewing.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Eternal City Brewing Roma birrificio birra birra artigianale Giacomo Mondini

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®