Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 25 luglio 2024  | aggiornato alle 05:50 | 106677 articoli pubblicati

Bufala Campana
Bufala Campana

Weekend in una città d’arte? Sì ma dormendo nella natura

Settembre è il mese ideale per ritagliarsi piacevoli vacanze tra le più belle città d’arte, godendosi però il soggiorno nella quiete della natura. Ecco alcuni gioielli italiani tutti da scoprire. Da Ragusa a Spoleto, da Parma a Brescia passando per Treviso. Senza dimenticare l'intramontabile Venezia

18 settembre 2022 | 05:00
Weekend in una città d’arte? Sì ma dormendo nella natura
Weekend in una città d’arte? Sì ma dormendo nella natura

Weekend in una città d’arte? Sì ma dormendo nella natura

Settembre è il mese ideale per ritagliarsi piacevoli vacanze tra le più belle città d’arte, godendosi però il soggiorno nella quiete della natura. Ecco alcuni gioielli italiani tutti da scoprire. Da Ragusa a Spoleto, da Parma a Brescia passando per Treviso. Senza dimenticare l'intramontabile Venezia

18 settembre 2022 | 05:00
 

Settembre che sembra ancora estate, seppur con temperature più miti, è il mese ideale per ritagliarsi piacevoli vacanze tra le più belle città d’arte, godendosi però il soggiorno nella quiete e nell’eleganza di strutture che pur essendo vicinissime ai centri storici, sono immerse nella natura. Ecco alcuni tra i più originali hotel per esplorare da sud a nord le meravigliose città d’arte d’Italia.


Ragusa

Weekend in una città d’arte? Sì ma dormendo nella natura

Ragusa, cuore della Val di Noto, nel sud est della Sicilia, estrosa con la sua architettura barocca e ricca d’arte e di storia, preziosa perla del Patrimonio dell’Umanità Unesco. Per immergersi tra i suoi monumenti e nella vivacità della sua cultura, la meta è Baglio Occhipinti, nature retreat nel verde cuore della campagna, con 12 camere con vista sui filari di vite e sui Monte Iblei, fulcro di attività esperienziali come sedute di yoga, degustazioni di vini naturali del territorio e cene conviviali in giardino, lezioni di cucina e tanto relax.


Baglio Occhipinti | c.da Fossa di Lupo Strada Vittoria Pedalino Km 5 4 | 97019 Vittoria (Rg) | Tel 349 3944359


Spoleto (Pg)

Weekend in una città d’arte? Sì ma dormendo nella natura

Circondata da uliveti, vigneti e da sinuose colline, Spoleto (Pg) spicca come un gioiello antico e prezioso sul paesaggio umbro. La visione del Duomo dall’alto della sua particolare scalinata è un’emozione unica, che aumenta scoprendo le altre perle culturali della città, come la Rocca Albornoziana, il Museo Archeologico, e le arti romane, barocche e medievali che si fondono in armonia. A pochi km c’è il borgo medievale di Campello Alto, dove soggiornare nelle antiche dimore dei nobili e nelle celle dei monaci al Relais Borgo Campello, un luogo in riconnettersi con la natura, rilassarsi nella private spa e dedicarsi ad attività come la caccia al tartufo.


Relais Borgo Campello | Via del Palazzetto 3 – 06042 Campello sul Clitunno (Pg) | Tel 328 5986170


Modena

Weekend in una città d’arte? Sì ma dormendo nella natura

Modena, città dinamica dell’Emilia-Romagna, amata dai buongustai e non solo. Il suo centro storico è uno scrigno di arti, dalla Ghirlandina, per i modenesi il campanile più bello del mondo, e il Duomo, Patrimonio dell’Umanità Unesco, Piazza Grande, la Galleria Estense e poi il Museo Ferrari e quello delle figurine. C’è tanto da scoprire, soggiornando all’Executive Spa Hotel di Fiorano Modenese (Mo), hotel esperienziale a pochi km da Modena e Maranello, con centro fitness di nuova concezione e un centro wellness di 400 mq. Il ristorante Alto è il top e la cena è servita sul tetto con lo sguardo sugli Appennini.


Hotel di Fiorano Modenese | Circondariale S. Francesco 2 - 41042 Fiorano Modenese (Mo)


Parma

Weekend in una città d’arte? Sì ma dormendo nella natura

Foto: Infraordinario

Parma città d’arte e di charme, con le sue atmosfere raffinate che evocano una piccola Parigi e il passato ducale di Maria Luigia d’Austria. Città del teatro e della musica, in cui risuonano le note di Giuseppe Verdi, Città Creativa Unesco per la Gastronomia e capitale della Food Valley, origine dei sapori che identificano l’eccellenza italiana nel mondo, come il Parmigiano Reggiano, il Prosciutto di Parma, il Culatello di Zibello. Il punto di partenza per visitarla è l’Antica Corte Pallavicina di Polesine Parmense (Pr), castello trecentesco vicino al fiume Po che ospita le cantine di stagionatura del Culatello più antiche al mondo e cuore della cucina gastrofluviale dello chef Massimo Spigaroli.


Relais Antica Corte Pallavicina | Strada del Palazzo Due Torri 3 - 43010 Polesine Parmense (Pr) | Tel 0524 936539


Brescia

Weekend in una città d’arte? Sì ma dormendo nella natura

Brescia è sorprendente, ricca di cultura, storia e arte, con gioielli ancora poco conosciuti. Il Complesso di Santa Giulia è una rivelazione di tesori, il Castello offre un romantico sguardo sulla città, il Parco Archeologico romano è Patrimonio dell’Unesco. Ma sono tantissimi i luoghi d’arte, come Piazza Loggia e il Teatro Grande. Un viaggio a Brescia vale la pena soggiornando al Romantik Hotel Relais Mirabella Iseo (Bs), piccolo borgo tra gli ulivi con vista sul Lago di Iseo e le montagne custode di 29 camere e suite, nel cuore della Franciacorta.


Relais Mirabella | Via Mirabella 34 - 25049 Iseo (Bs) | Tel 030 9898051


Treviso

Weekend in una città d’arte? Sì ma dormendo nella natura

Treviso si svela con tutto il suo fascino, lentamente, scoprendone vie ed angoli tra gli scorci disegnati dai fiumi Sile e Cagnan che rendono intrigante il centro storico racchiuso da antichissime mura. Le case porticate con facciate affrescate si riflettono sul canale dei Buranelli ed è un incanto passeggiare tra Piazza dei Signori con i suoi palazzi storici, il Duomo e scoprire mostre d’arte. Per il soggiorno, esclusivo è il Romantik Relais d’Arfanta di Tarzo (Tv) immerso nel cuore del Patrimonio dell’Umanità Unesco disegnato dai filari del Prosecco Superiore Docg, con 7 suite ispirate alla natura, Spa, piscina panoramica e cantina privata.


Romantik Relais d’Arfanta | Via Molinetto 18 - Località Pecol d’Arfanta, 31020 Tarzo (Tv) | Tel 04381785301


Venezia

Weekend in una città d’arte? Sì ma dormendo nella natura

Sognante, raffinata, misteriosa. Non esiste una città d’arte come Venezia. Passeggiare o navigare tra i caratteristici canali e calli della sua laguna è un viaggio nel meraviglioso. Il Canal Grande con i palazzi rinascimentali, la splendida Piazza San Marco con la Basilica dai mosaici bizantini, l’armonia delle gondole e il labirinto dei vicoli che si aprono a scorci romantici sulle acque e sulle arti. C’è tanto da vivere a Venezia e per farlo con romanticismo ed originalità, si può partire dal Romantik Hotel Villa Margherita di Mira Ponte (Ve), una delle storiche Ville Palladiane Patrimonio dell’Umanità Unesco sulla Riviera del Brenta a 15 km dalla città. Nelle 19 camere e suite arredate in stile veneziano, con stucchi e affreschi di pregio del 1600 hanno soggiornato grandi personaggi come Galileo, Napoleone, Byron e Casanova.


Romantik Hotel Villa Margherita Mira | Via Nazionale 416/417 - 30034 Mira (Ve) | Tel 041 4265800

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Galbani
Nomacorc Vinventions
Prima
Molino Pivetti

Galbani
Nomacorc Vinventions
Prima

Molino Pivetti
Consorzio Asti DOCG