Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 30 settembre 2022 | aggiornato alle 12:38| 88246 articoli in archivio

La tavola di solidarietà dei Ristoranti Regionali-Cucina Doc

L'associazione ha organizzato al ristorante La Piana di Sorisole (Bg) un evento con menu a base di Pecora Gigante Bergamasca con consegna di fondi a favore del reparto di ematologia pediatrica del San Gerardo di Monza

di Marinella Argentieri
 
18 marzo 2022 | 18:43

La tavola di solidarietà dei Ristoranti Regionali-Cucina Doc

L'associazione ha organizzato al ristorante La Piana di Sorisole (Bg) un evento con menu a base di Pecora Gigante Bergamasca con consegna di fondi a favore del reparto di ematologia pediatrica del San Gerardo di Monza

di Marinella Argentieri
18 marzo 2022 | 18:43
 

Dopo lo stop dovuto alla pandemia, è ripartita da Sorisole (Bg) l’attività solidale di Ristoranti Regionali-Cucina Doc, il sodalizio nato in provincia di Bergamo nei primi anni Settanta per valorizzare la cucina delle diverse regioni d’Italia. Da alcuni anni si è costituito associazione no profit e ha inserito tra le regole del suo statuto la realizzazione di convivi a scopo benefico.

Alberto Lupini consegna a Roberto Gualtieri il ricavato della raccolta benefica La tavola di solidarietà dei Ristoranti Regionali-Cucina Doc

Alberto Lupini consegna a Roberto Gualtieri il ricavato della raccolta benefica

Carne magra e delicata

Il 6 marzo il ristorante La Piana di Sorisole (Bg) ha preparato uno dei suoi menu con alcune specialità realizzate con la Pecora Gigante Bergamasca, una varietà allevata proprio per la sua carne magra, buona e delicata. Uno degli alimenti più sostenibile che ci sia, in quanto le pecore si nutrono solo di erbe naturali e sono allevate libere, all’aperto.

Manzoni Bianco Igt e Valcalepio Rosso Riserva Doc

Il menu è stato abbinato ai vini offerti dall’Associazione Strada del Vino Valcalepio che ha collaborato all’iniziativa. Sono state degustate due etichette di valore: Manzoni Bianco Igt e Valcalepio Rosso Riserva Doc, entrambe di Villa Domizia azienda di Torre de’ Roveri (Bg). Sabrina Casadoro, la titolare del locale, ha presentato con eloquenza il menu, sottolineando come la Pecora Gigante sia una prerogativa del suo ristorante, molto apprezzata dalla clientela.

Casoncelli e Pecora Gigante Bergamasca La tavola di solidarietà dei Ristoranti Regionali-Cucina Doc

I classici Casoncelli del ristorante La Piana

La carta

Il convivio si è aperto con una degustazione di formaggi e salumi della bergamasca, degna di nota la slinzega di Pecora Gigante, accompagnati da stuzzichini della casa; è proseguito con i classici Casoncelli seguiti da Risotto alla Parmigiana con spezzatino di Pecora Gigante, per continuare con Rollata di coniglio con polenta rustica e patate alla contadina e terminare con un Semifreddo alle nocciole con crema al cioccolato.

Risotto alla Parmigiana con spezzatino di Pecora Gigante Bergamasca La tavola di solidarietà dei Ristoranti Regionali-Cucina Doc

Risotto alla Parmigiana con spezzatino di Pecora Gigante Bergamasca

"Gli Amici di Chiara"

Durante il pranzo sono stati eseguiti alcuni brani musicali dai maestri Chiara Ballabio, violino, e Franco Zapelli, tastiera, che hanno accompagnato il canto di Giusy Gualtieri, soprano naturale, che insieme al marito Roberto ha fondato l’associazione ”Gli Amici di Chiara” che ha sede a Vercurago (Lc). L’associazione è nata in seguito alla scomparsa della piccola Chiara di 19 mesi, malata di leucemia. Malgrado il dolore per la perdita della figlia, mamma Giusy e papà Roberto hanno deciso di trasformare la sofferenza in generosità, impegnandosi nella lotta a questa terribile malattia. Oggi i volontari che li affiancano e mettono a disposizione tempo e competenze sono sessanta, realizzano eventi ed attività a sostegno del comitato “Maria Letizia Verga”. I fondi raccolti sono destinati alla ricerca e allo sviluppo del reparto di ematologia pediatrica del Nuovo Ospedale San Gerardo di Monza.

 

L'impegno dei ristoranti

I ristoranti bergamaschi Trattoria del Tone di Curno, Posta al Castello di Gromo, La Trota di Laxolo di Brembilla e quelli trentini Da Pino di San Michele all’Adige, La Piazzetta del Sartori’s Hotel di Lavis, Antica Trattoria Due Mori di Trento hanno donato pranzi/cene sorteggiati tra i partecipanti al convivio, per incrementare la raccolta fondi ottenuta dalla parziale vendita del pranzo. Il ricavato dell’iniziativa è stato consegnato dal direttore di Italia a Tavola, media partner di Ristoranti Regionali, Alberto Lupini, socio onorario del gruppo.

www.ristorantiregionali.it

 

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Hotel - Fiera Bolzano 2022