Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 22 novembre 2019 | aggiornato alle 09:12| 62166 articoli in archivio
Rational
Pentole Agnelli
HOME     EVENTI     CULTURA
di Andrea Cianferoni
Andrea Cianferoni
Andrea Cianferoni
di Andrea Cianferoni

Al via Panzano Arte
Nel Chianti le opere di Decoster

Al via Panzano Arte 
Nel Chianti le opere di Decoster
Al via Panzano Arte Nel Chianti le opere di Decoster
Pubblicato il 26 giugno 2019 | 11:04

La manifestazione è promossa dal macellaio-poeta Dario Cecchini e curata da Mila Sturm, con l’importante contributo della Fondazione Caris.

La prima edizione di Panzano Arte si è aperta nei giorni scorsi e proseguirà fino al 18 settembre, con le opere dell’artista francese Nathalie Decoster che ha realizzato grandi sculture che ci guidano i visitatori in un percorso artistico unico, ambientato nel Chianti.

Dario Cecchini e Nathalie Decoster (Al via Panzano Arte Nel Chianti le opere di Decoster)
Dario Cecchini e Nathalie Decoster

Il connubio tra arte contemporanea e luoghi così suggestivi ha in Toscana e proprio nel Chianti precedenti importanti, a partire da quelli organizzati negli anni Ottanta da Luciano Pistoi al Castello di Volpaia che hanno trovato una loro continuità in Arte all’Arte, per proseguire con Tusciaelecta, nata negli anni Novanta.  Il Festival, che è organizzato dall’Associazione no-profit Panzano Arte, è il sogno di una vita di Dario Cecchini, “il macellaio-poeta più famoso del mondo”, molto popolare negli Stati Uniti, primo toscano a comparire come protagonista nella sesta serie del fortunato ‘Chef’sTable’, realizzato da Netflix, dedicato alla vita dei grandi chef e ristoratori internazionali.

L’obiettivo di Panzano Arte è quello di presentare in spazi pubblici progetti di artisti contemporanei come testimonianza di un Umanesimo moderno che approfondisce tematiche relative alla cultura, alla spiritualità, alla libertà di pensiero, ai diritti umani e all’ambiente. E il territorio di Panzano (Fi) ben incarna i valori storici e culturali della Toscana da sempre terra di Umanesimo. Per questa prima edizione, Panzano Arte ha scelto di presentare il lavoro di Nathalie Decoster, acclamata artista francese, le cui opere sono esposte in musei e collezioni di tutto il mondo. In Italia, Nathalie Decoster è presente alla Biennale Arte di Venezia e con una sua mostra monografica a Villa Lario sul Lago di Como.

L'artista francese Nathalie Decoster (Al via Panzano Arte Nel Chianti le opere di Decoster)
L'artista francese Nathalie Decoster

Il tema principe del lavoro di Nathalie Decoster è definito dalle sue iconiche sculture che raffigurano un uomo stilizzato nell’atto di camminare, un ‘messaggero’ come lo definisce l’artista stessa, spesso racchiuso in una forma geometrica come un cerchio, un quadrato o un cubo. Opere che riflettono sulla condizione umana, la sua fragilità, lo scorrere del tempo, il recondito desiderio di raggiungere la serenità. La loro forme si sposano sia con l’ideale di ‘bellezza’, caro al Rinascimento italiano, sia con la ‘bellezza’ del paesaggio toscano dentro il quale si inseriscono con estrema semplicità, proprio per l’intima connessione della dimensione dell’artista con la natura. Trenta sculture in bronzo, inox et acciaio di diversi formati, più tre fotografie di grande formato per tre mesi, accompagneranno il visitatore dalla piazza di Panzano fino alle quattro aziende selezionate.

Panzano Arte chiuderà il 18 settembre, subito dopo l’annuale Festa “Vino al Vino” che si svolgerà dal 12 al 15 settembre 2019 con 21 aziende panzanesi presenti, di cui il 90% segue la viticoltura biologica o biodinamica. Nathalie Decoster gode in Francia di una grande visibilità, ne sono un esempio l’installazione di 9 sculture monumentali  sugli  Champs Elysées nel 2009, 2 sculture monumentali esposte all’aeroporto Roissy Charles de Gaulle, e nell’atrio dell’Hôtel Mandarin Oriental a Parigi. Nathalie è un’artista affermata anche a livello internazionale, il suo lavoro è conosciuto un po’ ovunque nel mondo.

Diverse sue sculture sono conservate nel Museo della scultura brasiliana (Mube) di San Paolo, altre esposte nelle vie di Shanghai o sulle rive del Lago di Como. È conosciuta inoltre per le sue numerose collaborazioni con interlocutori di fama come la manifattura di orologi di lusso Jaeger Lecoultre, la casa di alta moda Louis Vuitton e anche l’università Edhec. Le sculture di Nathalie Decoster sono per gran parte in bronzo e spesso rappresentano delle figure inscritte dentro forme geometriche. L’intento dell’artista è trasmettere un messaggio sulla condizione umana, sul rapporto dell’uomo con il tempo e con le sue fragilità. Senz’altro la sua opera più conosciuta e che più di altre la rappresenta è la figura androgina che cammina all’interno di un cerchio. Con leggera ironia l’artista mette in risalto per il suo pubblico le piccole assurdità della vita umana e gli indica il cammino verso la serenità.

Le colline del Chianti (Al via Panzano Arte Nel Chianti le opere di Decoster)
Le colline del Chianti

Panzano Arte non sarebbe nata sena il fondamentale apporto di Dario Cecchini, che è anche l’ambasciatore dell’evento.  Cecchini nasce a Panzano in Chianti nel 1955. La sua è una famiglia di macellai da ben otto generazioni. I Cecchini hanno un approccio profondamente umanista alla lavorazione e alla vendita della carne, che hanno elevato a forma d’arte. Dario, che descrive se stesso come “macellaio-poeta”, difende in modo instancabile i valori del saper fare e della qualità dei prodotti.

La macelleria della famiglia Cecchini è diventata un vero e proprio luogo di pellegrinaggio, una destinazione immancabile. Dario ha aperto tre ristoranti - l’Officina della Bistecca, Solociccia e Dario Doc - in cui la carne è la protagonista indiscussa. Qui difende la filosofia che gli sta a cuore, e che comprende un profondo rispetto per gli animali e per la vita in sé. Grazie al suo originale approccio artistico e filosofico, Dario è diventato una star internazionale della carne e della gastronomia, il che lo rende un naturale ambasciatore di Panzano e di tutta la Toscana.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


cultura panzano arte chianti opere decoster dario cecchini macellaio poeta arte contemporanea opere internazionali Mila Sturm Fondazione Caris Vino al Vino Officina della Bistecca sculture toscana

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).