Rotari
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 25 gennaio 2020 | aggiornato alle 13:20| 63136 articoli in archivio
HOME     EVENTI     GOURMET
di Roberto Vitali
Roberto Vitali
Roberto Vitali
di Roberto Vitali

Cinque nuovi Cavalieri della Polenta
Sandro Zanardi realizza un menu ad hoc

Cinque nuovi Cavalieri della Polenta 
Sandro Zanardi realizza un menu ad hoc
Cinque nuovi Cavalieri della Polenta Sandro Zanardi realizza un menu ad hoc
Pubblicato il 12 aprile 2017 | 14:54

L’Ordine dei cavalieri della polenta ha festeggiato al ristorante “Da Sandro - La Busa” ad Alzano Lombardo (Bg) l’ingresso di cinque soci. Il titolare Sandro Zanardi ha preparato la polenta con farina di Storo

Il paese, anzi la frazione, è piccola: Nese, frazione di Alzano Lombardo (Bg). La località Busa è ancora più piccola, verso il Monte di Nese. Occorre conoscerlo per arrivare sicuri al ristorante La Busa-Da Sandro, ma comunque arrivano sempre numerosi da 39 anni i buongustai che apprezzano la cucina della famiglia Zanardi.

Ordine dei cavalieri della polenta 5 nuovi soci a battesimo al Da Sandro

Sandro Zanardi è qui da 39 anni con la moglie Rosalinda, cui si sono aggiunti il figlio Stefano e la nuora Sara. Un ristorante-pizzeria a conduzione famigliare, quelli che oggi danno più affidamento. Sandro ha iniziato giovanissimo in ristoranti di Bergamo, il Pianone e la Marianna della famiglia Panattoni, poi all’Arlecchino in Bergamo bassa. A 29 anni, nel 1978, ha deciso di mettersi in proprio ed ha rilevato la gestione di una vecchia osteria, trasformandola in ristorante-pizzeria di tutto rispetto.

Sessanta posti all’interno, sessanta nella veranda estiva, ambiente lindo e ordinato (dominano i colori del rosso pompeiano e del giallo oro), con quadri d’autori bergamaschi alle pareti. Il forno a legna è il regno del figlio Stefano, pizzaiolo provetto (una ventina di tipi di pizze, molto sottili, con mix di farine). In cucina regna Sara Consoli, precisa e puntigliosa, che se la cava bene con carni e pesci, primi piatti e dolci. A sovrintendere a tutto, capace di prendersi cura di sala, cucina e cantina, è lui, Sandro, con l’aiuto sempre valido della moglie Rosalinda. Sandro ha le sue idee e al solo ascoltarlo fa capire quanta preparazione ha alle spalle e quanta passione per questo lavoro.

Sara, Sandro e Stefano Zanardi - Ordine dei cavalieri della polenta 5 nuovi soci a battesimo al Da Sandro
Sara, Sandro e Stefano Zanardi

Qui sono arrivati per un convivio i soci dell’Ordine dei cavalieri della polenta. Sulla farina da polenta Sandro ha la sua idea e l’ha imposta: niente mais di Rovetta, niente mais di Gandino o dell’Isola, solo farina ricavata dal granoturco di Storo, il paese in provincia di Trento noto da anni per l’altissima qualità delle sue farine per polenta. Alla fine tutti hanno convenuto: la polenta di Sandro è super. È stata abbinata egregiamente ad alcuni assaggi d’antipasto, quindi al guanciale di chianina, alla noce di vitello al forno e a un assortimento di formaggi.

Menu a parte, la riunione è servita per far entrare nell’Ordine cinque nuovi soci: le dame Floriana Valsecchi Bucci e Annamaria Burini; i cavalieri Giampiero Burini, Alessandro Nisoli assessore a Treviglio e Giovanni Malanchini sindaco di Spirano. Una iniezione importante di nuovi soci per tenere alto il nome e la conoscenza della polenta bergamasca.

Ordine dei cavalieri della polenta 5 nuovi soci a battesimo al Da Sandro

Per il resto, qui Da Sandro si trova la cucina tradizionale fatta bene, quella che è tornata di moda. Le foiade con il tartufo nero bergamasco, i risotti nei vari modi (su tutti quello al vino rosso con Taleggio di grotta, oppure allo Strachitunt), gnocchi con cappesante e pomodorini Pachino; di secondo le carni sopra tutto: tagliata di roastbeef alla griglia o costolette d’agnello a scottadito, ma anche la terrina di baccalà mantecato e gratinato. Dolci tutti fatti in casa anche dallo stesso Sandro: ottimo lo strudel con cioccolato fondente e peperoncino.

Per informazioni: www.ristorantepizzeriadasandrolabusa.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Da Sandro La Busa Bergamo Nese polenta ordine dei cavalieri della polenta

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).