Allegrini
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 11 agosto 2020 | aggiornato alle 02:35| 67160 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Molino Quaglia
HOME     EVENTI     MANIFESTAZIONI
di Mariella Morosi
Mariella Morosi
Mariella Morosi
di Mariella Morosi

“Mercato Mediterraneo” a Roma
Cibi, culture, mescolanze

“Mercato Mediterraneo” a Roma 
Cibi, culture, mescolanze
“Mercato Mediterraneo” a Roma Cibi, culture, mescolanze
Pubblicato il 21 novembre 2018 | 17:45

Il Mediterraneo divide le terre ma è proprio attraversandolo che i popoli si incontrano creando un laboratorio di intrecci culturali e artistici ma anche opportunità di scambio di prodotti della terra, cibi e tradizioni.

“Mercato Mediterraneo”, in programma alla Fiera di Roma dal 23 al 26 novembre, lo racconta per il secondo anno con approfondimenti ed eventi sui temi “cibi, culture, mescolanze”. L’obiettivo è quello di valorizzare tutti i segmenti delle filiere agroalimentari dei Paesi dei tre continenti - Europa, Asia e Africa - che si affacciano sul Mediterraneo: un viaggio globale tra chi produce il cibo e chi lo consuma.

(Mercato Mediterraneo a Roma Cibi, culture, mescolanze)

«Con un format originale e una proposta innovativa - spiega il direttore di Fiera Roma Pietro Piccinetti - questo appuntamento vuole essere una manifestazione fieristica business-to-business di respiro internazionale, dove si fondono affari e cultura, si sviluppano relazioni, si condividono idee e si costruiscono sinergie tra aziende espositrici e buyer. Con un simile evento dedicato alla filiera agroalimentare - distretto produttivo particolarmente strategico per il Lazio e l’Italia in genere - Fiera Roma risponde al suo compito di promotrice di sviluppo del territorio e del Paese, creando nuove opportunità di affari dentro e fuori l’area del Mare Nostrum. Tutto con la forte consapevolezza che la civiltà del Mediterraneo sia madre e matrice di ciò che oggi viviamo».

L’evento al polo fieristico della Capitale sarà un’occasione b2b per favorire il contatto diretto fra aziende e buyer di tutto il mondo sviluppando opportunità di business con uno speciale programma di appuntamenti one-to-one. «Partiamo da Roma - ha detto la curatrice culturale Francesca Rocchi - per parlare di un mercato che è in questo momento quello potenzialmente più interessante e dove avverranno importanti investimenti internazionali. Mercato Mediterraneo sarà il luogo dell’incontro dove il tema delle opportunità offerte verrà declinato in macro ambiti di dibattito, dall’economia al marketing fino all’agricoltura sostenibile con attenzione al vino e alle forme del latte».

(Mercato Mediterraneo a Roma Cibi, culture, mescolanze)

Tanti i momenti di confronto, formazione e dibattito animeranno l’appuntamento con un palinsesto che vedrà la partecipazione di rappresentanti istituzionali, studiosi ed esperti internazionali tra cui Phil Kafarakis, presidente della Specialty Food Association e organizzatore dei celebri Fancy Food Show, e Anne E. McBride, vicedirettore del Torribera Mediterranean Center, sede di Barcellona del Culinary Istitute of America. Significativa è la partecipazione delle aziende del distretto agroalimentare del Lazio, sostenute da Regione Lazio, Camera di commercio di Roma e Unioncamere Lazio, con il patrocinio del ministero degli Affari esteri.

Lo sviluppo del Mediterraneo in ottica europea sarà il tema di apertura, venerdì 23, mentre sabato 24 sono previsti speciali focus e la masterclass di “Food, Wine & Co. - The Italian Food Experience” a cura dell’Università Tor Vergata. Esperti della comunicazione e dell’economia, affronteranno i temi marketing e comunicazioni innovative per i prodotti agroalimentari del Mediterraneo. Nel seminario “I beni naturali del Med, quale futuro e strategia” il tema sarà quello della sostenibilità in agricoltura.

(Mercato Mediterraneo a Roma Cibi, culture, mescolanze)

In primo piano, domenica 25, la Dieta Mediterranea con la presenza di Mediterranean diet roundtable (Mdr), il prestigioso think tank degli Usa che studia i segreti della longevità promuovendo questo paradigma alimentare in contesti quali mense ospedaliere e universitarie, scuole, istituzioni e nella preparazione di pasti pronti distribuiti nei supermercati. Saranno ospiti speciali del seminario Phil Kafarakis e Anne E. McBride, quest’ultima in rappresentanza del Culinary Istitute of America, il programma più autorevole per la formazione di chef negli Stati Uniti.

Particolare attenzione ad uno dei pilastri della Dieta Mediterranea, l’olio extravergine. Ne parlerà lo spagnolo Antonio Luque, presidente della Dcoop, la più grande cooperativa di olio e olive da tavola e uno dei principali attori nella commercializzazione degli oli d’oliva nel mondo, insieme a David Granieri, presidente di Unaprol, e Alessandra Pesce, sottosegretario al ministero delle Politiche agricole con delega alle Politiche olivicole. Inoltre, durante le quattro giornate di Mercato Mediterraneo, l’oro verde sarà il leitmotiv di Generazione Olio, un nuovo spazio, ideato e gestito da studenti del Master di economia e gestione della comunicazione e dei media dell’Università Tor Vergata assieme a tre giovani olivicoltori. Una comunicazione innovativa sensibilizzerà e coinvolgerà in primis la generazione dei Millennials alla scoperta dell’olio extravergine. Non mancherà un’area espositiva con un Oil Bar e un Tavolo Sociale Sensoriale. Sarà anche messo in funzione un minifrantoio Oliomio, la linea di macchine per i piccoli produttori.

(Mercato Mediterraneo a Roma Cibi, culture, mescolanze)

Lunedì 26 l’attenzione sarà dedicata al vino, al latte e ai suoi derivati. Si partirà dalla tavola rotonda “Le forme del latte dalla Mesopotamia al Digitale”, per concludere con il seminario condotto dal giornalista Fabio Turchetti dal titolo “Quale futuro per il vino del Mediterraneo”. Il tema chef e ristorazione sarà affrontato con vari interventi nella Restaurant Marketing Conference, un appuntamento organizzato da RistorAgency sulle tecniche a disposizione per ottimizzare le performance aziendali dei professionisti del settore.

Per informazioni: www.mercatomediterraneo.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


eventi Mercato Mediterraneo Roma Cibi culture mescolanze popoli tradizioni Fiera di Roma

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®