Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 08 dicembre 2019 | aggiornato alle 12:40| 62458 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Rotari
HOME     EVENTI     MANIFESTAZIONI

The Vegetarian Chance a Torino
"Il domani del cibo è oggi"

The Vegetarian Chance a Torino
The Vegetarian Chance a Torino "Il domani del cibo è oggi"
Pubblicato il 10 settembre 2019 | 16:38

Dall’11 al 13 ottobre, la sesta edizione del festival si svolgerà a Torino negli spazi di Edit - Eat drink innovate together, partner della manifestazione ideata da Pietro Leemann e Gabriele Eschenazi.

Avrà come titolo “Il domani del cibo è oggi”. L’emergenza climatica, così come quella dell’abuso della plastica, sta infatti imponendo il pensiero che rimandare tutto al futuro sia miope e distruttivo. La questione riguarda anche le nostre scelte alimentari, che hanno un impatto su tutte le emergenze delle quali soffriamo (clima, salute, inquinamento, impoverimento del suolo).

La scelta vegetariana può essere considerata una scelta di vita (The Vegetarian Chance a Torino Il domani del cibo è oggi)
Quella vegetariana può essere considerata una scelta di vita

Per tre giorni sarà quindi proposta al pubblico “l’opportunità” (chance) vegetariana come una scelta utile a migliorare l’esistenza senza rinunciare al gusto e alla cultura gastronomica. Si ascolterà, si discuterà e soprattutto si mangerà senza ignorare quanto il cibo ci comunica.

Venerdì 11 in un convegno istituzionale sarà illustrato da Renato Mannheimer un sondaggio sull’attitudine dei giovani verso il vegetarianismo e il veganismo. Sarà presentata da Pietro Leemann la Carta per gli chef stellati e il progetto sportivo che l’accompagna con un tour ciclistico vegano. Spazio anche dedicato alla città di Torino, la più vegana d’Italia. Il pomeriggio i giovani di Friday for Future ed Extinction Rebellion parteciperanno al dibattito Emergenza climatica e millenials: alleanze intergenerazionali.

La giornata di sabato si aprirà con Colazione su Vega, durante la quale Jenny Sugar, health&food coach, racconterà i valori di una colazione salutista con suoi colleghi pasticcieri e il main sponsor del Festival Lavazza, che presenterà innovative bevande a base di caffè. A seguire un incontro con gli agricoltori sulla biodiversità da preservare, show cooking con chef stellati, dalla California la chef vegana Nina Curtis, dal Belgio Fank Fol di We’re Smart. Lo scrittore Leonardo Caffo affronterà il tema Spiritualità e cibo vegetale. Concluderà la gionata una cena vegetariana gourmet a cura di Pietro Leemann e dei suoi colleghi stellati di Torino.

Domenica 13 in primo piano il concorso internazionale per cuochi The Vegetarian Chance. Otto concorrenti selezionati da tutto il mondo presenteranno due piatti a base vegetale a una giuria presieduta da Pietro Leemann. A coordinare il concorso sarà Sauro Ricci, executive chef del ristorante Joia in collaborazione con lo chef del ristorante di Edit. Sempre in mattinata showcooking di Hitoshi Sugiura su finger food veg giapponese. Chiuderà la manifestazione un evento di mixology veg con cocktail alcolici e analcolici.

Per informazioni: www.thevegetarianchance.org

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


eventi iat italiaatavola cucina vegana vegetariana festival The Vegetarian Chance Pietro Leemann Gabriele Eschenazi Torino gastronomia leonardo caffo torino cibo oggi domani

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).