Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 30 maggio 2024  | aggiornato alle 10:54 | 105488 articoli pubblicati

Roero
Salomon FoodWorld
Roero

Un viaggio alla scoperta dell'Azienda agricola Oliviera di Anita Casamento

L'azienda è strutturata su circa quattro ettari con 1500 piante, tra gli ulivi anche la Big Bench numero 146 soprannominata “La Dorata”, di grande impatto, luminosa perché realizzata con foglia d'oro [...]

26 febbraio 2024 | 10:48
 

Un viaggio alla scoperta dell'Azienda agricola Oliviera di Anita Casamento

L'azienda è strutturata su circa quattro ettari con 1500 piante, tra gli ulivi anche la Big Bench numero 146 soprannominata “La Dorata”, di grande impatto, luminosa perché realizzata con foglia d'oro [...]

26 febbraio 2024 | 10:48
 

Olivola, basso Monferrato, uno dei paesi più piccoli d'Italia, solamente 110 abitanti,  a qualche chilometro da Casale Monferrato è il primo comune piemontese ad entrare nel circuito dell'Associazione città dell'olio. Su questo territorio si  produceva olio extravergine per la Casa Reale dei Savoia già intorno al XVIII secolo, coltivazione poi interrotta dopo il 1915 quando il cambio drastico delle condizioni climatiche portarono a decimare gli ulivi che fino a quel momento in Piemonte erano parte integrante della coltura regionale.

Genta

Le olive dell'Azienda agricola Oliviera di Anita Casamento

Venticinque anni fa ad Olivola venne impiantato nuovamente l'ulivo, oggi se ne contano oltre duemila piante. Artefice di questo rinascimento l'Azienda agricola Oliviera di Anita Casamento che dal 2000 ha iniziato la grande avventura dedicandosi a produrre un olio extra vergine di qualità superiore non a caso chiamandolo L'Unico, un insieme di Leccino, Leccio del Corno, Carolea, Picholin, Taggiasca, Moraiolo, Bianchera, Grignan.

Genta

Azienda agricola Oliviera di Anita Casamento, la Big Bench

Anita Casamento è la prima sommelier dell'olio in Piemonte e fa parte del direttivo del Consorzio tutela dell'Olio evo in Piemonte; la sua azienda agricola è strutturata su circa quattro ettari con 1500 piante, tra gli ulivi anche la Big Bench numero 146 soprannominata “La Dorata”, di grande impatto, luminosa perché realizzata con foglia d'oro ed immersa tra gli ulivi.

Di Piera Genta

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       
LE ALTRE NOTIZIE FLASH
Loading...


Debic
Molino Grassi
Tinazzi
Elle & Vire

Debic
Molino Grassi
Tinazzi

Elle & Vire
Di Marco
Nomacorc Vinventions