Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 25 luglio 2024  | aggiornato alle 05:26 | 106677 articoli pubblicati

Bufala Campana
Bufala Campana

Riapre il Ristorante Famiglia Rana con il nuovo chef Francesco Sodano

«Sono felice dell'incontro con Francesco Sodano - commenta Gian Luca Rana, ad del Gruppo Rana - e di iniziare un nuovo percorso insieme, condividendo idee e progetti. Si lavora in squadra, molto affiatata» [...]

16 febbraio 2024 | 12:31
 

Riapre il Ristorante Famiglia Rana con il nuovo chef Francesco Sodano

«Sono felice dell'incontro con Francesco Sodano - commenta Gian Luca Rana, ad del Gruppo Rana - e di iniziare un nuovo percorso insieme, condividendo idee e progetti. Si lavora in squadra, molto affiatata» [...]

16 febbraio 2024 | 12:31
 

Riapre le porte agli ospiti in una veste voluttuosamente rinnovata il Ristorante Famiglia Rana, a Vallese di Oppeano, Verona, dopo un restyling profondo e l'incontro della Famiglia Rana con uno chef d'eccezione: Francesco Sodano. «Sono felice dell'incontro con Francesco Sodano - commenta Gian Luca Rana, ad del Gruppo Rana - e di iniziare un nuovo percorso insieme, condividendo idee e progetti. Si lavora in squadra, molto affiatata, alla cui guida ho scelto Francesco per la sua nota gastronomica passionale, sensuale e tecnica allo stesso tempo. Il team è composto da tanti giovani appassionati, entusiasti, ricchi di talento, innamorati del mondo della ristorazione e interessati alla sua evoluzione. Perché questo è il mio sogno: continuare a creare luoghi e condizioni per permettere ai giovani di fiorire ed esprimere tutto il loro potenziale».

Rana

Il Ristorante Famiglia Rana

«Da subito ho riconosciuto in Gian Luca Rana una grande passione per il mondo dell'enogastronomia, unita a determinazione, curiosità e attenzione ai dettagli. Ho percepito in lui lo spirito dei grandi mecenati, che danno fiducia e possibilità di realizzazione a sogni, voci e mani per condividerne il frutto con l'intera comunità - afferma lo chef Francesco Sodano. Ho ricevuto da lui e dalla famiglia Rana un'accoglienza straordinaria e una libertà di espressione unica. Assieme porteremo avanti una nuova idea di cucina in un luogo speciale».

Chi è Francesco Sodano, il nuovo chef del Ristorante Famiglia Rana

Classe 1988, Francesco Simone Sodano è nato a Somma Vesuviana. Si è formato attraverso esperienze gastronomiche presso molte cucine stellate, ultima delle quali quella di Faro di Capo d'Orso, a Maiori, sulla Costiera sorrentina (1 stella Michelin), di cui è stato head chef. Allievo di Oliver Glowig e Antony Genovese, Sodano ha un background professionale internazionale che gli ha permesso di sviluppare un proprio concetto di cucina contemporanea e avanguardista. Al Ristorante Famiglia Rana porta la sua visione originale del territorio e delle materie prime locali, unita alla sua storia personale e al suo percorso culinario. Testa, tecnica e anima.

I menu del Ristorante Famiglia Rana

Sono tre i menu degustazione, che uniscono il passato professionale e personale dello chef Sodano al presente del luogo e all'incontro con la Famiglia Rana, in un'alternanza di piatti che, se da un lato guardano alla forte componente partenopea dello chef, dall'altro coinvolgono in maniera importante il territorio in cui si opera, comprendendo non solo materie prime e fornitori, ma anche cultura locale. Alla base della filosofia di cucina, la ricerca e l'utilizzo di nuove tecnologie, anche grazie ad un nuovo laboratorio dove lo chef sperimenta, utilizza tecnologie innovative e porta avanti il suo personale concetto di cucina avanguardista. Il menu principale è “Ricomincio da tre”, naturalmente ispirato al film di Massimo Troisi, un percorso che “osa” 12 portate divise in 6 atti e che sottolinea tappe fondamentali della vita dello chef. Qui il percorso vuole essere quanto più esaustivo possibile e comprende alcuni dei piatti signature dello chef, come il Porro tra fumo e cenere, ma anche nuove creazioni ispirate alle materie prime locali, come nel caso del Risone allo stoccafisso di storione, così come piatti strettamente legati alle sue origini. Un esempio su tutti è il dessert Passeggiata a Napoli, vero omaggio alla cultura e ai simboli iconici della città.

Rana

Francesco Sodano, il nuovo chef del Ristorante Famiglia Rana

Il menu “Contaminazioni”, invece, può variare da 6 a 8 portate e unisce le esperienze asiatiche di Sodano alle materie prima italiane e locali, giocando con tecniche e cotture di diversa ispirazione. Qui si viaggia nella tecnica applicata alla creatività con piatti come il benvenuto Cannolo di polpo o la Linguina all'estratto di finocchio e seppia. Tra i secondi, impossibile non ricordare Pescato e ricci, in cui ritorna una delle ossessioni dello chef, la frollatura del pesce. Infine, il menu “Vegetale” composto da 6-8 portate, ruota attorno all'orto e ai piccoli produttori, mettendo al centro di ogni piatto la golosità delle verdure e degli ortaggi, rendendoli ancora più unici grazie ad accostamenti audaci e cotture innovative. Tra le creazioni, ad esempio, Bistecca di cardoncello, una vera esplosione di umami, o anche Eliche con estratto di zucca, miso di pan brioche e burro nocciola all'alloro. Ma lo chef ha dedicato uno sguardo particolare a chi ama non solo Flora ma anche Fauna, abbinando al menu Vegetale elementi di origine animale, in un concetto evoluto di green butchery.

Ristorante Famiglia Rana
Via Feniletto, 2 - 37050 Oppeano (Vr)
Tel 045 713 0047

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       
LE ALTRE NOTIZIE FLASH
Loading...


Siad
Consorzio Barbera Asti
Grana Padano
Icam Professionale

Siad
Consorzio Barbera Asti
Grana Padano

Icam Professionale
Mulino Caputo
Electrolux