Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 20 maggio 2024  | aggiornato alle 18:27 | 105291 articoli pubblicati

Roero
Salomon FoodWorld
Salomon FoodWorld

Abi Professional e Distilleria Caffo insieme per il futuro dei barman italiani

Un incontro all'insegna del confronto e della crescita, dove il comitato esecutivo di Abi Professional ha discusso le sfide e le opportunità che attendono il mondo dei barman italiani [...]

13 maggio 2024 | 13:14
 

Abi Professional e Distilleria Caffo insieme per il futuro dei barman italiani

Un incontro all'insegna del confronto e della crescita, dove il comitato esecutivo di Abi Professional ha discusso le sfide e le opportunità che attendono il mondo dei barman italiani [...]

13 maggio 2024 | 13:14
 

Profumi intensi, sapori decisi e un futuro radioso: ecco gli ingredienti del convegno tenutosi a Limbadi dall'Associazione barmen italiani professional (Abi Professional), ospitata dalla rinomata Distilleria F.lli Caffo. Un incontro all'insegna del confronto e della crescita, dove il comitato esecutivo di Abi Professional ha discusso le sfide e le opportunità che attendono il mondo dei barman italiani. Un clima di collaborazione e scambio di idee ha permesso di delineare strategie per il futuro dell'associazione, con l'obiettivo di valorizzare sempre di più la professione e di promuovere l'eccellenza nella miscelazione.

Abi Professional e Distilleria Caffo: insieme per il futuro dei barman italiani

Il comitato esecutivo di Abi Professional ospite della Distilleria Caffo

Ma non solo lavoro: la giornata è stata anche un'occasione unica per scoprire i segreti della Distilleria Caffo, eccellenza calabrese conosciuta in tutto il mondo. I barman hanno visitato lo stabilimento produttivo, ammirando la passione e la cura artigianale che si celano dietro ogni goccia di Vecchio Amaro del Capo, l'amaro calabrese più amato in Italia. «Poter ricevere ospiti così importanti è uno stimolo in questa direzione con la volontà di diffondere la storia e la cultura dell'arte distillatoria del nostro Paese secondo tradizione, con moderne tecnologie e tutta l'esperienza di quattro generazioni di mastri distillatori che creano prodotti unici, utilizzando materie prime di assoluta qualità, espressione del territorio» ha commentato Nuccio Caffo, amministratore delegato della Distilleria F.lli Caffo.

La giornata poi si è conclusa con una degustazione dei prodotti di punta dell'azienda durante la quale il presidente Abi Professional, Bernardo Ferro, originario della Calabria, ha espresso la sua gratitudine per l'ospitalità ricevuta: «Desidero esprimere un sincero ringraziamento ai padroni di casa, Pippo e Nuccio Caffo, e a tutti i collaboratori dell'azienda per averci accolto con tanta cordialità e ospitalità. La calda atmosfera familiare che si respira qui è stata davvero sorprendente, specialmente considerando l'importanza e la fama che l'azienda ha raggiunto. È davvero straordinario vedere come da un piccolo paese come Limbadi, lontano dalla Calabria più conosciuta, sia nata una realtà aziendale così importante e internazionale. Questo ci fa capire quanto le radici e l'identità territoriale siano profonde e autentiche. Speriamo che questo incontro sia solo l'inizio di una collaborazione fruttuosa tra la nostra Associazione e l'azienda e che possiamo contribuire alla diffusione dei marchi Caffo. La Distilleria F.lli Caffo è certamente nota per il suo brand più importante, Vecchio Amaro del Capo, anche se sono tanti i prodotti di grande qualità di materie prime e lavorazione e che ABI Professional potrà contribuire a far conoscere».

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       
LE ALTRE NOTIZIE FLASH
Loading...


Comavicola
Onesti Group
Brita
Julius Meiln

Comavicola
Onesti Group
Brita

Julius Meiln
Nomacorc Vinventions
Longarone Fiere