Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 25 giugno 2024  | aggiornato alle 18:04 | 106063 articoli pubblicati

Elle & Vire
Rational
Rational

Il Barbera d'Asti Wine Festival per scoprire il rosso piemontese d'eccellenza

«Il nostro obiettivo è quello di rafforzare e promuovere l'identità e la visibilità della Barbera d'Asti e delle nostre denominazioni elevandone il prestigio a livello mondiale» dicono dal Consorzio [...]

06 giugno 2024 | 17:23
 

Il Barbera d'Asti Wine Festival per scoprire il rosso piemontese d'eccellenza

«Il nostro obiettivo è quello di rafforzare e promuovere l'identità e la visibilità della Barbera d'Asti e delle nostre denominazioni elevandone il prestigio a livello mondiale» dicono dal Consorzio [...]

06 giugno 2024 | 17:23
 

Dal 6 al 15 settembre la città di Asti si trasformerà nella capitale internazionale del Barbera con un evento imperdibile: il Barbera d'Asti Wine Festival. Un'occasione unica per immergersi nel fascino di questo vino rosso piemontese d'eccellenza e scoprire le sue mille sfumature attraverso degustazioni, incontri con i produttori, seminari e momenti di convivialità.

Il Barbera d'Asti Wine Festival per scoprire il rosso piemontese d'eccellenza

Dal 6 al 15 settembre ad Asti protagonista il Barbera d'Asti Wine Festival

«Quello che presenteremo nel dettaglio alla prossima conferenza stampa di giugno - racconta Vitaliano Maccario, presidente del Consorzio - intende essere una manifestazione capace di proiettare ulteriormente il nostro territorio sul palcoscenico internazionale. Il nostro obiettivo è infatti quello di rafforzare e promuovere l'identità e la visibilità della Barbera d'Asti e delle nostre denominazioni - 4 Docg e 10 Doc - elevandone il prestigio a livello mondiale. Da questo spirito nasce Barbera d'Asti Wine Festival, dieci giorni di festival dove andrà in scena un palinsesto di eventi esclusivi. È il momento di invitare gli appassionati di tutto il mondo a scoprire con i propri occhi la bellezza e le ricchezze del Monferrato».

Grazie alla prestigiosa collaborazione dei media partner Corriere della Sera e Gazzetta dello Sport, il festival mira infatti a coinvolgere professionisti e operatori di spicco in una serie di incontri, talk e degustazioni di altissimo livello che promettono di animare e stupire tutti i partecipanti nella magica cornice del centro storico della città di Asti. «Il programma che stiamo finalizzando mira a raccontare le mille sfaccettature del nostro territorio in maniera inedita, moderna e coinvolgente anche grazie alla partecipazione di un prestigioso parterre di ospiti e una serie di incontri che spazieranno dal vino, all'arte, alla cultura. Inoltre, grazie alla collaborazione con La Gazzetta dello Sport, vogliamo celebrare il connubio tra sport e arte vinicola del Monferrato a dimostrazione della vitalità e dinamicità del nostro territorio sotto tutti i punti di vista. Invitiamo quindi tutti gli appassionati di vino, i professionisti del settore e i media a segnare queste date nel calendario» conclude il residente Maccario.

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       
LE ALTRE NOTIZIE FLASH
Loading...


Siggi
Julius Meiln
NTfood
Nomacorc Vinventions
Siad

Siggi
Julius Meiln
NTfood

Nomacorc Vinventions
Tecnoinox
Vini Alto Adige