Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 17 aprile 2024  | aggiornato alle 16:50 | 104657 articoli pubblicati

Rational
Salomon FoodWorld
Salomon FoodWorld

Come posizionare la lavastoviglie per gestire efficienza e spazi in cucina

Dall'ottimizzazione operativa al design: esploriamo come una sagace disposizione della lavastoviglie possa trasfigurare l'ambiente di lavoro in cucina, apportando miglioramenti significativi non solo alla produttività, ma anche all'estetica e alla funzionalità del cuore palpitante di ogni ristorante. La posizione strategica della lavastoviglie può essere considerata elemento chiave nell'efficienza complessiva delle operazioni di cucina

di Gabriele Pasca
28 marzo 2024 | 10:00
Come posizionare la lavastoviglie per gestire efficienza e spazi in cucina
Come posizionare la lavastoviglie per gestire efficienza e spazi in cucina

Come posizionare la lavastoviglie per gestire efficienza e spazi in cucina

Dall'ottimizzazione operativa al design: esploriamo come una sagace disposizione della lavastoviglie possa trasfigurare l'ambiente di lavoro in cucina, apportando miglioramenti significativi non solo alla produttività, ma anche all'estetica e alla funzionalità del cuore palpitante di ogni ristorante. La posizione strategica della lavastoviglie può essere considerata elemento chiave nell'efficienza complessiva delle operazioni di cucina

di Gabriele Pasca
28 marzo 2024 | 10:00
 

La progettazione efficiente della cucina è un aspetto cruciale per ogni ristorante, e la scelta della posizione della lavastoviglie rappresenta un elemento fondamentale di questa pianificazione. L'obiettivo è garantire che la lavastoviglie non solo si adatti armoniosamente nello spazio disponibile, ma che contribuisca anche a un flusso di lavoro fluido e produttivo.

Strategie di installazione: parola d’ordine “ottimizzare lo spazio”

La decisione di dove e come installare una lavastoviglie va ben oltre la semplice scelta di un angolo libero nella cucina. Richiede un'analisi approfondita delle dinamiche quotidiane di lavoro, della disposizione degli altri elettrodomestici e delle aree di preparazione, nonché della logistica legata alla movimentazione delle stoviglie. Una posizione ottimale può significativamente ridurre il tempo di trasporto delle stoviglie, ridurre i rischi di incidenti e migliorare l'efficienza generale del personale.

Come posizionare la lavastoviglie per gestire efficienza e spazi in cucina

La decisione di dove e come installare una lavastoviglie richiede un'analisi delle dinamiche di lavoro

Inoltre, la progettazione deve tener conto delle necessità tecniche, come l'accesso alle linee idriche, ai sistemi di scarico e alle fonti di alimentazione elettrica. La vicinanza a queste infrastrutture può ridurre i costi di installazione e facilitare eventuali interventi di manutenzione. L'approccio a questa fase di progettazione richiede quindi una visione che consideri tutti gli aspetti del funzionamento della cucina, assicurando che la lavastoviglie sia un componente integrato e funzionale dell'ambiente di lavoro, piuttosto che un ostacolo o un pensiero dopo.

Il primo passo è scegliere la lavastoviglie giusta

La selezione della lavastoviglie adatta per un ristorante non è una decisione da prendere alla leggera, poiché influisce direttamente sull'efficienza operativa della cucina. Il primo passo consiste nell'analizzare il volume di lavoro previsto, che dipende dalla grandezza del ristorante e dal numero di coperti serviti quotidianamente. Basandosi su queste informazioni, è possibile determinare la capacità necessaria della lavastoviglie, evitando così di scegliere un modello sottodimensionato o eccessivamente grande per le esigenze del locale.

Un aspetto chiave è la velocità del ciclo di lavaggio. Per i ristoranti ad alto volume di lavoro, le lavastoviglie a ciclo rapido sono essenziali per garantire un flusso costante di stoviglie pulite durante i servizi. Al contrario, in ambienti con un flusso più moderato, una macchina con un ciclo di lavaggio standard può essere più che adeguata.

Come posizionare la lavastoviglie per gestire efficienza e spazi in cucina

Importante scegliere la lavastoviglie giusta per ciascuna necessità

Un altro fattore da considerare è l'efficienza energetica e idrica della macchina. Optare per modelli più efficienti può comportare un investimento iniziale maggiore, ma si traduce in significativi risparmi sulle bollette nel lungo termine. Inoltre, le lavastoviglie con alte prestazioni di efficienza energetica sono spesso accompagnate da incentivi fiscali o sconti, che possono ulteriormente bilanciare il costo iniziale.

Non meno importante è lo spazio disponibile in cucina. Le dimensioni fisiche della lavastoviglie devono essere compatibili con lo spazio designato, lasciando sufficiente area per il movimento del personale e per l'accesso ad altre attrezzature. In ambienti con spazio limitato, le lavastoviglie compatte o sotto banco possono essere la soluzione ideale.

Pianificazione e sicurezza: elementi chiave per cucine efficaci

L'installazione di una lavastoviglie in un ristorante richiede un'attenta pianificazione per garantire non solo l'efficienza operativa, ma anche la conformità alle normative di sicurezza e igiene. Prima di procedere, è essenziale valutare alcuni fattori chiave.

Accesso ai servizi

Una corretta installazione inizia con la valutazione dell'accesso ai servizi essenziali: acqua, scarico e alimentazione elettrica. La lavastoviglie deve essere posizionata in modo tale da consentire collegamenti diretti e sicuri a queste risorse. È fondamentale garantire che la pressione dell'acqua e la capacità di scarico siano adeguate a evitare malfunzionamenti o inefficienze.

Ventilazione e condizioni ambientali

Bisogna considerare la ventilazione nell'area dove verrà installata la lavastoviglie. Le lavastoviglie professionali possono generare una notevole quantità di vapore e calore; pertanto, una buona ventilazione è cruciale per mantenere un ambiente di lavoro confortevole e sicuro.

Integrazione nel layout della cucina

L'integrazione della lavastoviglie nel layout complessivo della cucina è vitale. È consigliabile posizionarla vicino alle aree di preparazione e servizio per minimizzare il movimento del personale e migliorare la logistica del flusso di stoviglie. Questa disposizione consente di ridurre il tempo per caricare e scaricare la macchina.

Aspetti di sicurezza

La sicurezza è un altro aspetto critico. L'area intorno alla lavastoviglie dovrebbe essere libera da ostacoli, con pavimentazione antiscivolo per ridurre il rischio di incidenti. Inoltre, tutte le installazioni devono essere conformi alle normative locali in materia di sicurezza elettrica e idraulica.

Facilità di manutenzione

Infine, l'accessibilità per la manutenzione è un fattore da non trascurare. È importante che il personale tecnico possa accedere facilmente alla macchina per eventuali riparazioni o manutenzioni regolari, senza interrompere le operazioni di cucina.

Progettare la cucina intorno alla lavastoviglie per massimizzare l'efficienza

Un aspetto cruciale nella disposizione della lavastoviglie è l'ergonomia. La macchina dovrebbe essere posizionata ad un'altezza che riduca la necessità di chinarsi o di sollevare pesi eccessivi, minimizzando così il rischio di infortuni sul lavoro. La disposizione ergonomica facilita il carico e lo scarico delle stoviglie, rendendo l'intero processo più fluido e meno faticoso per gli operatori.

È importante considerare il percorso delle stoviglie dalla zona di preparazione alla zona di lavaggio e poi agli spazi di stoccaggio. La creazione di un flusso lineare e senza ostacoli aiuta a evitare congestioni e inefficienze, particolarmente durante le ore di punta. Questo include anche la progettazione di spazi adeguati alla manipolazione e l'organizzazione delle stoviglie prima e dopo il lavaggio.

Come posizionare la lavastoviglie per gestire efficienza e spazi in cucina

Sarebbe utile progettare la cucina intorno alla lavastoviglie per massimizzare l'efficienza

La lavastoviglie dovrebbe essere integrata in modo coerente con le altre attrezzature della cucina. Ciò implica una disposizione che consideri le interazioni tra diverse aree, come la stazione di preparazione degli alimenti, le aree di cottura e le zone di servizio. Un'efficiente configurazione riduce i movimenti inutili e ottimizza l'utilizzo dello spazio disponibile.

La flessibilità nell'organizzazione dello spazio può essere utile per adattarsi a eventuali modifiche nel menu o nell'operatività della cucina. La capacità di riorganizzare facilmente l'area della lavastoviglie e delle stazioni di lavoro circostanti può essere un vantaggio significativo nel lungo periodo.

Infine, pur mantenendo un focus sulla funzionalità, l'estetica dello spazio non dovrebbe essere trascurata. Una cucina ben organizzata e visivamente gradevole può aumentare il morale del personale e contribuire a un ambiente di lavoro positivo.

Manutenzione e igiene per preservare efficienza e sicurezza

Mantenere la lavastoviglie in condizioni ottimali è cruciale per garantire un funzionamento efficiente e sicuro nel tempo. La regolare manutenzione e l'aderenza a rigorosi standard igienici sono essenziali non solo per il mantenimento della macchina, ma anche per garantire la sicurezza alimentare all'interno del ristorante.

Programma di manutenzione regolare

Una manutenzione programmata e sistematica è la chiave per prevenire guasti e prolungare la vita utile della lavastoviglie. Questo include la pulizia regolare dei filtri, il controllo delle braccia di spruzzo e la verifica delle guarnizioni per eventuali segni di usura. Un piano di manutenzione ben definito può prevenire tempi di inattività imprevisti e costosi interventi di riparazione.

Igiene e pulizia

L'igiene è un aspetto fondamentale, soprattutto nel settore alimentare. È importante assicurarsi che la lavastoviglie sia pulita e igienizzata regolarmente per evitare la contaminazione incrociata e la proliferazione di batteri. Ciò include la pulizia quotidiana delle superfici interne ed esterne della macchina e l'uso di soluzioni disinfettanti appropriate.

Monitoraggio e risoluzione dei problemi

Un attento monitoraggio delle prestazioni della lavastoviglie aiuta a identificare precocemente eventuali problemi. I ristoratori dovrebbero essere attenti a segnali come cicli di lavaggio inusuali, rumori strani o risultati di pulizia non soddisfacenti, che possono indicare la necessità di un intervento tecnico.

Kromo: innovazione e efficienza nel lavaggio professionale

Fondata nel 1998, Kromo si è affermata come una delle aziende leader nel settore, con presenza in oltre 120 paesi. Il suo impegno si riflette nello sviluppo, nella produzione e nell'assistenza di una gamma completa di lavastoviglie professionali, mirate a ridurre i costi operativi, massimizzare la sostenibilità e soddisfare le esigenze tecnologiche dei clienti.

La gamma di prodotti Kromo è una delle più ampia del settore e include modelli sottobanco, cappotta, lavapentole, macchine a traino e a nastro, tutti progettati per soddisfare le diverse necessità della ristorazione istituzionale e commerciale. L'azienda ha anche sviluppato prodotti innovativi come la Wash & Store, una lavastoviglie verticale, la macchina a granuli multibrevettata e la loro recente innovazione, la lavabottiglie.

L'approccio di Kromo si sintetizza nel loro nuovo slogan “Your Smart Wash”, che rappresenta l'evoluzione aziendale verso un'incessante ricerca di innovazione, prestazione ed igiene. Questo impegno verso il progresso e la qualità è evidente in ogni aspetto del loro lavoro.

Krupps: quasi sessant’anni di passione e innovazione nel lavaggio professionale

Krupps si è affermata nel settore delle lavastoviglie professionali come un'azienda che combina esperienzaqualitàprestazioni e affidabilità. Fondato 58 anni fa, Krupps non si è limitato a produrre semplici macchine, ma ha sviluppato tecnologie innovative in stretta collaborazione con i professionisti del settore della ristorazione.

L'azienda è anche un leader nel campo dell'ecosostenibilità, avendo introdotto nel 1987 il sistema di lavaggio ad acqua pulita, una delle innovazioni più significative nel settore del lavaggio industriale, capace di coniugare efficacia e rispetto per l'ambiente. Il percorso di Krupps è segnato da continui avanzamenti tecnologici, come dimostra la loro timeline che include il lancio di prodotti rivoluzionari e l'ottenimento di riconoscimenti significativi.

Sauro Fusi, Marketing Manager di Krupps, spiega l'approccio dell'azienda: «In Krupps comprendiamo appieno le sfide quotidiane degli operatori Horeca, per questo ci dedichiamo costantemente nello sviluppo di soluzioni avanzate che ottimizzino il loro lavoro. Assicuriamo alle cucine di ristoranti e strutture industriali sistemi di lavaggio innovativi e di altissima qualità, con un forte focus sulla sostenibilità. Per rispondere alle nuove richieste del mercato, abbiamo sviluppato una serie di prodotti e servizi digitali a supporto degli utenti.

Abbiamo recentemente introdotto la nuova gamma di lavastoviglie Kera, una linea moderna, completa e tecnologicamente avanzata, che offre prestazioni superiori, affidabilità e un risparmio energetico senza pari. Inoltre, forniamo una vasta serie di servizi digitali, come la piattaforma Ikloud e le app myKRUPPS Krupps Remote Control, per permettere agli utenti di interagire con le nostre lavastoviglie, semplificando enormemente il lavoro quotidiano. La ricerca tecnologica è il cuore pulsante del nostro successo; dietro ogni prodotto Krupps c'è l’impegno incessante nel fornire soluzioni di lavaggio all'avanguardia.»

Arexons e Fulcron: innovazione e sostenibilità nel settore Horeca

Arexons, parte del gruppo Petronas e azienda italiana leader nella manutenzione e cura dell'auto, del fai da te e dell'industria, si distingue anche nel settore Horeca con la sua linea Fulcron. Da quasi un secolo, Arexons ha dimostrato la sua capacità di prendersi cura e preservare motori, macchinari e superfici, mantenendo elevate performance e proteggendo il valore economico e affettivo dei beni.

La forza del brand Arexons si misura nel suo impegno costante a coniugare performancefacilità d'uso sicurezza, con un occhio di riguardo per la comunicazione e la didattica di utilizzo.

Mario Patrick Parenti, Amministratore Delegato di Arexons, sottolinea l'importanza della sostenibilità e dell'efficacia dei prodotti Fulcron: «Siamo orgogliosi di mettere l’efficacia dei nostri prodotti a marchio Fulcron al servizio di tutti gli operatori del settore Horeca che, grazie a un’ampia offerta, hanno la garanzia di risultati eccellenti in ogni situazione. Le formulazioni di Arexons vengono continuamente rinnovate, con il giusto mix di tradizione e ricerca e con attenzione sempre maggiore alla sostenibilità.

Parlando della linea Fulcron Lavastoviglie, il Disincrostante Lavastoviglie, studiato con responsabilità ambientale, non rilascia fosfati nelle acque dei nostri mari, mentre il Detergente Lavabar concentrato e il Detergente Lavastoviglie concentrato non contengono EDTA e NTA, sostanze tossiche per gli organismi acquatici. Già dal 2021, l’azienda ha iniziato un programma per la conversione di una parte degli imballi monouso con l’obiettivo di sostituire la plastica con materiali più sostenibili. È iniziata la produzione di alcuni prodotti a marchio Fulcron in taniche di plastica riciclata (PCR) al 50%, come ad esempio il Fulcron Brillantante e il Detergente Piatti

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Mulino Caputo
Schar
Union Camere
Julius Meiln

Mulino Caputo
Schar
Union Camere

Julius Meiln
Di Marco
Fonte Margherita