ABBONAMENTI
 
Rational
Hoepli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 18 giugno 2021 | aggiornato alle 01:24| 75857 articoli in archivio
Rational
Hoepli
di Carla Latini
Carla Latini
Carla Latini
di Carla Latini

Dal mare alla terra e ritorno: il sogno della famiglia Marconi

Dal mare alla terra e ritorno: il sogno della famiglia Marconi
Dal mare alla terra e ritorno: il sogno della famiglia Marconi
Pubblicato il 01 giugno 2021 | 07:30

Tutte le carni e le verdure del ristorante Attico sul mare a Grottammare provengono dalla Tenuta Baia, la fattoria in collina, luogo storico e protetto dal Fai. Suggestivo è il Giardino degli agrumi

Abbiamo incontrato Simone Marconi patron dell'Attico sul mare a Grottammare (Ap). Un ristorante con una location mozzafiato dalla mattina a notte fonda dove la cucina compete ogni giorno con il panorama. Il menu, di altissimo livello, è curato dallo chef Tommaso Melzi, coadiuvato, oggi, dal sous chef Filippo Camposeo, proveniente dalla brigata di Felix Lo Basso. In sala, con Simone, c'è la sorella Sara responsabile della cantina e del servizio.

Tenuta Baia è situata nelle colline fra Massignano e Cupramarittima Dal mare alla terra e ritorno Il sogno della famiglia MarconiTenuta Baia è situata nelle colline fra Massignano e Cupramarittima

Tenuta Baia, tra le colline marchigiane

La stagione estiva sta già cominciando alla grande e andrà benissimo come sempre. Marconi, però, vuole raccontarci di Tenuta Baia e quindi ci spostiamo nell’interno, verso le colline fra Massignano e Cupramarittima. La tenuta esiste da 10 anni ed è a regime, per passione e diletto, da circa 4 anni.

Dalla fattoria all’orto

È il suocero di Simone, Raniero Jacoponi, a seguire i lavori della fattoria dall'orto di stagione alle erbe aromatiche, agli allevamenti di pecore, caprette, maiali, polli, galline, anatre e faraone. Tutte le carni vengono utilizzate al ristorante dove Tommaso le lavora. Basti pensare alla Faraona di campagna con carotina baby e rafano. Così accade anche per le verdure dell'orto, come il Carciofo in olio cottura e erbe di campo, che tengono il ritmo delle stagioni in ogni piatto.

Vigne di Montepulciano e Pecorino

Tenuta Baia ha anche vigne di Montepulciano e Pecorinodalle quali, sotto la supervisione di Sara, Jacoponi produce con il Montepulciano il Base “Si dice rosso e non rotto” e la Riserva "Iacobacco" e con il Pecorino “Cocò”. Nomi affettuosi che ricordano le prime parole della piccola Anna, la figlia di Simone.

Tutto in famiglia

Insomma, qui è tutto piacevolmente in famiglia e non si fanno mancare punti di vista diversi che aiutano la crescita e fanno nascere nuovi stimoli. Il progetto vino è molto ambizioso e assolutamente di nicchia. Le bottiglie si possono acquistare in loco, all’Attico sul mare e nei ristoranti limitrofi degli amici.

Simone e Sara Marconi Dal mare alla terra e ritorno Il sogno della famiglia MarconiSimone e Sara Marconi

Luogo storico protetto dal Fai

La fattoria è aperta al pubblico e visitabile essendo anche un luogo storico, protetto dal Fai. Suggestivo e senza tempo è il Giardino degli agrumi. Tracce dell'Arancio biondo del Piceno risalgono, addirittura, all'anno Mille. Lo dimostra il logo del comune di Grottamare denominato, da sempre, il Lido degli aranci.

Mare e terra insieme

La Tenuta è in continuo sviluppo ed evoluzione. C'è una piccola chiesa consacrata che fa immaginare grandi eventi, in futuro. Intanto chef Tommaso Melzi prepara Tataki di sgombro di San Benedetto, fave della tenuta Baia e pecorino, Simone lo serve e lo racconta ai clienti e Sara consiglia il vino giusto.

Il sogno della famiglia Marconi di unire il mare alla terra è appena cominciato e potrà dare grandi soddisfazioni. A breve sarà possibile visitare il sito online.



© Riproduzione riservata


“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


agriturismo ospitalità ristorazione Attico sul mare Grottammare Cupramarittima Massignano Simone Marconi Filippo Camposeo Tommaso Melzi Felix Lo Basso Raniero Jacoponi

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®