Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 07 ottobre 2022 | aggiornato alle 10:46| 88442 articoli in archivio

The World's 50 Best Bar A Londra i due locali migliori

American Bar in London, at Savoy Hotel, è il miglior bar del mondo. Almeno secondo quando deciso dalla giuria di “The World’s 50 Best Bar” che ogni anno stila una classifica dei locali più “in” del pianeta. Secondo si piazza ancora un bar londinese, il Dandelyan; terzo invece il The NoMad Hotel di New York. Malino l'Italia.

06 ottobre 2017 | 11:00
The World's 50 Best Bar 
A Londra i due locali migliori
 
The World's 50 Best Bar 
A Londra i due locali migliori

The World's 50 Best Bar A Londra i due locali migliori

American Bar in London, at Savoy Hotel, è il miglior bar del mondo. Almeno secondo quando deciso dalla giuria di “The World’s 50 Best Bar” che ogni anno stila una classifica dei locali più “in” del pianeta. Secondo si piazza ancora un bar londinese, il Dandelyan; terzo invece il The NoMad Hotel di New York. Malino l'Italia.

06 ottobre 2017 | 11:00
 

American Bar in London, at Savoy Hotel, è il miglior bar del mondo. Almeno secondo quando deciso dalla giuria di “The World’s 50 Best Bar” che ogni anno stila una classifica dei locali più “in” del pianeta. Secondo si piazza ancora un bar londinese, il Dandelyan; terzo invece il The NoMad Hotel di New York. Malino l'Italia.

American Bar in London, at Savoy Hotel, è il miglior bar del mondo. Almeno secondo quando deciso dalla giuria di “The World’s 50 Best Bar” che ogni anno stila una classifica dei locali più “in” del pianeta. Secondo si piazza ancora un bar londinese, il Dandelyan; terzo invece il The NoMad Hotel di New York. Malino l'Italia.

Per trovare il primo nome di casa nostra bisogna infatti scorrere la lista fino al numero 33. È lì che si trova il The Jerry Thomas Project Rome. Il sito The World’s 50 Best Bar, che riserva una breve descrizione per ogni locale in classifica, non può che iniziare ricordando la figura di Jerry Thomas, considerato uno dei padri del concetto di cocktail. Dunque la presentazione vera e propria del locale che parte con l’introdurre i 4 soci che lo gestiscono: Leonardo Leuci, Roberto Artusio, Alessandro Procoli e Antonio Parlapiano. Il sito offre una soluzione affascinante ai turisti: visitare come prima cosa il bar non appena si arriva a Roma oppure riservarsi questa tappa come ultimo sorso di Città Eterna da portarsi a casa una volta rientrati. Si punta infatti sulla qualità dei cocktail (consigliato lo Shortbreak - scotch in due modi, kummel, liquore di caffè, sciroppo di finocchio di mare, limone e bitter) ma anche sull’atmosfera retrò e di innegabile fascino che offre il locale di vicolo (non a casa) Cellini.

(The World's 50 Best Bar A Londra i due locali migliori)

Finisce invece fuori dai top 50 il Nottigham Forest di Milano (chiaro il rimando alla leggendaria squadra di calcio inglese che vinse la Coppa dei Campioni nel 1978-1979 e 1979-1980) che si posiziona al 60° posto ma rappresenta comunque il secondo bar italiano in questa particolare graduatoria.

E del miglior locale che si dice? Che è un bar dalla lunghissima tradizione, che ha costruito la sua storia grazie a baristi celeberrimi i quali hanno lasciato in eredità lezioni di barman, ma lo stesso sito invita a gustare le innovazioni che i barman di oggi propongono perché mixano il passato col presente e aggiungono gocce di futuro intriganti.

Questa la lista dal primo al 50° bar

  1. American Bar in London, at Savoy Hotel,  UK
  2. Dandelyan in London, UK
  3. The NoMad Hotel, New York in New York, UK
  4. Connaught Bar in London, UK    
  5. Dead Rabbit NYC in New York, USA
  6. The Clumsies in Athens, Greece     
  7. Manhattan Bar in Singapore
  8. Attaboy in New York, USA        
  9. Bar Termini in London, UK        
  10. Speak Low in Shanghai, China    
  11. Little Red Door in Paris, France
  12. Happiness Forgets in London, UK        
  13. Bar High Five in Tokyo, Japan        
  14. Licorería Limantour in Mexico City, Mexico    
  15. Atlas Singapore in Singapore
  16. Dante in New York, USA
  17. Oriole Bar in London, UK
  18. Broken Shaker at Freehand Miami in Miami, USA
  19. Candelaria in Paris, France
  20. HIMKOK in Oslo, Norway
  21. The Gibson in London, UK
  22. Black Pearl in Melbourne, Australia
  23. Floreria Atlantico in Buenos Aires, Argentina
  24. Operation Dagger in Singapore
  25. 28 HongKong Street in Singapore        
  26. Trick Dog in San Francisco, USA
  27. Sweet Liberty Drinks & Supply Co. in Miami, USA
  28. Indulge Bistro ??? in Taipei, Taiwan
  29. Lost + Found Drinkery in Nicosia, Cyprus
  30. Baba Au Rum in Athens, Greece        
  31. Tippling Club in Singapore
  32. BlackTail at Pier A in New York, USA
  33. The Jerry Thomas Project Rome in Rome, Italy
  34. Le Syndicat - Organisation de Défense des Spiritueux Français in Paris, France
  35. Tales & Spirits in Amsterdam, Netherlands
  36. Bar Benfiddich ?? ???????? in Tokyo, Japan
  37. Employees Only in New York, USA
  38. Schumann's Bar Am Hofgarten in Munich, Germany
  39. La Factoria in Old San Juan, Puerto Rico
  40. Quinary in Hong Kong, China
  41. The Aviary in Chicago, USA
  42. Mace in New York, USA       
  43. Nightjar in London, UK
  44. Linje Tio in Stockholm, Sweden        
  45. The Baxter Inn in Sydney, Australia    
  46. ABV in San Francisco, USA
  47. Native in Singapore
  48. Tommy's Mexican Restaurant in San Francisco, USA
  49. Lobster Bar in Hong Kong, China        
  50. Imperial Craft Cocktail Bar in Tel Aviv, Israel
Per informazioni: www.worlds50bestbars.com

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       


Hotel - Fiera Bolzano 2022
Algida