Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 18 ottobre 2019 | aggiornato alle 05:41| 61510 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli

Caffè alla spina e Frappucino al tiramisù
Ai nastri di partenza 3 nuovi Starbucks

Caffè alla spina e Frappucino al tiramisù 
Ai nastri di partenza 3 nuovi Starbucks
Caffè alla spina e Frappucino al tiramisù Ai nastri di partenza 3 nuovi Starbucks
Pubblicato il 21 novembre 2018 | 15:19

Tre nuovi locali firmati Starbucks sono pronti ad aprire a Milano e all’aeroporto di Malpensa, a nemmeno tre mesi dall’inaugurazione del primo punto vendita italiano, la Starbucks Reserve Roastery di piazza Cordusio.

Si intensifica dunque la presenza dello storico marchio americano, per ora solo nel capoluogo lombardo, in vista di ulteriori nuove aperture. L’obiettivo è di inaugurarne addirittura una quindicina all’anno per i prossimi nelle principali città italiane. Nel frattempo, dopo l’apertura in piazza Cordusio il 7 settembre scorso, Starbucks aprirà tre nuovi punti vendita entro la fine del 2018 in Corso Garibaldi e in Piazza San Babila (via Durini) a Milano, e al Terminal 1 dell’aeroporto di Malpensa, il primo fuori città. E non mancheranno le novità, dal noto Frappuccino rivisitato al gusto tiramisù, al caffè freddo servito alla spina.

(Caffè alla spina e Frappucino al tiramisù Ai nastri di partenza 3 nuovi Starbucks)
(foto: milanoweekend.it)

Questi nuovi punti vendita, che saranno aperti con il partner licenziatario unico per l’Italia, Percassi, regaleranno l’esperienza Starbucks a molti più consumatori in altri quartieri di Milano: un luogo accogliente e piacevole dove trascorrere del tempo, per svago o per lavoro, grazie alla connessione wi-fi gratis e dov’è possibile degustare un’ampia scelta di caffè, tra cui il noto Frappuccino, e un’offerta gastronomica adatta a qualsiasi momento della giornata.

Le nuove aperture riserveranno delle novità nell’offerta di bevande: il Frappuccino, per esempio, sarà disponibile oltre che nei gusti classici, anche nella versione Tiramisù, gusto in esclusiva per l’Italia sviluppato ad hoc per il lancio nel nostro Paese. La vera novità dei nuovi Starbucks di Milano è rappresentata, appunto, dall’offerta gastronomica, che affianca alle iconiche bevande, anche una selezione di prodotti tipici della tradizione italiana: a partire dalla colazione con un’offerta di fragranti cornetti e croissant sfornati ogni giorno e farciti al momento con una scelta di creme, e lo Snack Lunch, che offre una varietà di panini e insalate. Inoltre, in tutti i nuovi punti vendita Starbucks, si possono assaggiare anche Nitro e Clover, due innovativi metodi di estrazione del caffè: il primo è un caffè estratto a freddo e servito alla spina, metodo che lo rende cremoso e perfetto da accompagnare a prodotti salati o una curiosa alternativa al classico aperitivo.

Il design di questi nuovi punti vendita è stato studiato per rendere omaggio alla cultura artigianale del design e della moda, che rendono Milano famosa nel mondo. Così ad esempio nello Starbucks di Garibaldi l’espresso bar è disegnato in perfetto stile contemporaneo milanese, marmo squadrato dalla forma organica e abbellito con lavorazioni in legno create da un artigiano italiano. Elementi di ottone, tipici dell’architettura italiana, caratterizzano il negozio, insieme ad altri pezzi d’arte, ispirati alla storia di Starbucks, che sono stati commissionati ad artigiani locali. Lo Starbucks di Garibaldi sarà anche il primo nell’Europa continentale ad esporre i menu board digitali, incastonati in cornici di bronzo. «Abbiamo accolto con umiltà la calorosa accoglienza che gli italiani ci hanno riservato con la Reserve Roastery, a settembre - afferma Martin Brok, presidente di Starbucks Europe, Middle East e Africa - è stato importante per noi arrivare a Milano rendendo omaggio alla ricca tradizione dei bar e caffè italiani, e allo stesso tempo celebrando tutto ciò che abbiamo appreso sull’arte e la scienza della tostatura del caffè durante questi 47 anni dell’azienda».

«Tutto quello che abbiamo fatto per portare l’esperienza Starbucks in nuovi quartieri milanesi - dichiara Roberto Masi, managing director Starbucks Italia - lo abbiamo fatto mettendo sempre al centro il nostro consumatore. Rimanendo fedeli ai valori e all’atmosfera per cui Starbucks è riconosciuto nel mondo, abbiamo voluto offrire ai consumatori di Milano un ambiente studiato su misura per loro, che rifletta la bellezza della città del design e del caffè. Quelli di Milano sono i primi due punti vendita che apriamo, cui seguirà a stretto giro anche l’apertura nel Terminal 1 di Malpensa». Con le nuove aperture sono stati assunti circa 100 collaboratori che insieme a quelli della Reserve Roastery compongono un team di oltre 400 persone che lavorano per l’azienda.

Per informazioni: www.starbucksreserve.com

bar pub pasticceria inaugurazione Starbucks Milano Percassi Starbucks Frappuccino Malpensa caffe gastronomico

RESTA SEMPRE AGGIORNATO! Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp - Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram - Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).