ABBONAMENTI
 
Ros Forniture Alberghiere
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 29 novembre 2020 | aggiornato alle 15:13| 69911 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Molino Quaglia
di Giovanni Berera
Giovanni Berera
Giovanni Berera
di Giovanni Berera

Al Mirabell per combattere lo stress
Dalla natura altoatesina all'Ayurveda

Al Mirabell per combattere lo stress 
Dalla natura altoatesina all'Ayurveda
Al Mirabell per combattere lo stress Dalla natura altoatesina all'Ayurveda
Pubblicato il 06 giugno 2017 | 14:47

Riapre per la stagione estiva il Mirabell Dolomiten Wellness Residenz di Valdaora. Qui è possibile ritrovare la pace dei sensi grazie alla disciplina dell'Ayurveda e al menu Logi dello chef Ulrich Plankensteiner

Ottima riapertura estiva per il Mirabell Dolomiten Wellness Residenz di Valdaora, leader indiscusso nel settore dell’Ayurveda e dell’iridologia e nella pratica EasyBirthing. L’hotel propone soluzione convalidate per combattere efficacemente carichi di stress, alimentazione disordinata e inquinamento ambientale in uno dei panorami più suggestivi della Val Pusteria.

«Bisogna essere ciechi o estremamente aridi se, alla vista di una farfalla, non si prova gioia, fanciullesco incanto, un brivido dello stupore. La farfalla è qualcosa di particolare, non è un animale come gli altri. In fondo non è propriamente un animale ma solamente l'ultima, più elevata, essenza di un animale. È la forma festosa e insieme creativa di quell’animale che prima era giacente crisalide e, ancor prima, affamato bruco».

Al Mirabell per combattere lo stress Dalla natura altoatesina all'Ayurveda

Queste parole di Hermann Hesse dovrebbero essere incise all’ingresso del Mirabell Dolomiten Wellness Residenz di Valdaora, non solo perché immagini di quest’animale si trovano ovunque nell’hotel - il primo ad aver ottenuto cinque stelle in Val Pusteria - ma, soprattutto, perché soggiornare al Mirabell è per gli ospiti un’autentica occasione per rigenerarsi e fare il pieno di nuove energie, di armonia e di leggerezza.

L’hotel è, infatti, un riferimento per chi predilige vacanze di benessere e per i cultori delle pratiche ayurvediche all’ombra dei monti pallidi. È stata Judith Agstner, attuale gastgeber di Mirabell, ha dare, nel 2000, un nuovo volto all’hotel di famiglia, creando un connubio perfetto tra Tirolo e India, tra la migliore cultura dell’accoglienza alto-atesina e il più avanzato approccio olistico.

Al Mirabell per combattere lo stress Dalla natura altoatesina all'Ayurveda

Questo incontro di culture e tradizioni, antiche ma capaci di continuo rinnovamento, ha dato vita luogo unico, dove anima, corpo e mente si rigenerano. Da 17 anni a Valdaora, piccolo gioiello alpino incastonato tra le Dolomiti di Braies e le Vedrette di Ries, si pratica l’antica disciplina dell’Ayurveda, medicina di origine indiana che agisce riportando in equilibrio i tre Dosha: Vata, il movimento, Pitta, l’energia e Kapha, la stabilità.

Ulteriori proposte completano l’eccellente offerta olistica di Mirabell: l’iridologia, l’ipnosi e l’EasyBirthing (una preparazione al parto, che lo rende poco doloroso e privo di tensioni grazie a tecniche di rilassamento e autoipnosi che aiuta la gestante a produrre sostanze analgesiche naturali).

Al Mirabell per combattere lo stress Dalla natura altoatesina all'Ayurveda

Ma Mirabell non è solo Ayurveda. In questa Dolomiten Wellness Residenz ogni dettaglio è pensato per favorire il processo di distensione e di relax. Bastano pochi giorni per ritrovare serenità e smaltire lo stress grazie ad un approccio sistematico, studiato su misura per favorire un benessere avvolgente, a tuttotondo, che coinvolge gli ospiti dalla buona tavola alla spa, dalle escursioni sul territorio alle proposte sportive.

La proposta gastronomica è ampia e diversificata. Lo chef Ulrich Plankensteiner, ai fornelli del Mirabell da più di vent’anni, sa soddisfare i palati più esigenti con un menu gourmet, che coniuga le specialità tirolesi ai piatti leggeri della cucina mediterranea, apprezzatissima dagli ospiti tedeschi e austriaci. In alternativa è possibile scegliere un menu Logi - Low glycemic index, che punta a bilanciare il livello degli zuccheri nel sangue, prediligendo alimenti ricchi di proteine e grassi saturi.

Al Mirabell per combattere lo stress Dalla natura altoatesina all'Ayurveda

La spa Aurora, 1.400 metri quadrati completamente rinnovati nel 2016, offre una gamma ricca e diversificata di trattamenti cosmetici e wellness. Di fronte all’hotel, c’è il campo pratica da golf a tre buche riservato agli ospiti, che, frequentando un corso base, possono ottenere l’abilitazione al gioco. Mirabell, inoltre, è a pochi minuti dagli impianti di risalita del Plan de Corones, d’estate meta di incantevoli escursioni e d’inverno paradiso per gli sciatori, con 119 km di piste e 32 impianti risalita.

Pochi giorni al Mirabell regalano un benessere immediato e innescano un processo di rigenerazione. In quest’hotel accade ciò che in natura succede a bruchi e crisalidi: si rinasce un po’ più liberi, colorati, leggeri, come farfalle. E quando si ritorna a casa ci si porta via un po’ di gioia, incanto e stupore. Aveva ragione Herman Hesse (e anche Judith).

Per informazioni: www.mirabell.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Mirabell Dolomiten Wellness Residenz Valdaora Val Pusteria Ayurveda Judith Agstner spa Ulrich Plankensteiner

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Vodafone
Caricamento...
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®